Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Eric Folli

I limiti di Rhinoceros

Recommended Posts

Ciao Ragazzi, come state?

Volevo aprire una discussione su Rhino. 

Nella vita faccio l’architetto e Designer, da sempre sono appassionato di modellazione, come programma uso Rhinoceros  e mi diletto con grasshopper e t-spline.

Arrivo al punto, magari cè qualche altra persona nella mia situazione, da poco mi sono concentrato sulla modellazione di una collezione di arredo home indoor e

outdoor,  composta da oggetti molto complessi, come imbottiti di diverse trame e altre  forme complesse.

Cinema 4d / 3dms max sarebbero la soluzione a tutto, peró soni  complesso e non flessibile come rhinoceros. Siete anche voi nella situazione in cui  rhino vi sta stretto??

 

 

e non ditemi che con rhinoceros si fa tutto perchè sapete  anche voi che con un tasto in cinema4d riesco a fare delle cose che farei con rhino in 5 tasti.

 

 

Cosa ne pensate?

 

grazie 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima che mi appassionassi di Rhino, anni fa, usavo 3D studio max (e altri software prima e durante, a dir la verità). Certo: non c'è alcun dubbio del fatto che la suite 3D studio sia bella corposa, versatile,  a tutto tondo, con un intento e una strategia completamente differente da Rhino, strumenti per rig, animazione, simulazione.. di tutto e di più. Ma mi permetto di dissentire sul fatto che 3D studio max o Cinema4D si faccia "tutto".

Mi spiego meglio: non penso che sia neanche pensabile di tenere installato solo Max. 

Partendo dal fatto che personalmente non trovo la modellazione poligonale "tradizionale" in Max così tanto "versatile" per ogni occasione (anzi),  questa potrebbe essere solamente una mia impressione se non fosse per un piccolo dettaglio:  Quando uscì Z-Brush ebbe un successo stratosferico dato dal fatto che ,evidentemente, la modellazione attraverso gli strumenti tradizionali proposti fino ad allora da max, non si rivelava essere così "definitiva".  In particolare per la modellazione organica.

Molti artisti continuano a preferir realizzare alcuni soggetti in Z-Brush che non in Max (o Cinema). E ,volendo, si potrebbe trovare un programma ideale per ogni tipo di soggetto che occorre modellare. Si finirebbe per usarli tutti.

Questo è solamente un esempio ma potrei farne un altro: Alzino la manina quanti usano max e ,nonostante esso integri tutta una serie di strumenti per la simulazione dei tessuti,  accorpano ad esso Marvelous Designer? Tantissimi.

Quanti accorpano a Max .. che ne so.. Real Flow?.. Speed Tree? Eppure max integra anche la simulazione particellare..  la creazione di piante.

Su max si può fare anche il painting sul modello.. ma quanti poi usano 3D Coat o Substance Painter? Per ogni ambito si trovano programmi specializzati che soddisfano maggiormente le richieste di chi li usa. Anche perchè proporsi di soddisfare "ogni aspetto alla perfezione"  in unica suite, è un intento veramente ambizioso.

Quindi alla fine della fiera no:  Nemmeno il ,pur vastissimo, 3DsMax   è uno strumento "definitivo" di per sé.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Edited by Bruno E

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo sul fatto che non si può usare un solo strumento per la modellazione ,  . sarebbe come costruire una casa usando solo un martello  :-)))  Nella mia passata esperienza lavorativa (modellazione di forniture per arredamento ... esperienza passata perche ora c'è 3d sky) ho raggiunto la pace dei sensi con il trittico 3ds max (poligonale) zbrush  e un pizzico di marvelous. Non ho esperienza con Rino ...lo apro solo per convertire i file., ma da quanto ho capito quel tipo di modellazione deve essere più tecnica , se vogliamo matematica ,,mentre il poligonale e/o la scultura potrebbe considerarsi meno precisa ma più veloce e versatile.....se vogliamo (passatempi il termine) più "artistica".  ..... Bho non so ...in conclusione,  per mettere a paragone ,in termini molto grossolani  la modellazione tra max e Rino potremmo (ironicamente) dire che la curva è per scienziati e il poligono è per artisti...ma forse sono andato fuori tema.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@philix ciao, per esempio gli imbottiti di sedie, poltrone.

E la possibilità di decidere il grado si smothness parametricamente ( con cinema basta che inserisci i valori) invece con rhinoceros  devi rifarti curve oppure con grasshopper devi farti una definizione.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per chi dice che la modellazione poligonale sia complicata e a chi dice che 'solo con Rhino' fai certe cose, consiglio di vedere il canale youtube di Arrimus 3d e i suoi tutorial sulla modellazione.

E Rhino muto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, Filippo Soldateschi ha scritto:

Nella mia passata esperienza lavorativa (modellazione di forniture per arredamento ... esperienza passata perche ora c'è 3d sky) 

Vado fuori tema Filippo.... ma vedendo questo 3d Sky se ho capito bene, vendono i modelli a 7 $.. e ti pagano 2 dita negli occhi.....inteso una percentuale su questi stupendi 7$ se ti metti a creare modelli anche per loro... 

Eppure c'è gente che carica i modelli anche li... anche artisti nostrani.

Forse guadagno di più i riders che per la città consegnano le pizze in bicicletta o quelli che agli angoli dei marciapiedi chiedono 1 euro di elemosina per mangiare... 

Che dire contenti gli artisti 3D che alimentano sto mercato... contenti tutti.... o quasi....

Da me è sicuro, questi siti non avranno neanche un poligono, anche perchè le licenze di 3ds max e simili con il cavolo che le mantieni con quegli spiccioli.......

ah ma che stupido... è vero la pirateria in questi casi da sempre una mano ad avere le pezze al CUXO..... visto che sono quasi tutti modelli per 3ds max. 

Più che 3D Sky lo avrei chiamato 3D Hell .... 👹

Passo e chiudo il fuori tema... 😉


Edited by Marcello Pattarin

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Marcello Pattarin ha scritto:

Vado fuori tema Filippo.... ma vedendo questo 3d Sky se ho capito bene, vendono i modelli a 7 $.. e ti pagano 2 dita negli occhi.....inteso una percentuale su questi stupendi 7$ se ti metti a creare modelli anche per loro... 

Eppure c'è gente che carica i modelli anche li... anche artisti nostrani.

Forse guadagno di più i riders che per la città consegnano le pizze in bicicletta o quelli che agli angoli dei marciapiedi chiedono 1 euro di elemosina per mangiare... 

Che dire contenti gli artisti 3D che alimentano sto mercato... contenti tutti.... o quasi....

Da me è sicuro, questi siti non avranno neanche un poligono, anche perchè le licenze di 3ds max e simili con il cavolo che le mantieni con quegli spiccioli.......

ah ma che stupido... è vero la pirateria in questi casi da sempre una mano ad avere le pezze al CUXO..... visto che sono quasi tutti modelli per 3ds max. 

Più che 3D Sky lo avrei chiamato 3D Hell .... 👹

Passo e chiudo il fuori tema... 😉

 

Io lavoro con asset per games.. ma anche li butta bene.. ormai i market sono pieni di merce sotto pagata.. e poi si la pirateria aiuta ma alla fine sempre l'esperto ci vuole su max. Un rig con controller e attributi di preset sul reaction manager me li paghi... Te lo puoi solo sognare con 10 euro

Share this post


Link to post
Share on other sites
In questo momento, Gio SantoSubito ha scritto:

Io lavoro con asset per games.. ma anche li butta bene.. ormai i market sono pieni di merce sotto pagata.. e poi si la pirateria aiuta ma alla fine sempre l'esperto ci vuole su max. Un rig con controller e attributi di preset sul reaction manager me li paghi... Te lo puoi solo sognare con 10 euro

e fai bene a farti pagare mi sembra giusto..... 

io conosco qualche artista che si fa pagare anche 2000 $ e più a modello, ovviamente parliamo di cose che per farle ci vogliono mesi di lavoro. 

e li non basta saper tirare qualche poligono...a mio avviso è solo li che bisogna puntare, se ci devi perdere del tempo ed energie. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Va aggiunta una cosa, c'è una grande carenza tecnica (io parlo in ambito MAX). Molta gente non sa le cose o le conosce in modo superficiale, con paragoni tra software e suite a dir poco agghiaccianti. Mi guardo un tutorial e sono un esperto. Poi dobbiamo notare che alcuni architetti usano max alla stregua di pait e poi si fanno le animazioni su lumion.. ma se vi dicessi che in Max è il riferimento in casa Rockstar.. dopo questo piccolo sfogo e chiedendo scusa.. ritengo che la colpa sia la nostra, che non riusciamo a fare squadra e difenderci il settore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Va aggiunta una cosa, c'è una grande carenza tecnica (io parlo in ambito MAX). Molta gente non sa le cose o le conosce in modo superficiale, con paragoni tra software e suite a dir poco agghiaccianti. Mi guardo un tutorial e sono un esperto. Poi dobbiamo notare che alcuni architetti usano max alla stregua di pait e poi si fanno le animazioni su lumion.. ma se vi dicessi che in Max è il riferimento in casa Rockstar.. dopo questo piccolo sfogo e chiedendo scusa.. ritengo che la colpa sia la nostra, che non riusciamo a fare squadra e difenderci il settore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Eric Folli ha scritto:

@philix ciao, per esempio gli imbottiti di sedie, poltrone.

E la possibilità di decidere il grado si smothness parametricamente ( con cinema basta che inserisci i valori) invece con rhinoceros  devi rifarti curve oppure con grasshopper devi farti una definizione.

 

 

Premesso che non sono qui a suggerire l'utilizzo di Rhino a tutti i costi e in tutti i casi ma la Hystory (in congiunzione con i vari comandi di modellazione) e il Cage Edit aiutano tanto. Per l'approccio SubD c'è Tspline con la 5.0 (acquistato dall'autodesk e ammazzato probabilmente per fare spazio a Fusion) e mi dicono dalla regia esserci clayoo per la 6 ma non l'ho mai provato.


Edited by philix

: :  Youtube : : 

Share this post


Link to post
Share on other sites

No che non sei ritardato. Ognuno cerca di utilizzare al meglio delle proprie conoscenze i software che ha a disposizione.

 

Io il capitonnè mi sono trovato a modellarlo pochissime volte e per quel che mi è servito ho usato Rhino liscio, partendo da un modulo in piano replicato e poi usando flow along surface con la hystory per modellarlo come piaceva a me.

 

Per far sì che Rhino non si piantasse e rimanesse snello alzavo la tolleranza a 1 in quanto con quella di default a 0.001 la cosa diventava indecentemente pesante e la precisione necessaria per un tipo di modellazione del genere poteva anche essere basta.

 

Qui un esempio fatto a volo per spiegare meglio il concetto.

 

Ovviamente Rhino si ferma qui nel caso uno volesse aggiungere pieghe e grinzette.

 

Di modi ce ne sono tantissimi e nessuno è quello perfetto e Giusto con la G maiuscola

Cattura.PNG


: :  Youtube : : 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Apprezzo molto il capitone in Rino. Lo dico perche mi piacerebbe saperlo usare....certe tipologie di superfici come scafi o carrozzerie vengono meglio con le nurbs. Vero? Non c'è niente da fare....r a Marcello su 3d sky e m.i scuso del fuori tema sul fuori tema.  Alla inizio li avevo antipatici anch'io poi ora ne vedo i lati Positivi.   intere collezioni di modelli d arredamento , pronti all' uso , fatti da dio e a basso costo. Pensa a come godono i renderisti e i disigners e poi 7 dollari sono pochi in Italia ma molti di più in altri paesi.....ha la globalizzazione del 3d. E poi 3d sky ha contribuito ad alzare la qualità globale , generale dei render di interni world wide. ...ci  hanno rimesso ,però i modellatori e io sono uno di quelli.... in tema di modellazione secondo me la migliore è quella poligonale usata ,customizzando i comandi con short cut ,e facendo bridge con un SW di scultura e infine retopologizzare.  Allego Esempio di un vecchio lavoro....forse più di una decina d anni fa...su cui ho penato non poco

 

5a0998c88905b96f42b8e47a67f57997.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Filippo Soldateschi ha scritto:

Apprezzo molto il capitone in Rino. Lo dico perche mi piacerebbe saperlo usare....certe tipologie di superfici come scafi o carrozzerie vengono meglio con le nurbs. Vero? Non c'è niente da fare....r a Marcello su 3d sky e m.i scuso del fuori tema sul fuori tema.  Alla inizio li avevo antipatici anch'io poi ora ne vedo i lati Positivi.   intere collezioni di modelli d arredamento , pronti all' uso , fatti da dio e a basso costo. Pensa a come godono i renderisti e i disigners e poi 7 dollari sono pochi in Italia ma molti di più in altri paesi.....ha la globalizzazione del 3d. E poi 3d sky ha contribuito ad alzare la qualità globale , generale dei render di interni world wide. ...ci  hanno rimesso ,però i modellatori e io sono uno di quelli.... in tema di modellazione secondo me la migliore è quella poligonale usata ,customizzando i comandi con short cut ,e facendo bridge con un SW di scultura e infine retopologizzare.  Allego Esempio di un vecchio lavoro....forse più di una decina d anni fa...su cui ho penato non poco

 

 

Bene ho capito.... vorrà dire che dovremo vendere pure su 3ds sky....e prenderemo un biglietto per andare a vivere in India.... o in qualche paese dove il costo della vita è più basso... 😀 Sorry per il fuori onda ragazzi... 


Edited by Marcello Pattarin

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, Marcello Pattarin ha scritto:

Vado fuori tema Filippo.... ma vedendo questo 3d Sky se ho capito bene, vendono i modelli a 7 $.. e ti pagano 2 dita negli occhi.....inteso una percentuale su questi stupendi 7$ se ti metti a creare modelli anche per loro... 

Eppure c'è gente che carica i modelli anche li... anche artisti nostrani.

Forse guadagno di più i riders che per la città consegnano le pizze in bicicletta o quelli che agli angoli dei marciapiedi chiedono 1 euro di elemosina per mangiare... 

Che dire contenti gli artisti 3D che alimentano sto mercato... contenti tutti.... o quasi....

Da me è sicuro, questi siti non avranno neanche un poligono, anche perchè le licenze di 3ds max e simili con il cavolo che le mantieni con quegli spiccioli.......

ah ma che stupido... è vero la pirateria in questi casi da sempre una mano ad avere le pezze al CUXO..... visto che sono quasi tutti modelli per 3ds max. 

Più che 3D Sky lo avrei chiamato 3D Hell .... 👹

Passo e chiudo il fuori tema... 😉

 

Scusa ma non capisco il senso di questo discorso, mi sembra una polemica abbastanza sterile. Se una persona vuole caricare i propri modelli su un sito come 3dsky (prendo l'esempio che hai citato tu), penso che siano affari suoi. Se si vuole mantenere facendo solo questo, credo siano problemi suoi. Se poi non gli stanno bene le condizioni del portale saranno problemi del portale.
Magari uno carica un modello li per gentilezza verso gli altri utenti, le comunità funzionano così, e non sempre si risolve tutto dietro un compenso. Magari io mi sono modellato una lampada per i fatti miei, la voglio condividere e lo faccio. Visto che c'è un portale che mi da questa possibilità è giusto che ci guadagni, poi se a me in tasca arrivano 2 euro vorrà dire che ci andrò a prendere un caffè. 
Chiedo scusa a Eric per il fuori tema, ma queste polemiche sterili non mi piacciono.

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, riccardocosco ha scritto:

Scusa ma non capisco il senso di questo discorso, mi sembra una polemica abbastanza sterile. Se una persona vuole caricare i propri modelli su un sito come 3dsky (prendo l'esempio che hai citato tu), penso che siano affari suoi. Se si vuole mantenere facendo solo questo, credo siano problemi suoi. Se poi non gli stanno bene le condizioni del portale saranno problemi del portale.
Magari uno carica un modello li per gentilezza verso gli altri utenti, le comunità funzionano così, e non sempre si risolve tutto dietro un compenso. Magari io mi sono modellato una lampada per i fatti miei, la voglio condividere e lo faccio. Visto che c'è un portale che mi da questa possibilità è giusto che ci guadagni, poi se a me in tasca arrivano 2 euro vorrà dire che ci andrò a prendere un caffè. 
Chiedo scusa a Eric per il fuori tema, ma queste polemiche sterili non mi piacciono.

Ci mancherebbe ognuno fa come preferisce. 

l'unica cosa che non capisco e come fanno a farlo con programmi che costano parecchio tipo vray e 3ds max, a me rimane un mistero.

Sarebbe più opportuno vedere formati tipo blender o simili.... 

Altrimenti mi viene da pensare che siamo nel pianeta dei pirati. il ragionamento era tutto li. 

e a me la pirateria non piace. 

Chiuso il discorso... passo e chiudo. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, Marcello Pattarin ha scritto:

Ci mancherebbe ognuno fa come preferisce. 

l'unica cosa che non capisco e come fanno a farlo con programmi che costano parecchio tipo vray e 3ds max, a me rimane un mistero.

Sarebbe più opportuno vedere formati tipo blender o simili.... 

Altrimenti mi viene da pensare che siamo nel pianeta dei pirati. il ragionamento era tutto li. 

e a me la pirateria non piace. 

Chiuso il discorso... passo e chiudo. 

 

Come ho scritto, non credo che nessuno faccia di primo lavoro il modellatore per 3dsky...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' ragionevole pensare che chi ospita nel proprio sito modelli 3D realizzati con software a pagamento accettasse solo utenti certificati dalla softhouse di pertinenza il mondo forse sarebbe più giusto dal punto di vista dei modellatori con licenze originali.😎

 

Ma il mondo ahimè è affollato di punti di vista. 🙄

 

P.S. Chi scrive apprezza molto il punto di vista di Marcello. Preferisco non fare il totale di quanto ho speso, spendo e spenderò per mantenere le licenze originali. 💰💰💰

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR