Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
stef22

programma simulare fluidi

Recommended Posts

Ciao ragazzi,

sono un ing.meccanico.

Nel mio lavoro uso programmi di simulazione (meccanici, termici e fluidodinamici).

Questi sono programmi che richiedono molto tempo per essere impostati e per risolvere i calcoli.

 

Spesso, il marketing, mi chiede per delle presentazioni dei video/immagini di fluidi (esempio acqua, latte o caffè) che passano attraverso dei tubi o dei fori piccoli.

Esistono dei programmi che mi permettono di fare dei video/immagini veloci dove io dico il foro ingresso/uscita del fluido e lui automaticamento mi renderizza il fluido?

 

Grazie

Stefano

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 hours ago, stef22 said:

Grazie a tutti....iniziando da 0 è più facile 3ds o Blender? ciao

 

Come dice giustamente @xforte, comincia a valutare il budget. Se è poco o nullo allora la scelta è obbligata...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 10/2/2020 at 15:58 , stef22 ha scritto:

Ciao ragazzi,

sono un ing.meccanico.

Nel mio lavoro uso programmi di simulazione (meccanici, termici e fluidodinamici).

Questi sono programmi che richiedono molto tempo per essere impostati e per risolvere i calcoli.

 

Spesso, il marketing, mi chiede per delle presentazioni dei video/immagini di fluidi (esempio acqua, latte o caffè) che passano attraverso dei tubi o dei fori piccoli.

Esistono dei programmi che mi permettono di fare dei video/immagini veloci dove io dico il foro ingresso/uscita del fluido e lui automaticamento mi renderizza il fluido?

 

Grazie

Stefano

Ciao Stefano,

ho un background simile,usavo Fluent,non so se lo conosci.

Se devi partire da zero nell'apprendimento di un nuovo software personalmente ti suggerirei Sidefx Houdini o Realflow. Ma per quello che devi fare tu,in rapidita',senza troppo sbattimento andrei su Realflow: http://www.nextlimit.com/realflow/ anche perché mi sembra di capire che ti focalizzerai su simulazioni in piccola scala e in realflow in questo ti viene incontro per un motivo: l'algoritmo SPH a cui fa fede rispetta in maniera piuttosto fedele i parametri fluidodinamici reali ed è un derivato del fratello maggiore per la CFD Xflow. Quindi ti troverai meglio con lavorare a scale piccole reali, e con valori di pressione e viscosita' piu' precisi. I software sopra citati, incluso houdini non hanno un solver SPH preciso,devi imbrogliare molto con le scale,cosa che ti puoi risparmiare in realflow se hai ad esempio oggetti che vengono dal cad. Che comunque richiederanno una pulizia topologica,ma questo è un altro discorso.

Mirco

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, xforte ha scritto:

iniziando da zero ...................... euro ? 😎

Non ho idea dei prezzi...per me l'importante è raggiungere il risultato nel minor tempo possibile. Quindi se mi trovo bene in questo potrei anche investire una bella somma nel software.

Altra considerazione la facilità nel trovare tutorial sul tema SIMULAZIONE FLUIDI.

 

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, Mirco Paolini ha scritto:

Ciao Stefano,

ho un background simile,usavo Fluent,non so se lo conosci.

Se devi partire da zero nell'apprendimento di un nuovo software personalmente ti suggerirei Sidefx Houdini o Realflow. Ma per quello che devi fare tu,in rapidita',senza troppo sbattimento andrei su Realflow: http://www.nextlimit.com/realflow/ anche perché mi sembra di capire che ti focalizzerai su simulazioni in piccola scala e in realflow in questo ti viene incontro per un motivo: l'algoritmo SPH a cui fa fede rispetta in maniera piuttosto fedele i parametri fluidodinamici reali ed è un derivato del fratello maggiore per la CFD Xflow. Quindi ti troverai meglio con lavorare a scale piccole reali, e con valori di pressione e viscosita' piu' precisi. I software sopra citati, incluso houdini non hanno un solver SPH preciso,devi imbrogliare molto con le scale,cosa che ti puoi risparmiare in realflow se hai ad esempio oggetti che vengono dal cad. Che comunque richiederanno una pulizia topologica,ma questo è un altro discorso.

Mirco

Grande Mirco...hai centrato in pieno.😎

Io uso ANSYS FLUENT...non modello mai perchè le matematiche CAD mi arrivano dal progettista.

Faccio solo, prima di procedere con la simulazione, una ottimizzazione e pulizia delle geometrie.

Nel programma di rendering andrei SEMPRE ad importare matematiche, l'unica modellazione che potrei fare sarebbe piani, punti (2d).

 

Altra cosa: sono spesso in piccola scala, esempio tubi di Venturi lunghi 5/6 cm dove il fluido passa per fori da 0.1 mm.

 

Tu usi questo Realflow? Lo trovi facile come interfaccia e setting dei parametri di input?

Ciao

Ste

dinamica_dei_fluidi_clip_image109.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, stef22 ha scritto:

Grande Mirco...hai centrato in pieno.😎

Io uso ANSYS FLUENT...non modello mai perchè le matematiche CAD mi arrivano dal progettista.

Faccio solo, prima di procedere con la simulazione, una ottimizzazione e pulizia delle geometrie.

Nel programma di rendering andrei SEMPRE ad importare matematiche, l'unica modellazione che potrei fare sarebbe piani, punti (2d).

 

Altra cosa: sono spesso in piccola scala, esempio tubi di Venturi lunghi 5/6 cm dove il fluido passa per fori da 0.1 mm.

 

Tu usi questo Realflow? Lo trovi facile come interfaccia e setting dei parametri di input?

Ciao

Ste

dinamica_dei_fluidi_clip_image109.jpg

Ciao Stefano,

ottimo 😉

 

Ok, al momento io mi sono spostato al 100% su Houdini perché faccio simulazioni di liquidi in grossa scala orientate al cinema e televisione,quindi finzione.

Ho usato però realflow molto in passato e si, realflow è davvero un giocattolino molto potente e veloce per questo genere di cose.Puoi addirittura renderizzarci direttamente visto che ha un motore di rendering suo,se vuoi.

Ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, Mirco Paolini ha scritto:

Ho usato però realflow molto in passato e si, realflow è davvero un giocattolino molto potente e veloce per questo genere di cose.Puoi addirittura renderizzarci direttamente visto che ha un motore di rendering suo,se vuoi.

Ciao!

Ok...dò un'occhiata a questo realflow.

Grazie Mirco e grazie a tutti per le risposte!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR