Jump to content
bn-top

Perché i file jpg sono sconsigliati per le texture? Quali formati si preferiscono e perché?


Recommended Posts

bn-post

A me i jpg piacciono.

 per i displacement funzionano meglio le tif o i bmp a 16 bit  .. O se devi fare dei close up...certamente il jpg è ottimizzato e richiede meno sforzo macchina....

Credo che il 16 o addirittura il 32 bit faccia comunque la differenza. Sarebbe comunque interessante l ' approfondimento di qualcuno e che ne capisce. Anche io (essendo dilettante) mi sono sempre chiesto quale sia il vantaggio di un texturing oltre l ' 8 bit se poi si renderizza a 2/3000 pixel.

Link to post
Share on other sites

le texture a 8 bit vanno bene, si parla solo di HDR a 32 bit per illuminare!!!! logicamente le texture devono avere determinate dimensioni, poi che siano jpeg, png.... non è che cambia molto, considerando che sono dei files compressi e di fatto in fase di render riprendono la loro dimensione originale come se fosse un tiff, per interderci.

ora il discorso riferimento del 32 bit è dato dal fatto, come ad esempio salvataggio del render in exr, invece che jpeg, quindi avere un file a 32 bita rispetto ad uno a 8bit sta nel fatto che la scala colori diciamo in modo proprio generico che va da oltre lo 0 a oltre 255!!!! quindi maggior possibilità di gestire il campo cromatico in post, ecco che qui ad esempio serve utilizzare un hdr per illuminare e non un jpeg, anche se visivamente non ci sono differenze, mentre all'interno del file ci sono una marea di dati in più fra 8 bit e 32 bit!!! dettato anche dalle dimensioni del file!!!

questo è solo un accenno, perchè c'è un mondo dietro, solo per dare qualche piccola info, per potersi migliorare in modo autonomo!

 

Link to post
Share on other sites

Ciao Filippo, per i displacement io uso EXR a 32 bit, comunque un test lo puoi fare da solo, prendi una immagine displacement esistente e con il software che preferisci ne fai una a 8 bit, una a 16 e una a 32, poi le esporti in tutti i formati che vuoi provare, EXR, PNG,TIFF,BMP,JPG......, dopo di che vai nel tuo software e metti i crei i tuoi 3 piano uno difianco all'atro e butti su le tue 3 immaggini come displacement, cosi puoi giocare a "find the difference".

 

Link to post
Share on other sites

Il problema del formato .jpeg con altri formati (exr, tiff, tga ecc), è semplicemente la sua compressione e ottimizzazione. Ad esempio, l'uso più "appropriato" per il jpeg è il web o foto dato che tale formato tende a "degradare" durante le fasi di modifica e salvataggio; in più, non ha un canale alfa. Quindi è sconsigliato per continue modifiche durante la fase di lavoro e maschere.

Un buon compromesso, a mio avviso è il .tiff (anche formati più recenti come gli exr); sono decompressi per utilizzare tutta la qualità dell'immagine, offrendo opzioni di livelli, trasparenza (alfa) e sono eccezionali per essere manipolati con programmi di editing. Logicamente di contro è la "pesantezza" del file, ma in fin dei conti si ha tutta la profondità di editing...

Comincia con ---> F.A.Q. di Treddi.com ---> Argomenti già Trattati ---> Utilizzo corretto dei TAG e vai alla grande _:w00t: !!  My Youtube && My Treddi Album

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy