Jump to content

Recommended Posts

Per quanto riguarda la camera ci puo' stare,  insomma basta che e' ben esposto, forse il male peggiore e' da cercare proprio nelle luci. ma prova a cambiare le impostazioni di vray cosi: intanto invece progressive usa nella sezione type "bucket" e imposta le subdivision nel min e max con valori che dipendono dalla qualita' che cerchi (es. min 4 e max 8 per fare prove, poi, dipende dai materiali usati, magari 16-22) e poi prova a cambiare il primary engine con "irradiance map". 

Detto cio', a luci come hai impostato la scena? 

Link to post
Share on other sites
12 ore fa, nicoloborelli ha scritto:

Per quanto riguarda la camera ci puo' stare,  insomma basta che e' ben esposto, forse il male peggiore e' da cercare proprio nelle luci. ma prova a cambiare le impostazioni di vray cosi: intanto invece progressive usa nella sezione type "bucket" e imposta le subdivision nel min e max con valori che dipendono dalla qualita' che cerchi (es. min 4 e max 8 per fare prove, poi, dipende dai materiali usati, magari 16-22) e poi prova a cambiare il primary engine con "irradiance map". 

Detto cio', a luci come hai impostato la scena? 

Ecco le impostazioni delle luci.

Mi potresti spiegare in cosa influisce "bucket"?

 

Luci.PNG

Link to post
Share on other sites

detto in parole poverissime, se lavori in progressive dai la priorità' al tempo di renderizzazione, se lavori in bucket dai la priorità' alla qualità' che imposti, soprattutto tramite le subdivision che ti dicevo (più le alzi più hai qualità', un po' semplificato ma ci sta).

 

Detto ciò', come ti dicevo, secondo me il difetto più' grande potrebbero essere le luci ma non c'e' mai purtroppo la soluzione maestra o la bacchetta magica che risolve il tutto, fossi in te proverei a lavorare solo con il sole all'inizio, perché' le luci oltre il sole spesso smorzano il "fotorealismo" in ambienti come questo (ovviamente non parlo dei piccoli disc nel soffotto ma magari dei plane per la scena in generale). 

Prova a giocarti bene il sole e al massimo butta li in giro una luce dome, giusto per aiutarti con l'esposizione se ne hai bisogno (ma vedrai la differenza).

 

Fai cosi: o metti il materiale vetro alle finestre e un plane in verticale con applicata la texture dello sfondo, o non metti nulla nelle finestre, lasci che siano bucate, salvi il render in png cosi che hai il buco che puoi riempire facilmente su photoshop. 

Link to post
Share on other sites

 

Il 26/4/2020 at 21:30 , nicoloborelli ha scritto:

Per quanto riguarda la camera ci puo' stare,  insomma basta che e' ben esposto, forse il male peggiore e' da cercare proprio nelle luci. ma prova a cambiare le impostazioni di vray cosi: intanto invece progressive usa nella sezione type "bucket" e imposta le subdivision nel min e max con valori che dipendono dalla qualita' che cerchi (es. min 4 e max 8 per fare prove, poi, dipende dai materiali usati, magari 16-22) e poi prova a cambiare il primary engine con "irradiance map". 

Detto cio', a luci come hai impostato la scena? 

Ho renderizzato con le impostazioni che mi hai fornito.

DI seguito ti lascio il risultato.

https://drive.google.com/open?id=1TXda2trmYW78gszL8F_tUyGkYCh1RyNY

Link to post
Share on other sites
15 ore fa, nicoloborelli ha scritto:

detto in parole poverissime, se lavori in progressive dai la priorità' al tempo di renderizzazione, se lavori in bucket dai la priorità' alla qualità' che imposti, soprattutto tramite le subdivision che ti dicevo (più le alzi più hai qualità', un po' semplificato ma ci sta).

 

Detto ciò', come ti dicevo, secondo me il difetto più' grande potrebbero essere le luci ma non c'e' mai purtroppo la soluzione maestra o la bacchetta magica che risolve il tutto, fossi in te proverei a lavorare solo con il sole all'inizio, perché' le luci oltre il sole spesso smorzano il "fotorealismo" in ambienti come questo (ovviamente non parlo dei piccoli disc nel soffotto ma magari dei plane per la scena in generale). 

Prova a giocarti bene il sole e al massimo butta li in giro una luce dome, giusto per aiutarti con l'esposizione se ne hai bisogno (ma vedrai la differenza).

 

Fai cosi: o metti il materiale vetro alle finestre e un plane in verticale con applicata la texture dello sfondo, o non metti nulla nelle finestre, lasci che siano bucate, salvi il render in png cosi che hai il buco che puoi riempire facilmente su photoshop. 

Appena ho tempo provo a fare qualche prova utilizzando solo la luce del sole e ti aggiorno.

Comunque per le finestre o utilizzato un materiale vetro e un plane in cui ho applicato la texture dello sfondo.

Grazie per i tuoi consigli.

 

 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy