Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Pix

GPU per Substance Painter

Recommended Posts

Mi serve un vostro consiglio per acquistare una nuova scheda grafica.

L'obbiettivo è: riuscire a dipingere su texture a 4K nella viewport di substance painter senza rallentamenti.

Il gaming non mi interessa. Mi serve solo per lavorare sul 3D e substance painter è il software che piu sfrutta la gpu tra quelli che utilizzo.

Attualmente ho una zotac gt 730 da 2gb che dopo 4 anni fa ancora il suo, in 2K riesco a dipingere su texture complesse ma devo disattivare alcuni livelli non attivi, su texture a 4k semplici riesco a dipingere ma c'è sempre un po di ritardo.

Sui forum di substance dicono che una gpu da 6gb dovrebbe bastare ma per andare sul sicuro consigliano 8gb.

Vorrei approfittare del prossimo black friday e non superare i 300 euro, perchè anche il resto della workstation ha 4/5 anni e inizia a essere obsoleta e quando avrò la disponibilità economica per una nuova workstation magari vorro anche una gpu nuova.

Ho visto che a quella cifra si trovano asus zotac ecc...ma non essendo molto esperto volevo un vostro parere sulle differenze 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

sulle nuove schede in commercio a 8 Gb di ram su Zotac e Asus i prezzi oggi vanno dalle 445 alle 800 euro circa 

quindi stando sul target black Friday a 300 euro è il prezzo che dovrai cercare più che il modello. 

Dovresti puntare a una  RTX 2070 con 8gb di ram ma ora siamo sui 590 eurini,,, dubito che scenderà a 300 eurini,,,

le Zotac 1070 con 8 gb di ram ora sono sui 470 eurini circa e su amazon ne trovi alcune... magari quelle a 300 eurini per il black le trovi,.


Edited by Marcello Pattarin

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le rtx sono un bel giocattolino ma non mi va di spendere cosi tanto per una scheda di "passaggio", inoltre ho visto che in SP le rtx danno un grosso guadagno principalmente nel baking, caratteristca a cui posso rinunciare, mentre il raytracing mi sembra utile sopratutto per chi realizza game assets.

Le gtx 1070 ho visto su amazon ci sono asus e zotac poco sopra i 300, poi altre marche tipo msi,gigabyte ecc...anche a meno, ma non conosco quale sia la differenza tra le varie marche.

Ad esempio questa potrebbe essere un buona scelta?

https://www.amazon.it/Asus-GeForce-STRIX-GTX1070-O8G-Gaming-Scheda-Grafica/dp/B01GRCYTMY/ref=sr_1_13?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=gtx+1070&qid=1572772429&sr=8-13

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si la Asus Strix è una buona Scheda io ho la 970 e mi ci sono trovato bene.... 

leggi bene le misure perchè a volte sono un po grossine...

L'unica cosa della Strix è che pesano e potrebbero con il tempo flettersi leggermente... 

io non ne ho avuto bisogno ma nel caso esistono questi aggeggi di supporto. https://www.hwupgrade.it/news/skvideo/schede-video-troppo-lunghe-e-pesanti-cooler-master-presenta-il-supporto-universale-elv8_84787.html?fbclid=IwAR3JQbiMqvOm0eihZ-hN8AqJ4NJhGY0sKeHVp3X2tuPswU5MH92SHthQm94


Edited by Marcello Pattarin

Share this post


Link to post
Share on other sites

M'hai messo un bel dubbio Marcello....vedendo com'e' la situazione dentro il mio case,,,di sicuro non ci sguazza

https://imgur.com/ZYsmI1a

https://imgur.com/g0BN1I9

già mi hanno montato quel  dissipatore gigante della cooler master che funziona davvero bene ma è praticamente appoggiato allo sportello laterale.

Magari se sposto l'HD negli slot sottostanti ce la faccio a infilarla....devo vedere un po di miure nelle specifiche

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cambio di programma, devo decisamente puntare piu in basso.

I prezzi piu abbordabili delle gtx 1070 sono riferiti a componenti usati....mi spiace ma io in amazon sono sempre un po spaesato quando

devo fare acquisti, e infatti lo uso raramente.

Come detto al momento non posso permettermi grosse spese e questa credo sia il massimo

https://www.amazon.it/Asus-ROG-STRIX-GTX1660TI-O6G-Gaming-Scheda-Video-VR-Friendly/dp/B07NWCRG1P/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&keywords=Asus+ROG-STRIX-GTX1660TI-O6G-Gaming&qid=1572794215&s=pc&sr=1-1

Sarei andato addirittura sulla versione dual per risparmiare qualco'saltro ma ho letto dei grossi problemi di surriscaldamento e per risparmiare 30/40 euro non ne vale la pena.

Sono comunque il triplo dei giga di cui dispongo attualmente, e spero che nascondendo alcuni livelli possa lavorare in 4K 

 


Edited by Pix

Share this post


Link to post
Share on other sites

devi prendere le misure nel tuo case, e probabilmente spostare l'Hd negli slot sotto.

La Asus mi sembra lunghetta. 

La Zotac forse è meglio come dimensioni, Su Amazon la trovi qui

io però aspetterei i vari black friday che magari la 1070 la trovi visto che ha anche più cuda core della 1060

 

ps.. della Asus c'è anche la Turbo 1060... io ho anche una 970 Turbo e non è male... più compatta e meno pesante... 

anche quella la trovi su amazon... 


Edited by Marcello Pattarin

Share this post


Link to post
Share on other sites

I prezzi delle schede che hai linkato sono riferiti a schede nuove giusto?

Quella zotac mi sembra la migliore scelta ma anche la asus turbo 1060 non mi dispiace...penso proprio che andro su una di queste 2...vediamo un po che sconti faranno e poi ti faccio sapere.

Grazie per ora Marcello, il tuo aiuto è stato prezioso come sempre _;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Pix ha scritto:

I prezzi delle schede che hai linkato sono riferiti a schede nuove giusto?

Quella zotac mi sembra la migliore scelta ma anche la asus turbo 1060 non mi dispiace...penso proprio che andro su una di queste 2...vediamo un po che sconti faranno e poi ti faccio sapere.

Grazie per ora Marcello, il tuo aiuto è stato prezioso come sempre _;)

si sono prezzi del nuovo, la Turbo ha una ventola sola ma in compenso butta l'aria fuori dal case, le altre con le 2 o 3 ventole buttano aria dentro al case. 

Su Amazon fai attenzione alla quantità ... della Turbo se non ho visto male ce ne sono ancora 2 ... tienila d'occhio. 


Edited by Marcello Pattarin

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Marcello Pattarin ha scritto:

si sono prezzi del nuovo, la Turbo ha una ventola sola ma in compenso butta l'aria fuori dal case, le altre con le 2 o 3 ventole buttano aria dentro al case. 

Su Amazon fai attenzione alla quantità ... della Turbo se non ho visto male ce ne sono ancora 2 ... tienila d'occhio. 

 

Come prestazioni si assomigliano molto, forse leggermente superiore la zotac.

Il discorso delle temperature invece è diverso, leggo che in molti sconsigliano le zotac gtx a doppia ventola perchè surriscaldano molto. Non ho trovato molti dettagli riguardo le temperature, da alcune recensioni sembra che a pieno carico siamo sui 65/70° per la asus e 75/77* per la zotac...ma non so quanto siano attendbili.

Poi c'e' il discorso dimensioni...la asus è piuttosto grandina.

E' sempre dificile fare scelte con pochi spiccioli in tasca _:angry:


Edited by Pix

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Pix ha scritto:

E' sempre dificile fare scelte con pochi spiccioli in tasca _:angry:

 

Ecco qui ti aspettavo al varco… ma non per polemica... ma per consiglio… 😀

Ma è possibile fare un lavoro degno di nota come quello che hai postato e poi metterlo in download e chiedere dammi quello che vuoi ?

Ovvio che ognuno poi fa come preferisce e non tutto ruota intorno al denaro… ma poi i computer costano e idem i programmi...

Leggevo ieri il post di un venditore su Turbosquid che diceva " se devi fare un modello minimo fallo per 50 $ altrimenti non ne vale la pena "

e ti posso assicurare che questo vende in media modelli trai i 99 e  199 dollari a volte più semplici del tuo … perché sa benissimo

che se ne vende due è già tanto…..  ovvio che si possono dare anche gratis... o per pochi spiccioli…. 

Ma se poi devo sostituire una scheda video... non è che Asus o altri mi fanno la beneficenza ….ne a me ne a te… 

Non prenderla come la sviolinata di un vecchio bacucco….. date più valore al vostro lavoro ragazzi…. 

Fine del consiglio….. e comunque spero che quel modello lo prenderanno in tanti… cosi puoi puntare alla 1070 con 8 gb di ram… 🙂

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

hahaha....dici che non avrei futuro nel campo del marketing? _:D

hai perfettamente ragione, ma lo faccio sopratutto per divertimento e passione non ho mai pensato di fare i soldi grazie a questo, ma so benissimo che con la passione non ci mangio.

Detto questo... il discorso dei "pochi spiccioli in tasca"  non è proprio riferito alla mia situazione economica (che non è la migliore del mondo ma potrei spendere ulteriori 200 euro  per una scheda da 8gb senza fallire) ma piuttosto al budget che mi sono prefissato. Come detto si tratta dell'aggiornamento di una workstation che ancora qualcosa è in grado di offrire  e mi piacerebbe andarci avanti almeno un altro annetto perchè 2/3000 euro per una nuova workstation al momento è piu complicato , quindi non mi và di spendere cifre superiori per una scheda video "di passaggio".

Tanto poi dovrò sicuramente cambiare la cpu e la motherboard perchè non offre molte possibilità di espansione...e a quel punto mi faccio una WS nuova con una GPU potente.

Nel frattempo io continuo a controllare amazon e sperare che accanto alla Asus appaia la scitta "offrite quanto volete"...siii sogna _:P

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Pix ha scritto:

 

Nel frattempo io continuo a controllare amazon e sperare che accanto alla Asus appaia la scitta "offrite quanto volete"...siii sogna _:P

 

 

🤣 Avvisami quando lo vedi... che corro pure io.....🚙


Edited by Marcello Pattarin

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me i rallentamenti su questi programmi non sono dati dalla GPU. Alla fine l'utilizzo della GPU è praticamente sempre minimo. D'altro canto.. GPU moderne abituate a muovere milioni di poligoni.. con filtri e quant'altro.. insomma..  io non credo che uno dipinga una texture su un intera scena con milioni di poligoni e se anche lo facesse, in linea teorica sarebbe tecnicamente possibile farlo senza il minimo rallentamento o caricamento.

Penso che lo scenario d'uso più tipico sia la creazione di texture (anche magari grandi) su un singolo elemento per volta. Quindi i "rallentamenti" che si avvertono nell'uso di questi programmi non sono imputabili assolutamente alla GPU a meno che uno non sia con una GPU realmente datata.

 

Sono dati principalmente dal grande quantitativo di dati in scrittura e lettura per la creazione in tempo reale delle mappe (continui caricamenti di dati, immagini di grandi dimensioni etc).  Non si può dire neanche che serva tantissima ram. Dal momento che, anche qui: Non ne viene usata un gran quantitativo nell'utilizzo normale. Quindi anche questa la escludiamo.

 

Penso che quindi i "rallentamenti" siano dati principalmente da  interazione, traffico dati fra CPU e hard disk. In particolare l'hard disk immagino debba essere velocissimo.

Immagino che quindi sia consigliabile un M2 veloce e una CPU molto veloce.

Sicuramente resta comunque il fatto che questi programmi (da quanto ho sentito dire e da quanto ho potuto vedere) hanno  AMPI margini di miglioramento in termini di ottimizzazioni.

Sono scettico sul fatto che sfruttino chissà quanto "a dovere"  l'hardware. E il monitoraggio delle risorse conferma lo scetticismo.

Secondo me in futuro questo aspetto migliorerà.  Più per le ottimizzazioni dei software che non per una reale necessità di chissà quale potenza hardware.

 

 


Edited by Bruno E

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Bruno E ha scritto:

secondo me i rallentamenti su questi programmi non sono dati dalla GPU. Alla fine l'utilizzo della GPU è praticamente sempre minimo. D'altro canto.. GPU moderne abituate a muovere milioni di poligoni.. con filtri e quant'altro.. insomma..  io non credo che uno dipinga una texture su un intera scena con milioni di poligoni e se anche lo facesse, in linea teorica sarebbe tecnicamente possibile farlo senza il minimo rallentamento o caricamento.

Penso che lo scenario d'uso più tipico sia la creazione di texture (anche magari grandi) su un singolo elemento per volta. Quindi i "rallentamenti" che si avvertono nell'uso di questi programmi non sono imputabili assolutamente alla GPU a meno che uno non sia con una GPU realmente datata.

 

Sono dati principalmente dal grande quantitativo di dati in scrittura e lettura per la creazione in tempo reale delle mappe (continui caricamenti di dati, immagini di grandi dimensioni etc).  Non si può dire neanche che serva tantissima ram. Dal momento che, anche qui: Non ne viene usata un gran quantitativo nell'utilizzo normale. Quindi anche questa la escludiamo.

 

Penso che quindi i "rallentamenti" siano dati principalmente da  interazione, traffico dati fra CPU e hard disk. In particolare l'hard disk immagino debba essere velocissimo.

Immagino che quindi sia consigliabile un M2 veloce e una CPU molto veloce.

Sicuramente resta comunque il fatto che questi programmi (da quanto ho sentito dire e da quanto ho potuto vedere) hanno  AMPI margini di miglioramento in termini di ottimizzazioni.

Sono scettico sul fatto che sfruttino chissà quanto "a dovere"  l'hardware. E il monitoraggio delle risorse conferma lo scetticismo.

Secondo me in futuro questo aspetto migliorerà.  Più per le ottimizzazioni dei software che non per una reale necessità di chissà quale potenza hardware.

 

 

 

Grazie della risposta, hai fatto un analisi davvero molto interessante.

In un certo senso negli ultimi giorni ero arrivato a una conclusione simile, infatti siamo al black friday e ho deciso (a malincuore) di rinunciare all'acquisto della nuova GPU.

Ho pensato molto a quanto fosse logico spendere dei soldi per una nuova GPU da abbinare a componenti non piu recentissimi (il processore è un i7 4790) e ho deciso di "stringere i denti" e sfruttare al massimo l'attuale configurazione in attesa del momento giusto per una nuova workstation.

Aggiungi poi che oggi ho quasi bruciato il motore dello scooter e probabilmente ne dovro comprare uno nuovo...quindi ciao ciao gpu _:wallbash:_:P

Magari nell'attesa le nuove versioni di questi programmi verrannno maggiormente ottimizzate.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

la vram della gpu è importantissima in programmi come questo, basta leggere la guida di substance per avere un'idea.

https://docs.substance3d.com/spdoc/gpu-vram-amount-and-bandwidth-168199004.html

Se poi si fa anche il render in Substance che usa iray, senza un tot di cuda e senza un tot di vram si fa ben poco.


Edited by Marcello Pattarin

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quel trafiletto mi rende scettico e mi invita a reinstallare substance painter.

 

Spiego perchè dico questo:

Come sappiamo per i render con iray avere tanti cuda cores è fondamentale, in fase di rendering e solo in fase di rendering le textures vengono caricate nella memoria video quindi diciamo che, in questo, è meglio averne una bella quantità. Soprattutto se si intende fare rendering di più oggetti e scene.

Tuttavia non considero il rendering come la funzione principale di questi software... voglio dire.. è evidente che uno si aspetti principalmente di fare il painting delle texture da questi software.

E quando parla di "rallentamenti" fastidiosi, ci si riferisce a quei rallentamenti nell'utilizzo dei pennelli, materiali etc. Nel painting insomma^^

Personalmente sono passato da substance painter a 3D coat quindi mi concedo per substance painter il beneficio del dubbio (con scetticismo dato dal fatto che quando l'ho usato mi era parso ancora più incline a piccoli "caricamenti" e rallentamenti di 3D coat) ma per quanto concerne 3D coat .. posso dire che le cose non stanno affatto così.

L'utilizzo della vram che si ha, in fase di painting,  è quello dato dalla mera visualizzazione delle viewport e finita lì.
Immagino che gli sviluppatori abbiano preferito caricare il grande quantitativo di dati richiesti (delle textures materiali etc) (che è quello che a noi interessa perchè è quello che determina quei rallentamenti nell'apertura dei materiali, nella stesura dei materiali, nell'aggiornamento delle mappe etc)  in RAM. E non si parla di un discorso del tipo "saturata la vram passa in ram". No.. qua la vram non viene né saturata, né manco utilizzata in modo rilevante.

Questo secondo quanto si può vedere monitorando l'uso delle risorse.

Personalmente ho caricato un modello a caso.. ho assegnato a questo modello diciamo.. una decina o forse 15..  texture diffuse, normal, roughtness, opacity, metalness  sono tutte texture di risoluzione 6K (più materiali assegnati a più parti del modello). Ho attivato il monitoraggio in tempo reale di utilizzo della vram e mi sono messo a fare un po' quello si fa in fase di painting. Assegnare materiali.. modificare materiali.. aprire smart materials.. .... pennellare etc... e la Vram non si è mai mossa da un utilizzo di 800Mb - 900Mb.

E quell'utilizzo è l'utilizzo che ne fa proprio la viewport perchè vengono caricata diciamo una rappresentazione semplificata delle texture al solo scopo appunto di mostrare l'oggetto mentre si lavora. Perchè alla fine.. la viewport deve essere solo una rappresentazione utile e finalizzata ad eseguire painting stesso. Non ha le prerogative di una "resa finale".

Questo.. è per quanto concerne 3D coat.

Se avessi substance painter installato in questo momento.. sarei -estremamente- curioso di fare subito lo stesso test e vedere se la Vram viene utilizzata realmente in modo efficiente e a quale grado di "fluidità nell'utilizzo generale" questo corrisponda.

Se la Vram dovesse effettivamente essere utilizzata in modo efficiente così come farebbe presagire quel trafiletto, ne deriverebbero due conseguenze:

 

1) tanto di cappello a substance painter perchè significerebbe che è un software meglio ottimizzato sul piano "tecnico" di 3D coat

2) sommo stupore dato dal fatto che ,a quel punto, diventerebbe -ancora- più inspiegabile il fatto che sia così "non entusiasmante" nelle performance ( le performance non entusiasmanti di substance painter sono una cosa che si legge ovunque) complessivamente così poco "fluido" nell'utilizzo ( si intende privo di "piccoli e fastidiosi caricamenti") .  Se avviene realmente un utilizzo efficiente della la VRAM.. significherebbe  che c'è un INefficienza notevole che si manifesta su altri piani. 🤔


Edited by Bruno E

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si intendo i rallentamenti in viewport con il painting, anche iray non è un fulmine ma non mi interessa perchè come dici giustamente lo scopo principale del programma è il texturing e non il rendering.

A questo punto sono curioso di capire in maniera chiara da voi esperti se la vram è davvero cosi importante in SP 

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, Pix ha scritto:

sono curioso di capire [...] se la vram è davvero cosi importante in SP 

 

La Vram è molto più veloce della ram, infatti ad esempio nei videogiochi avvengono continuamente caricamenti di texture ad alta risoluzione in tempo reale. Idealmente quanto più un programma riesce a caricare i dati utili nella vram, quanto più rapidamente potrà accedervi.

Penso che solo un analista del software e delle performance potrebbe dare risposte certe su quanto realmente sia ottimizzato ed utilizzi le risorse in maniera "intelligente".

Chiaramente chi produce un software dice la sua versione nella quale tutto sembra perfetto, ma margini di miglioramento ci sono sempre.

La vram può essere utilizzata e va bene,  ma poi bisogna anche andare a vedere quali dati vengono passati in vram e in quale misura, in quali occasioni.

 

E quello dipende da come è strutturato il software. Può essere che la usi solamente per alcune cose.. che la usi di più , che la usi di meno..

Quello che è certo è che l'utilizzo (qualsiasi esso ne faccia) comunque non passa inosservato al monitoraggio. Quindi  io da semplice utilizzatore faccio solamente questa considerazione razionale:

Se un software ,nel suo utilizzo,  non mi satura l'utilizzo delle risorse e al contempo ha vari "tempi morti" per me è la definizione lampante di non-ottimizzato.

 

Perchè se io ho:

-il processore che non viene utilizzato al massimo.

-ho la vram che non è stata saturata.

-La ram che non è stata saturata.

-Hard disk che non viene utilizzato al 100%

 

e nel dare una pennellata o nell'aprire un materiale subisco un fastidioso piccolo rallentamento...   per come la vedo io vuol dire per forza di cose che margini di ottimizzazione ce ne sono nel programma.

Non mi si può dire: Prendi 24 GB di ram.. o prendi 20 GB di Vram o prendi una cpu da 50 cores.. se il programma non usa neanche quelli che ho. A meno che il programma non abbia istruzione di non andare oltre una certa percentuale di utilizzo di tale risorsa (cosa che talvolta effettivamente avviene) .. ma non è il caso dell'utilizzo inesistente da parte di 3D coat della vram. L'unico test secondo me affidabile è utilizzare semplicemente substance painter e vedere per curiosità quanta vram effettivamente usa.

E diciamo che se uno vede che nel suo utilizzo la vram è effettivamente satura o ha la tendenza ad essere spesso satura... beh.. certo.. in quel caso ben venga la nuova scheda video con più vram e ne gioverà.

 

 

 

 

 


Edited by Bruno E

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...