Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Marco Moscato

Consiglio workstation

Recommended Posts

Ciao a tutti, come da titolo vorrei un consiglio per una ws, programmi usati acad - Revit - 3ds+vray - pacchetto Adobe (Photoshop, Illustrator, InDesign)

Una prima configurazione ideata 

I9 10900 / rtx quadro 4000 / 32gb RAM 3200 MHz

 

Leggendo ovviamente altri forum soprattutto questo e poi guardando altri benchmark, amd 3900 e 3950 sono sensibilmente migliori, solo che non ho idea delle altre componenti come mobo e raffreddamento se è necessario un raffreddamento aio o un buon raffreddamento ad aria (per configurazione precedente avevo optato per raffreddamento ad aria be quiet dark pro 4) 

 

Per budget range di 2500 max 3000 euro

 

Grazie in anticipo per consigli e quant'altro .) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

non èstrettamente necessario un raffreddamento a liquido. considera che ho notato sul 3950x, al superamento della temp. (mi pare) 65°, il turbo man mano si autoregola e la frequenza si abbassa sempre più in relazione alla temperature. quindi per avere le massime prestazioni della cpu, senza metter mano ai settaggi del bios e fixare frequenza e voltaggi.... serve stare sotto i 65°. detto questo ho appena consegnato un 3950x con dissipatore corsair h115i pro, che è un radiatore da 280mm, silenziosissimo e macchine in full con vray, non supera i 60°. ora detto questo se vuoi stare ad aria ti consiglio il noctua a torre con ventolone da 14cm, non so che temp manterrà, effettivamente la torre del dissipatore è la stessa per i modelli threadripper, il fatto che la superficie dissipante dettata dalla dimensione del socket è di 1/3!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ovviamente non dico che ad aria scalda, ma se si vuole avere il massimo della cpu per 40€ di differenza anche meno meglio stare su liquido, ovviamente il contesto è di rimanere su casa corsair, in quanto silenzioso con ventole che arrivano a 1200rpm e anche duraturo nel tempo!!!

se si vuole stare più sicuri, allora meglio ad aria, che cmq non è detto che arrivi oltre i 65°, ma non ho avuto modo di fare test, poi questa è una mia peculiarità e precisazione per far andare sempre al massimo la cpu, senza avere riduzioni di frequenza anche se minimo, dettate dalle temp.

in conclusione può anche lavorare tranquillamente a 75° o più°.

poi vediamo in dettaglio i componenti

 


Edited by zatta 3d

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • vuoi wifi e bluetooth integrati nella mother?
  • per ora inizi con 32gb di ram, quindi da considerare 2*16 per ora, in modo tale da fare un'espansione futura avendo altri 2 slot liberi!
  • Case? SCEGLILO TU, si gentile e poi si valuta se è compatibile con il resto dell'hardware!
  • vga: a questo punto, dopo anche quello che mi avevi scritto in privato sulla tua idea iniziale (o consigliata da alcuni shop); la mia considerazione come già ti horisposto in pvt è di rimanere su una vga RTX 2070 SUPER, anche qui da vedere marca e particolarità!
  • psu: su una macchina configurata di questo tipo va benissimo un 750watts, e se ti piace e gusta la marca, corsair RM750
  • ssd m2: samsung 970 evo plus da 500gb, perchè ad oggi non vale più la pena stare sui 250gb
  • HDD, valuta tu, cosa ti serve come dimensioni, ma ppoi quando hai deciso rivediamo, perchè non è scontato che essendo un disco base non meriti attenzuione!

questa è l'indicazione in generale, poi valuta e rifletti e si va nel dettaglio!

Share this post


Link to post
Share on other sites

comincio dal case, non mi piacciono quelli con lucine varie e avevo pensato un Be Quiet! SILENT BASE 801 senza finestra

per la vga rimango come hai detto, nessun forum pensavo fosse ideale per l'uso nostro o almeno anche detto da alcuni colleghi

 

per la mobo non ho preferenze per wifi/bluetooth importante sia solida

 

per il resto va bene, psu già avevo pensato un 750 / ssd anche un 970 della samsung da 500

 

e grazie 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites

per gpu o vga ci sono differenze sostanziali tra diverse marche? 

per alcune ho visto che la differenza di prezzo la fa la velocità di clock, da un punto di vista meramente estetico avevo adocchiato una pny rtx 2080 super differisce solo per estetica e clock da una, per esempio, msi 2080 o zotac?

Share this post


Link to post
Share on other sites

quel case è un reverse? si monta la mbo al contrario?

vga: personalmente preferisco Asus, anche le pny vanno bene oppure le evga. fra le varie marche e all'interno di ogni marca le vga si differenziano per frequenza di clock, sono leggermente overcloccate di fabbrica! e cambiano di estetica!

Share this post


Link to post
Share on other sites

con 2 ventole già va bene anche su una vga che rimane in full spesso! questo te lo posso dire di per certo in casa asus, quindi  coi modelli Dual! su altre marche immagino sia simile!

Share this post


Link to post
Share on other sites

un'ultimisssima cosa, questa è del tutto personale, allora con processore 3900x rientro anche col monitor (27 pollici ips) con un 3950x sforo di un bel po' (circa 400euro), al momento ho un lcd hp x2401 che sembra ancora andare discretamente bene, mi rendo conto che con quella vga mi sa non percepisco poi la differenza, quindi un consiglio del tutto personale meglio puntare su processore più alto o più basso ma con monitor? in sostanza i 4 core in più servono anche in proiezione futura o i 12 vanno bene?

Share this post


Link to post
Share on other sites

dipende da te e quanto tempo stai a renderizzare, ovviamente puoi ben capire le prestazioni maggiori con il 16 cores.

che c'entra la vga con il monitor? questa vga sopportano 8k, quindi puoi montare il monitor che vuoi, sopportano anche il 10bit avendo uscite display port! da questo punto l'unica limitazione è il monitor scadente, la vga è strutturata per quelsiasi tipo/i di monitors!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Subentro nella conversazione per riportare un parere personale.
Monto il Noctua d15 se-am4 - doppia torre doppia ventola su ryzen 2700x in case con 2 fan fisse a 800rpm in immissione e 2 fan pwm 800-1200 rpm out.
Utilizzo render cpu con corona. Settaggio rpm tendenzialmente silenzioso: in inverno temp. medie sotto stress 60° - max 67° durante il denoise. In estate con set rpm più aggressivo media 65° - denoise max 72°. Tutto stock soltanto profilo xmp per le ram.
Se ci sei con il budget, considerando la cpu forse forse sarebbe il caso di andare a liquido per far lavorare al meglio la cpu.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Armando Giordano ha scritto:

Subentro nella conversazione per riportare un parere personale.
Monto il Noctua d15 se-am4 - doppia torre doppia ventola su ryzen 2700x in case con 2 fan fisse a 800rpm in immissione e 2 fan pwm 800-1200 rpm out.
Utilizzo render cpu con corona. Settaggio rpm tendenzialmente silenzioso: in inverno temp. medie sotto stress 60° - max 67° durante il denoise. In estate con set rpm più aggressivo media 65° - denoise max 72°. Tutto stock soltanto profilo xmp per le ram.
Se ci sei con il budget, considerando la cpu forse forse sarebbe il caso di andare a liquido per far lavorare al meglio la cpu.

infatti hai ragione, è anche questo il motivo per cui amd consiglia un dissipatore a liquido sul 16 cores!!!!

di fatto a differenza della tua architettura, con la serie 3xxx il turbo si autoregola in base alle temp, ed il limiti per inizoiare ad abbassare la frequenza  in modo progressivo e dai 65° in su!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR