Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Recommended Posts

Salve a tutti!

Torno alla carica con un nuovo wip, dedicato appunto ad un vestito in stile gotico.

Per quelli che hanno seguito il wip sul gorilla, ci tengo a precisare che la tecnica di modellazione che ho usato è diversa, nel gorilla era la stessa che usavo quando producevo orde di divani famelici per l'archiviz( per chi volesse dare un okkiata    http://www.clothandcloth.com/) che prevedeva una base mesh "avanzata" con tanto di cuciture in geometria, realizzata in poly modeling   mentre quì ho prima simulato e poi scolpito sopra di essa;

cuciture direttamente in skulpt(che tirerò fuori in normal map), quindi tecnica dei videogames in sostanza.

A differenza del gorilla conto di fare il render in Arnold o V- ray e non in iray.

Domani spero di riuscire  postarvi le reference che ho scelto.

Ci sarà anche lo skulpting del volto ovviamente, mentre per i capelli...mi sarei appunto messo i mani nei capelli, se solamente li avessi ancora.

Inutile dirlo i capelli sono la cosa che mi preoccupa di più, per il resto credo di potermela cavare.

C&C bene accetti.

 

 

 

xccx1gZ.jpg


Edited by roberto2004

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, Filippo Soldateschi ha scritto:

Mamma mia!!! . Seguo con molto interesse. Cioè tutto tutto scolpito? Sarebbe interessante vedere step by step dalla mesh base all hig poly. Bravissimo. 

Ciao e grazie dei complimenti, anche se a sto punto temo di doverti deludere 😄😄 😄 

Allora, provo a spiegare nuovamente, magari con l'img qui sotto si capisce meglio.

Le tecniche sono, essenzialmente 2, mixate ne vengono fuori tre.

Nel gorilla che vedi sotto c'è una base mesh "avanzata" , con tanto di tagli delle cuciture in geometria ed un successivo skulpting.

Tale mesh la creo in max o maya, a seconda dello studio dove lavoro, con la solita modellazione poligonale(niente simulazioni insomma).

Questa tecnica l'ho sviluppata quando lavoravo nell'archiviz(vedi il link sopra) e mi chiedevano di consegnare modelli pronti senza l'utilizzo di backing, che funzionassero indipendentemente dalla vista della telecamera(le normal ed il bump, come saprai, ne risentono).

Nella donna invece ci sono le tre varianti.

La gonna, che puoi vedere nelle img che avevo postato precedentemente, è interamente simulata e niente skulpting o quasi, giusto qualche fix.

Il bustino è esattamente la stessa tecnica del gorilla-archiviz mentre la camicia è una simulazione con aggiunta di skulpting successivo, puoi vedere le differenza nella img, a sinistra le base mesh mentre a destra il modello finito.

Spero di non averti deluso troppo e di averti tolto qualche curiosità. 😄 😄 😄 

V63yaBr.jpg

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Pix ha scritto:

Seguo anchio! l'abito è già bellissimo, questo progetto ha grandi potenzialità e spero che non farai le cose in maniera frettolosa

Ciao e grazie,

frettolosa non credo...vediamo cosa ne esce!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visto i lavori che fai con i cloth e sono superbi. anche io ho modellato forniture per qualche anno, quando non esisteva 3d sky (più di15 anni fa ormai) ma non ero bravo come te. Grazie per la spiegazione se ho ben capito mixi simulazione a scultura, le cuciture le fai con zbrush? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Filippo Soldateschi ha scritto:

Ho visto i lavori che fai con i cloth e sono superbi. anche io ho modellato forniture per qualche anno, quando non esisteva 3d sky (più di15 anni fa ormai) ma non ero bravo come te. Grazie per la spiegazione se ho ben capito mixi simulazione a scultura, le cuciture le fai con zbrush? 

nel gorilla in maya o max, nella camicia della donna invece in z brush,ma un sw vale l'altro insomma.

ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR