Vai al contenuto
iltommo

Configurazione AMD 2990WX

Recommended Posts

Buongiorno a tutti,

 

sono in procinto di assemblare una nuova workstation che userò principalmente per renderizzare, modellare e occuparmi di ArchiViz in generale.

 

I software che principalmente utilizzo sono 3DS Max, Corona render, Rhino, Photosop, AutoCad, InDesign, Premier Pro ed After Effects.

 

Naturalmente provengo da piattaforme INTEL e come potete immaginare dal titolo della discussione, ho intenzione di passare ad AMD ingolosito da questo processore potentissimo con rapporto qualità/prezzo (sulla carta) molto favorevole.

 

Rimangono naturalmente dubbi legati a compatibilità sia Hardware che software ed è proprio questo che desideravo chiedervi per essere sicuro dell'acquisto che sto per fare.

 

Io possiedo già:

  • VGA RTX 2080ti
  • SSD M.2 Samsung 960 EVO
  • Kit Ram Ripjaws Memoria 16GB DDR4-2666Mhz (x2) Tot 32 Gb.

 

Mi resta da acquistare tutto il resto.

 

Avrei intenzione di espandere la ram fino a 64 Gb quindi sto valutando anche Kit RAM da 64 Gb.

 

 Vi ringrazio in anticipo e spero di riuscire a togliemi ogni dubbio.


Modificato da iltommo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

eccomi

da come scrivi, vedo che hai già le idee chiare e immagino che hai già letto anche la discussione du threadripper. come ho già scritto ho appena completato l'o.c. di quella cpu ed è una bestia, anzi proprio ora mi è stato dato il bench di corona:

Corona 1.3 Benchmark Finished
BTR Scene 16 passes
AMD Ryzen Threadripper 2990WX 32-Core Processor (x4)
 Real CPU Frequency [GHz]: 3.9
Render Time: 0:00:39, Rays/sec: 12.240.400

 

ti dico la sincera verità, farò fare una prova anche con ram a più bassa frequenza, ora sono a 3200mhz, farò la prova con ram a 2666mhz, in modo tale da vedere quali differenze ci possono eseere, magari su una scena vera e non sul bench, una scena da far durare magari sui 15 minuti.

perchè con vray sono sicuro al 100% che facendo il bench con ram a 2133 e poi a 3200mhz si mangiano ben 2sec. quindi il mio consiglio è di aspettare un attimo che farò questa prova, ma quasi sicuramente la soluzione ideale sarà di vendere queste ram e comprare i 64gb a 3200mhz, che di fatto sono riuscito a portare a 3466mhz, ma ancora non so se sono stabili. è la prima volta che per computer grafica aumento la frequenza delle ram, perchè con questa cpu ne vale la pena.

 

mother, va benissimo asus x399 prime-a

per l'alimentatore, dovresti decidere se fare o.c. oppure no. perchè qui incide sul dimensionamento della psu

anche sulla dissipatore stesso discorso, se non farai o.c. va benissimo il dissipatore ad aria noctua tr4 con ventola da 14, altrimenti a liquido enermax liqtech tr4.

deciso questo, si passa alla ricerca del case.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dimenticavo, fra l'altro quelle ram non so se sono compatibili, bisogna fare un controllo sulla mother e verificare la lista qvl, altrimenti rischi che siano stabili a frequenza solo più bassa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie @zatta 3d per le preziose indicazioni di bench e per le info sull'oc.

 

Effettivamente dovrei pensare seriamente di aggiungere kit a 3200 MHz di RAM perchè da quello che vedo fa la differenza, solo che vedo che costano un bel po i kit da 64 gb, hai qualche kit da consigliarmi? Io non ho intenzione di fare oc ne di CPU ne di RAM.

 

Per quando riguarda la S.Madre quella che mi consigli è una EATX e non una ATX, il formato è più grande ? devo pensare ad un case particolare ? io avevo visto questo in link che mi piaceva molto esteticamente e credo sia di ottima fattura, comunque sono in cerca di un case discreto, quindi non pieno di LED, dedicato al game:

https://www.amazon.it/Cooler-Master-MasterCase-portacomputer-Midi-Tower/dp/B07JQJBV33/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1547311906&sr=8-1&keywords=sl600m

 

Il dissipatore visto che non ho intenzione di fare OC potrei anche andare su uno ad aria, ma mi sentivo più tranquillo con uno a liquido, secondo te sarebbe superfluo quindi ?

 

Discorso storage: io ho 2 HD 3 Tb WD Red che erano inseriti in un NAS adesso smontato e non più operativo quindi vorrei recuperarli, ma sono HD da NAS quindi effettivamente non so se potrebbero essere adeguati per una Workstation, se non lo fossero dovrei prenderne uno da 6 Tb. Dovrei anche aggiungere un SSD per accesso veloce a Texture e link che gia possiedo.

 

Detto questo, considerando che ho anche una RTX 2080Ti e considerando che non ho intenzione di fare OC che alimentatore devo comprare? Quandi W ? Di questo non ho proprio nessuna competenza ma comunque vorrei comprare un buon alimentatore dato il tipo di macchina che sto assemblando.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mother: il formato e-atx è più lungo rispetto a atx, normalmente questo formato è per dual cpu ma con amd la scheda madre è un po' più grande e quindi fa parte della tipologia e-atx anche se è lunga solo 2-3cm in più, ma serve un case che la sopporta.

 

ram: per avere 64gb dovresti adottare la soluzione 8*8=64gb, in quanto non ci sono informazioni di compatibilità per ram con banchi da 16gb. questo logicamente ti limita sulla futura espansione, perchè andrai ad utlizzare tutti e 8 gli slot della mother. oppure in alternativa rischiarsela e acquistare 4*16=64gb, magari su amzaon e se non tengono la frequenza fare il reso.

https://dlcdnets.asus.com/pub/ASUS/mb/socketTR4/PRIME_X399-A/PRIME_X399-A_memory_QVL_For_2nd_GenRyzenThreadripperCPU.pdf

 

dissipatore: oramai si montano sempre dissipatori a liquido, ma in questo caso visto che non viene effettuato 'o.c., va bene anche ad aria. ti posso dire che in full con vray sta sui 64-66° con la cpu di default e temp. ambiante sui 20-21°. di fatto ad aria hai meno complicazioni, però se vuoi usare liquido va benissimo enermax liquitec tr4 240 o 280mm, inutile il 360mm. in questo caso hai anche una scelta maggiore dei case.

 

case: minkia costa una fucilata!!!! se ti piace, verifico se ci sta tutto quanto, se vuoi optare per altre soluzioni meno costose, vediamo poi quelle in dettaglio.

 

storage: i dischi vanno benissimo anche qui, sono un pelo più lenti rispetto ai dischi normali, essendo dischi da server o nas, ma visto che li hai già inutile acquistarne altri, magari fra un anno aggiorni i dischi perchè è buona norma non tenerli più di 2-3 anni.

 

psu: può bastare un 850 watt, o arrivare a 1000watt, se vuoi avere più margine. da considerare che corona lavora esclusivamente in cpu, quindi la vga non sarà in full quando sei in render e non avrai mai la soluzione in full cpu+gpu, quindi 850watt sono più che sufficienti, poi magari il prezzo ti varia di poco allora magari conviene il 1000watt, che in futuro potrai gestire anche 2vga in render. questa la serie che ti consiglierei corsair HX

https://www.corsair.com/it/it/Power/Plug-Type/hxi-series-2017-config/p/CP-9020139-EU

con certificazione platinum

 

ssd m2: come secondo disco scegli tu il taglio, va benissimo un samsung 970evo

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno,

 

ho avuto un paio di giorni abbastanza "turbolenti" e non ho avuto tempo per controllare i componenti.

 

Stamattina mi sono controllato il documento di compatibilità della mother che mi hai allegato (utilissimo) e sono riuscito a trovare solo questo kit compatibile a 64 gb su amazon

https://www.amazon.it/HyperX-Predator-DDR4-HX430C15PB3K4-64/dp/B01GCWQ72O

 

che te ne pare? E' a 3000 MHz, più potenti di queste almeno su amazon non sono riuscito a trovare, secondo te possono andare bene?

 

Per PSU a questo punto prenderei questo come mi hai consigliato tu

https://www.amazon.it/Corsair-Alimentatore-Completamente-Modulare-Platinum/dp/B00M35SGMY/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1547536894&sr=8-1&keywords=hx%2B1000&th=1

 

Riesci a spiegarmi la differenza tra alimentatori digitali e non digitali? Il non digitale costa qualcosa in meno ma non so effettivamente cosa cambia.

 

Per tutto il resto sto ancora valutando il case, ne vorrei uno come ti dicevo discreto ma buono senza troppi LED e roba del genere, ho visto che gli nzxt sono molto carini, che te ne sembra?

 

Grazie mille per la pazienza e per il tempo che mi stai dedicando. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, iltommo ha scritto:

Buongiorno,

 

ho avuto un paio di giorni abbastanza "turbolenti" e non ho avuto tempo per controllare i componenti.

 

Stamattina mi sono controllato il documento di compatibilità della mother che mi hai allegato (utilissimo) e sono riuscito a trovare solo questo kit compatibile a 64 gb su amazon

https://www.amazon.it/HyperX-Predator-DDR4-HX430C15PB3K4-64/dp/B01GCWQ72O

 

che te ne pare? E' a 3000 MHz, più potenti di queste almeno su amazon non sono riuscito a trovare, secondo te possono andare bene?

 

Per PSU a questo punto prenderei questo come mi hai consigliato tu

https://www.amazon.it/Corsair-Alimentatore-Completamente-Modulare-Platinum/dp/B00M35SGMY/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1547536894&sr=8-1&keywords=hx%2B1000&th=1

 

Riesci a spiegarmi la differenza tra alimentatori digitali e non digitali? Il non digitale costa qualcosa in meno ma non so effettivamente cosa cambia.

 

Per tutto il resto sto ancora valutando il case, ne vorrei uno come ti dicevo discreto ma buono senza troppi LED e roba del genere, ho visto che gli nzxt sono molto carini, che te ne sembra?

 

Grazie mille per la pazienza e per il tempo che mi stai dedicando. 

prova a ricontrollare, perchè non mi sembra che ci siano delle ram compatibili con banchi da 16gb, cmq a 3200mhz ci sono le gskill tridenz che sono compatibili, già montate su una configurazione identica, però 4*8 in questo caso dovresti montare 8*8, oppure rischiare l'acquisto con 4*16 su amazon e se non tengono la frequenza fare reso.

la psu fra digitale e non, sinceramente non è mai stata una domanda che mi sono posto. non so di preciso cosa vuol dire. l'alimentatore che hai scelto va bene, ma ha come sigla i, vuol dire che ha il collegamento Corsair link, ovvero che si collega attraverso usb 2.0 alla mother, e da windows puoi monitorare i voltaggi, ampere, ventola dell'alimentatore. non te ne fai nulla, se trovi la versione liscia a meno prendi quella, se costa meno questa allora va bene, ma non collegarlo, anche perchè forse non avrai lo slot libero per collegare quell'usb 2.0 su quella mother.

 

nzxt, sono belli fatti bane, e costicchiano, ma se ti piace no problem, verifichiamo che ci stia tutto nel case.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve 😛

Sul HX1000i se avete curiosità l'ho da un anno, impeccabile, ho testato anche con pinza amperometrica e tester, ha un interfaccia dove in pratica con CorsairLink vedi tutti parametri elettrici/temperature/rpm di ogni ventola, ovviamente ti fa grafici che puoi salvare su file di log in vari formati, puoi impostare anche avvisi di temperatura sui vari sensori , puoi impostare delle notifiche di vari tipo sul variare dei paramentri di temp (mobo,vga,ssd,core singolo, psu ), puoi impostre avvisi di tipo sonoro,file eseguibili, spegnere la macchina, mandare le ventole a palla sinche non rientra nei paramentri e altre robe del genere. 🙂 sw corsair link

Modulare e cavi piatti per passare ovunque, ma al di la di queste robe la cosa che raramente ho visto accadere è l'accensione della ventola per via del Zero RPM Mode, ha un ottima dissipazione e sopratutto 10 anni di garanzia, non a caso a 1 anno il prezzo è pressochè invariato.

L'unico dubbio che penso puoi avere su questo PSU è solo se ti serve il modello da 1200W, per il resto la corrente che risparmi ti ha già pagato l'alimentatore😁.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, Tiziano Fct ha scritto:

Salve 😛

Sul HX1000i se avete curiosità l'ho da un anno, impeccabile, ho testato anche con pinza amperometrica e tester, ha un interfaccia dove in pratica con CorsairLink vedi tutti parametri elettrici/temperature/rpm di ogni ventola, ovviamente ti fa grafici che puoi salvare su file di log in vari formati, puoi impostare anche avvisi di temperatura sui vari sensori , puoi impostare delle notifiche di vari tipo sul variare dei paramentri di temp (mobo,vga,ssd,core singolo, psu ), puoi impostre avvisi di tipo sonoro,file eseguibili, spegnere la macchina, mandare le ventole a palla sinche non rientra nei paramentri e altre robe del genere. 🙂 sw corsair link

Modulare e cavi piatti per passare ovunque, ma al di la di queste robe la cosa che raramente ho visto accadere è l'accensione della ventola per via del Zero RPM Mode, ha un ottima dissipazione e sopratutto 10 anni di garanzia, non a caso a 1 anno il prezzo è pressochè invariato.

L'unico dubbio che penso puoi avere su questo PSU è solo se ti serve il modello da 1200W, per il resto la corrente che risparmi ti ha già pagato l'alimentatore😁.

quello che hai scritto è corretto, ma sostanzialmente è tutto il corsair link anche senza questo alimentatore.tutte le regolazioni, log... sono dettati dal corsair link. di fatto personalmente ho quasi sempre montato la versione liscia, a parte 1-2 volte in cui costava meno la versione con link ed in questo caso non ho collegato il cavo all'usb, perchè pfreferisco avere una macchina pulita e meno roba installata c'è, meglio è, e meno processi attivi.

di fatto i due modelli si differienzano esclusivamente per questa opzione, per il resto sono identici.

con i 1200watts, non si va a risparmiare corrente, in quanto hanno la stessa certificazione e il 1000watts rientra cmq nella fascia di consumo sulla curva di efficienza massima.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×