Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Open Group  ·  113 members

Blender
Sign in to follow this  
Gattotondo

E-cycles shutdown

Recommended Posts

Ciao a tutti.

Sto facendo un bel po' di prove per settare Cycles ed E-Cycles per avere il miglior risultato qualità/tempo. Sono soddisfatto ma incontro un problema ricorrente con E-Cycles che non avviene usando Cycles: impostando i tiles a 256X256px ho i migliori tempi. Usando SOLO le 2 GPU Cycles standard regge la scena a 8000/9000px vicina ai 6GB di vram delle schede senza fare una grinza, E-Cycles invece soffre da matti i 256X256px con la stessa identica scena crashando Blender anche a 2k o 4k, ben lontana dai limiti della vram, anche solo intorno 1o 2GB. E' un preblema slegato dalla versione di E-Cycles, è sempre stato debole con i tiles grandi. Anche a voi accade?

Inoltre ho letto di bug sul denoise usando multi GPU, che bug sono esattamente? Li avete riscontrati? Che voi sappiate solo di tempi di render o anche di artefatti strani? Grazie!

S.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non uso più E-Cycles da un bel po'.

Che versione utilizzi, so che c'è la Multi Gpu, la versione Rtx per Optix.

Hai provato a fare dei test anche con i valori a Level 1 o 2 anzichè 3?

Questo problema lo riscontravo anche io, ma era ancora la versione per la 2.79.

 

Scrivi a Math [che rientrerà tra 10 gg ] per lasciare un feed back, ti saprà dire come impostare la scena mentre cercarà di fixare il problema.

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minutes ago, Magog said:

Non uso più E-Cycles da un bel po'.

Che versione utilizzi, so che c'è la Multi Gpu, la versione Rtx per Optix.

Hai provato a fare dei test anche con i valori a Level 1 o 2 anzichè 3?

Questo problema lo riscontravo anche io, ma era ancora la versione per la 2.79.

 

Scrivi a Math [che rientrerà tra 10 gg ] per lasciare un feed back, ti saprà dire come impostare la scena mentre cercarà di fixare il problema.

 

 

 

 

Grazie, posso chiederti perché non usi più E-Cycles? Non l'hai acquistato o preferisci altro? Ricordo tu fossi entusiasta!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ero un beta-tester, mai acquistato.
Ne ero entusiasto, certo, soprattutto quando avevo il portatile, poi passato alla WS [Amd Ryzen 2950 + 2RTX 2080] la musica è cambiata totalmente anche perchè con settaggi pesanti riuscivo a ricavare immagini ad alta definizione in pochi minuti.
Quindi risparmiare quel minuto non mi interessava più, specie poi con il problema del denoise AIDN introdotto successivamente.
Il Denoise è attualmente per me una piaga.. Anche con LuxCore.
Passa sopra i dettagi (specialmente con texture) come una pialla...
E-Cycles è ottimo per chi ha macchine poco prestanti o non ha la possibilità nell'immediato di passare ad Hardware superiore.

Spero si risolva quanto prima il problema del Denoise, è insopportabile per me!! 😣

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minutes ago, Magog said:

Ero un beta-tester, mai acquistato.
Ne ero entusiasto, certo, soprattutto quando avevo il portatile, poi passato alla WS [Amd Ryzen 2950 + 2RTX 2080] la musica è cambiata totalmente anche perchè con settaggi pesanti riuscivo a ricavare immagini ad alta definizione in pochi minuti.
Quindi risparmiare quel minuto non mi interessava più, specie poi con il problema del denoise AIDN introdotto successivamente.
Il Denoise è attualmente per me una piaga.. Anche con LuxCore.
Passa sopra i dettagi (specialmente con texture) come una pialla...
E-Cycles è ottimo per chi ha macchine poco prestanti o non ha la possibilità nell'immediato di passare ad Hardware superiore.

Spero si risolva quanto prima il problema del Denoise, è insopportabile per me!! 😣

 

Porca miseria che mostro di macchina! Io infatti con 2 postazioni da 2 980ti e 2 dual-xeon 6 cores vetusti (5690), trovo E-Cycles impagabile, dimezza esattamente i tempi ed è comunque velocissimo. Non ho trovato per ora altra soluzione che usare il denoise integrato classico a un settaggio non invasivo e usare abilmente l'AO generale, dopo un disastro di test sono riuscito quasi a equilibrare l'aspetto del path tracing puro (che però risultava sempre troppo buio) con l'ottimizzazione e la luminosità della scena con AO, senza bruciature. In questo modo le texture vengono un pelo sfocate ma qualsiasi effetto materico rimane alla grande! Ovviamente devo ancora imparare parecchio ma finalmente sono riuscito a metterci mano come si deve. Ti disturberò in futuro per mettere alla frusta la tua macchina con la stessa scena e assistere all'incremento esponenziale della mia frustrazione... 😅


Edited by Gattotondo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nn potevo non passare ad una macchina PRO.

Il lavoro è cambiato esponenzialmente. Scene estremamente pesanti gestite in maniera fluida..

Preview dettagliate in un paio di minuti,

Render finali a 4k con samples pompati senza timidezza.

Quindi capirai che utilizzare E-Cycles nn aveva molto senso se poi lanciavo render a 3k samples anziché 576.

Anche Math nn sembrava molto contento, ma alla fine il lavoro lo devo presentare io, e sono alquanto pignolo.

Già così nn sono mai siddisfatto delle immagine che sforno...

 

Sarei curioso invece di capire come mai le scene ti risultano troppo buie.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 hours ago, Magog said:

Nn potevo non passare ad una macchina PRO.

Il lavoro è cambiato esponenzialmente. Scene estremamente pesanti gestite in maniera fluida..

Preview dettagliate in un paio di minuti,

Render finali a 4k con samples pompati senza timidezza.

Quindi capirai che utilizzare E-Cycles nn aveva molto senso se poi lanciavo render a 3k samples anziché 576.

Anche Math nn sembrava molto contento, ma alla fine il lavoro lo devo presentare io, e sono alquanto pignolo.

Già così nn sono mai siddisfatto delle immagine che sforno...

 

Sarei curioso invece di capire come mai le scene ti risultano troppo buie.

 

 

 

Ovvio che con quel mostro tu possa non curarti del tempo in più, ma per me che devo imparare ancora tutto, dimezzare i tempi di test e prove varie è importante sia per il tempo che per i costi, inoltre uso in parallelo il buon vecchio mr e per i clienti che ho, le urgenze non sono dettate dai tempi di render ma da altri fattori. Di certo alle RTX penserò solo quando appreso perfettamente Blender e Eevee... Ad ogni modo ti allego un'immagine di esempio di uno scorcio di scena che sto facendo per apprendere materiali, nodi, illuminazione ecc, una ricreativa audio/video/lettura, illuminata hdri e con 2 luci rettangolari alla finestra con doppi vetri che non proiettano ombre (i vetri), una subito prima e una subito dopo i vetri. Quindi illuminazione ce n'è molta, ma con il solo path tracing è scuretta, (totali 12, e poi 12 12 8 12) mentre se abilito l'AO a 3 bounces si schiarisce molto limitanto il factor dell'AO scendo di chiarore fino ad ottenere questo, come uscito da E-Cycles, con contrasto medio-basso. Con il solo path tracing l'ombra che proietta il quadro verde sulla parete accanto, sarebbe molto più marcata e l'illuminazione più decaduta... E quindi non saprei come illuminare come voglio senza bruciare gli highlights... 😶spacer.png


Edited by Gattotondo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certamente, capisco benissimo, infatti lo avevo detto che quando avevo il portatile E-Cycles era una manna!

 

Cmw, nn ci sono regole fondamentalmente, l'importante è raggiungere il risultato ricercato e desiderato.

Hai provato a giocare con exposure e gamma del Color management? In più puoi attivare anche le curve per gestire l'illuminazione.

Poi c'è sempre lo step finale, la post produzione.

Solitamente nel composting setto il nodo output su cui ci collego i pass che desidero (in questo caso il denoise serve.. 😁)

 

Piccolo Tips, i vetri degli infissi vanno inseriti come oggetti singoli, e non uniti alla struttura infisso. Fatto questo vai in Object Visibility > Ray Vibility e lascia attivi solo i riquadri Camera e Glossy. Tutto il resto disabilita.

Questo solo per i vetri di porte e finestre.

Attiva caustics, paradossalmente aiuta il calcolo.

Se non hai troppi oggetti trasparenti in scena nn salire sopra gli 8 samples.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, si, ho smanettato tutti i valori, e preso scene test clay per confrontare ogni tipo di illuminazione path e AO, questo, alla fine, è il risultato che mi soddisfa di più per equilibrio e tempi, 4k in un'oretta con tiles da 256 e 1 ora e 20 con tiles 128, presumo che tu stia sulla mezz'ora con la tua macchina per i 4K, se stai sotto, non dirmelo.

Tutto provato dei tuoi suggerimenti, tranne quello PREZIOSISSIMO delle caustiche, che disabilito costantemente, proverò subito!!! Grazie!

A proposito, questa scena avrà dei neon e ho visto che ne hai fatti di bellissimi, tornerò a tediarti! 😉


Edited by Gattotondo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Entra nel Club

Devi essere un utente del Club per poter lasciare un commento. Entra

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...