Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
zatta 3d

[SARS-COV-2] Calcolo distribuito!

Recommended Posts

Posted (edited)

Si tratta di un vecchio software per il calcolo distribuito.
Viene impiegato da anni per la medicina, aerospazio o dove è richiesta simulazione e grande dispendio di potenza di calcolo.
Vengono distribuiti i cosidetti pacchetti, che contengono le operazioni da calcolare che le nostre macchine andranno ad espletare mano a mano.
Questa volta però la cosa ci tocca un pò più da vicino.
Ovvero un ricercatore ha pensato bene di rendere disponibile i pacchetti di calcolo inerenti il tanto discusso "Covid-19".
Questi pacchetti se ho capito bene, simulano il comportamento delle cellule del Covid-19, associato a vari medicinali già in commercio.
Questi ovviamente sono moltissimi e le combinazioni possibili sono nell'ordine dei milioni.
Di conseguenza la potenza richiesta è notevole e il ricercatore si augura di avere nel giro di poco più di una settimana, dei risultati positivi.
Diamo una mano ad espletare i calcoli anche noi....che come risaputo disponiamo in genere di macchine performanti e che davvero potremmo fare la differenza.

Come abbinare il software al calcolo corretto:

-    Installare il software (quello mi auguro siate capaci)
-    Lanciare il software e configurare una nuova identità
-    In change Identity inserire in "name" "PCMR"
-    In "Team Number" inserire "14531"
-    In "Passkey" lasciare campo libero
-    Procedere con Save

e nel "Roolout" "I support research fighting" selezionare "Any disease"
questo perchè ancora non è stato creato un gruppo definito per il Covid-19, ma utilizzando questo si ha la certezza di calcolare i pacchetti inerenti il Virus.

Per ora è tutto, mi auguro siate in molti...io già da 2 giorni contribuisco...può sembrare poco, ma magari ottenere anche di anticipare di 2 giorni il risultato, potrebbe salvare un sacco di vite.

Per qualsiasi domanda o dubbio...scrivete qui ovviamente!!!

download Software: https://foldingathome.org/start-folding/

questo è l'ultimo aggiornamento ad oggi: https://foldingathome.org/2020/03/10/covid19-update/

Ringrazio in particolar modo@R3D, per avermi girato queste notizie!

Per qualsiasi domanda o problema scrivete in questa discussione e cercheremo di risolverle!
Ciao


Edited by zatta 3d

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Ho notato che effettivamente la Vga è quella che lavora maggiormente, mentre la cpu è per la maggior parte ferma. Questo perchè i server non fanno in tempo ad inviare i paccheeti alle nostre Ws, abbiamo avuto un incremento esponenziale del calcolo distribuito!, li stanno potenziando!

Hom dato a disposizione un amd 3960x 24 cores e un 3950x 16 cores entraqmbi con rtx 2070 super. Anche qui ho notato che quando parte la cpu nel calcolo lavora al 67% circa, in queanto essendo un Sw vecchio non dovrebbe suportare oltre 16 cores!


Edited by zatta 3d

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una soluzione alternativa è rosetta@home, serve scaricare il programmino, ed avviarlo. In questo calcolo con rosetta@home, che è inerente a Covid-19, ma non solo, lavorerà solo la cpu, perchè la gpu non è compatibile. Non è specifico per Covid-19, ma è anche per la ricerca su Alzimer, Hiv, Cancro.... ma effettivamente la maggior parte dei pacchetti da computare sono per Covid-19, se non tutti! perchè stanno dando la priorità alla ricarca in questo settore.

Qui il funzionamento è un po' diverso, ogni singolo core, analizza un pacchetto! quindi con 24 cores i pacchetti contemporanemanete computati saranno 48 (compresi i thread), e con questo Sw funzionano tutti e 24 cores sempre al 100%, inoltre non ci sono tempi di attesa per avere i pacchetti successivi, mascendono autamenticamente e si mettono in codo. Se volete ad un certo punto potete sospendere la richiesta di pacchetti, perchè hanno una scedenza, di tempo ed è inutile tenerne troppi in coda e non riuscire a svolgerli. Ho notato che la soluzione del calcolo impiega circa 6-7-8 ore.

 

link download Sw calcolo distribuito: https://boinc.berkeley.edu/download.php

link di riferimento per comprendere cosa andremo a calcolare per la ricerca: https://boinc.bakerlab.org/

 

Servirà installare il programmino, selezionare quale calcolo distribuito si vuole svolgere e nel nostra caso è Rosetta@home, scrivere una mail, psw, nick e far partire il Sw.

 

SE avete domande varie per problemi su installazione o funzionamento, sono qui a disposizione!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

RINGRAZIO TUTTI GLI UTENTI A PRIORI!!!!

NON è OBBLIGATORIO PARTECIPARE, MA è BUON SENSO E NOI ABBIAMO LA POTENZA HARDWARE PER POTER DARE UNA MANO ABBASTANZA CONSISTENTE!!!

 

FATE GIRARE OVUNQUE QUESTA DISCUSSIONE! nel caso, date spiegazioni voi direttamente e cercate di aiutare il prossimo!!! Tutto il mondo sta aiutando anche attraverso questa metodologia!

Alla fine è un po' di sacrificio sull'utilizzo della propria Ws o renderfarm! e quando è possibile, lasciare hardware a frollare per la ricerca!


Edited by zatta 3d

Share this post


Link to post
Share on other sites

Share this post


Link to post
Share on other sites

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Darkwave3D ha scritto:

Ok, avviato BOINC __  non lo usavo da tempo... a sto punto riapro il calcolo del S.E.T.I. non si sa mai... 😉

non so cosa sia. in riferimento al covid-19 serve aprire il calcolo di Rosetta@home. non so se anche altre tipologie di calcolo svolgono questa ricerca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovviamente sono connesso al Rosetta@home

No guarda era una battuta, il S.E.T.I. é il progetto per la ricerca di segnali extraterrestri analizzando i dati dei telescopi radar...mi riferivo al fatto se era piú conveniente trovare prima un'inteligenza superiore che ci possa aiutare... 😕

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR