Vai al contenuto
grafico3DStudioMax

aiutatemi per cambio CPU e probabilmente scheda madre

Recommended Posts

Ciao a tutti, purtroppo con il mio pc mi è diventato un vero calvario lavorare, i tempi di rendering sono ESAGERATI 😓, poi da quando mi hanno chiesto render per la stampa in A4 la cosa non è più sostenibile.

Uso principalmente 3DStudioMax e Vray adv (quindi sfrutto solo la cpu) 

ecco i componenti del mio pc :

Processore : Intel i7-6700

scheda video : Nvidia GTX 1070

Case : Aerocool Aero-500 Window

Scheda madre : ASrock H170 Pro4

Ram : 6 GB (2 X 8 GB), DDR4, 2133 MHz (adesso sono a 48 giga e mi avanzano 16 giga che purtroppo non ci stanno sulla scheda madre)

sistema di raffreddamento : Cooler Master Seidon 120V Ver. 2 Sistema di Raffreddamento a Liquido 'Radiatore da 120mm

alimentatore : Cooler Master G650M Alimentatore 'Semi-Modulare, 80 Plus Bronze, 650W'

 

Vorrei passare ad una cpu molto più veloce, magari un Intel i9 i tempi di rendering vorrei che scendessero a un terzo, spero di poter fare l' upgrade cambiando solo la cpu e se proprio anche la scheda madre ma non la ram (dato che ne ho ben 64 giga !) anche la scheda grafica è recente (ha solo 2 anni come tutto il pc !) e va ancora bene.

Spero che possiate aiutarmi dato che non me ne intendo molto di hardware e mi informo solo quando cambio il pc.

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ..

ASRock Super Alloy - H170 Pro4

Supporta i processori Intel ® Core ™ di generazione 7 ° e 6 ° (Socket 1151)

 

quindi o metti un 7700K o cambi scheda madre e cpu -- e passi almeno ad un i9 9900K.

 

il Socket 1151 con Chipset Z390 (quindi per l'i9) hanno le Ram che partono da Standard memorie: DDR4 (2.666 MHz) quindi le tue non vanno bene dovresti cambiarle.

 

se ho sbagliato qualcosa qualcuno mi corregga grazie .

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

sto vedendo per i7 8700k ma anxhe loro minimo ci vuole DDR4-2666 .... solo se stai su i7 7700K ma a questo punto nn ti conviene nn ci guadagni gran che in prestazioni.

Dovrai venderle secondo me .

se passi ad un i9 prendi la Ram con massima capacità per Banco Ram .. credo sia 16gb massimo per ognuno. purtroppo costano parecchio

 

ciao

 

(ripeto forse mi sto sbagliando cmq senti sempre un tecnico)


Modificato da Nokilop

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Sul discorso CPU-Mobo non mi sbilancio troppo, non sono aggiornatissimo e mi dovrò poi informare bene quando mi deciderò anch'io a cambiare PC (che è bello datato, i7 2600k+gtx770), ma a quanto avevo letto il passaggio ad AMD mi sembra una buona cosa per il CPU-rendering, i nuovi Threadripper V2 sembrano davvero performanti e hanno un buon rapporto prezzo/prestazioni.

 

Circa il gruppo, io ho lavorato molti anni senza, ma da quando l'ho preso ho capito la sua importanza e utilità: l'elettricità a oggi non manca quasi mai (dipende da dove abiti o hai l'ufficio in realtà), ma la volta che succede o c'è anche solo uno sbalzo di corrente e stai renderizzando da ore o magari stai lavorando e non hai ancora salvato, ringrazi il gruppo di cuore, anziché maledire tutti i santi 😅

Circa la marca, io ho un APC da alcuni anni e come avevo letto si è dimostrato un prodotto di buona qualità, molto affidabile e la batteria non mi ha mai dato problemi, quindi mi sento di consigliartelo senza riserve, anche se costa di più rispetto ai gruppi di fascia bassa, ai quali spesso però muore la batteria dopo poco tempo.

 

JJ


Modificato da JJ McTiss

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
2 ore fa, JJ McTiss ha scritto:

Sul discorso CPU-Mobo non mi sbilancio troppo, non sono aggiornatissimo e mi dovrò poi informare bene quando mi deciderò anch'io a cambiare PC (che è bello datato, i7 2600k+gtx770), ma a quanto avevo letto il passaggio ad AMD mi sembra una buona cosa per il CPU-rendering, i nuovi Threadripper V2 sembrano davvero performanti e hanno un buon rapporto prezzo/prestazioni.

 

Circa il gruppo, io ho lavorato molti anni senza, ma da quando l'ho preso ho capito la sua importanza e utilità: l'elettricità a oggi non manca quasi mai (dipende da dove abiti o hai l'ufficio in realtà), ma la volta che succede o c'è anche solo uno sbalzo di corrente e stai renderizzando da ore o magari stai lavorando e non hai ancora salvato, ringrazi il gruppo di cuore, anziché maledire tutti i santi 😅

Circa la marca, io ho un APC da alcuni anni e come avevo letto si è dimostrato un prodotto di buona qualità, molto affidabile e la batteria non mi ha mai dato problemi, quindi mi sento di consigliartelo senza riserve, anche se costa di più rispetto ai gruppi di fascia bassa, ai quali spesso però muore la batteria dopo poco tempo.

 

JJ

 

 

Ok, ma il gruppo di continuità serve anche a preservare il pc da possibili guasti dovuti a fulmini ecc. ? Perchè spenderò un sacco di soldi tra CPU, scheda madre e se poi devo comprare pure il gruppo di continuità !

Comunque sto guardando dei benchmark : AMD Ryzen Threadripper 1950X fa 3.373 in confronto il mio ne fa solo 780 !! Quindi sarebbe già più del quadruplo.

 

 

non capisco perchè con il processore 2950x ottiene un punteggio più basso al cinebench rispetto al 1950x :

 

 

 

 


Modificato da grafico3DStudioMax

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

posto qui perchè non mi visualizza 2 link youtube nello stesso post :

possibile che faccia solo 3098 ? Magari sono io che non so leggere bene i dati (non ho mai seguito il mercato dei processori)

 

 


Modificato da grafico3DStudioMax

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, JJ McTiss ha scritto:

...

Circa il gruppo, io ho lavorato molti anni senza, ma da quando l'ho preso ho capito la sua importanza e utilità: l'elettricità a oggi non manca quasi mai (dipende da dove abiti o hai l'ufficio in realtà), ma la volta che succede o c'è anche solo uno sbalzo di corrente e stai renderizzando da ore o magari stai lavorando e non hai ancora salvato, ringrazi il gruppo di cuore, anziché maledire tutti i santi 😅

Circa la marca, io ho un APC da alcuni anni e come avevo letto si è dimostrato un prodotto di buona qualità, molto affidabile e la batteria non mi ha mai dato problemi, quindi mi sento di consigliartelo senza riserve, anche se costa di più rispetto ai gruppi di fascia bassa, ai quali spesso però muore la batteria dopo poco tempo.

 

JJ

 

 

Mi aggancio a questa discussione, sperando di non essere troppo OT ma ho una domanda relativa ai gruppi di continuità.

Lavoro con un notebook Lenovo Thinkpad P72 e visto che resta sempre fisso alla scrivania vorrei togliere la batteria per allungargli la vita. Di conseguenza vorrei acquistare un gruppo di continuità per evitare sia sbalzi di tensione che poter arrestare correttamente applicativi e windows in caso di interruzioni elettriche (diciamo 10/15 minuti di autonomia).

Mi sapresti indicare un prodotto adeguato?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, grafico3DStudioMax ha scritto:

 

Ok, ma il gruppo di continuità serve anche a preservare il pc da possibili guasti dovuti a fulmini ecc. ? Perchè spenderò un sacco di soldi tra CPU, scheda madre e se poi devo comprare pure il gruppo di continuità !

 

 

 

 

 

 

Un buon UPS ti garantisce un'ottima protezione da sbalzi di corrente, preservando tutte le componenti collegante e una discreta sicurezza in caso di fulmini: il mio lo avevo preso proprio dopo la cottura della mia vecchia mobo durante un temporale e conseguente aggiornamento di tutta la macchina 😅

Oltre a preservare il lavoro, nei limiti del possibile preserva anche le componenti insomma.

 

1 ora fa, giorossi ha scritto:

 

Mi aggancio a questa discussione, sperando di non essere troppo OT ma ho una domanda relativa ai gruppi di continuità.

Lavoro con un notebook Lenovo Thinkpad P72 e visto che resta sempre fisso alla scrivania vorrei togliere la batteria per allungargli la vita. Di conseguenza vorrei acquistare un gruppo di continuità per evitare sia sbalzi di tensione che poter arrestare correttamente applicativi e windows in caso di interruzioni elettriche (diciamo 10/15 minuti di autonomia).

Mi sapresti indicare un prodotto adeguato?

 

Per esperienza diretta consiglierei anche a te un APC, circa il modello, controlla il wattaggio del tuo portatile e di eventuali altre apparecchiature che ci vorresti collegare e prendi i VA adeguati: ci sono svariate tabelle di comparazione W/VA per poter scegliere il modello corretto.

 

JJ

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, JJ McTiss ha scritto:

 

Per esperienza diretta consiglierei anche a te un APC, circa il modello, controlla il wattaggio del tuo portatile e di eventuali altre apparecchiature che ci vorresti collegare e prendi i VA adeguati: ci sono svariate tabelle di comparazione W/VA per poter scegliere il modello corretto.

 

JJ

 

Le uniche periferiche collegate al notebook sono HDD esterno (a volte 2 HDD) e una base con ventole per aumentare il ricircolo dell'aria, tutte collegate con USB. Dici che occorre valutare il wattaggio anche di queste periferiche per dimensionare correttamente l'ups?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, giorossi ha scritto:

 

Le uniche periferiche collegate al notebook sono HDD esterno (a volte 2 HDD) e una base con ventole per aumentare il ricircolo dell'aria, tutte collegate con USB. Dici che occorre valutare il wattaggio anche di queste periferiche per dimensionare correttamente l'ups?

 

No perché è il portatile ad alimentarle e quindi è da prendere in considerazione solo il suo assorbimento, il mio discorso era riferito a eventuali stampanti, NAS o altro, con alimentazione propria.

 

JJ

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

secondo voi è meglio prendere il AMD Ryzen Threadripper 1950X o il 2950 ?

Ho trovato quest' offerta, spero che non sia una truffa, spedisce dalla Lettonia 🙄non capisco cosa voglia dire : "oem re-packaged , no retail box"

 

https://www.ebay.it/itm/AMD-Ryzen-Threadripper-2950X-16-Core-32-Thread-Processor-4-4-GHz-YD295XA8AFWOF/264127848600?hash=item3d7f3f2098:g:NYsAAOSwS6pb5Xbg:rk:2:pf:0

 

certo che la AMD Ryzen 2950 costa molto di più ma mi sembra poco più veloce, come rapporto qualità-prezzo la 1950x mi sembra migliore :

 

https://www.guru3d.com/articles-pages/amd-ryzen-threadripper-2950x-review,10.html?fbclid=IwAR0s6TAxPHJgreg1cI-OIT5wHGJwom-pGF_udbCnnHdJQ2H_5s7EmBDTTFE


Modificato da grafico3DStudioMax

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, JJ McTiss ha scritto:

 

No perché è il portatile ad alimentarle e quindi è da prendere in considerazione solo il suo assorbimento, il mio discorso era riferito a eventuali stampanti, NAS o altro, con alimentazione propria.

 

JJ

 

Questo è quello che è riportato sull'alimentatore del notebook. Ho letto qualcosa in giro ma non riesco a capire se è PFC attivo o passivo. Se ho inteso bene, in base alla tipologia di PFC devo dividere il consumo di 249,21 Wh per 0,7 o 0,9...ma considerando il caso "peggiorativo" ti chiedo se posso orientarmi su un prodotto come questo

APC Back-UPS ES 400

20190111_000854-1_resize.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, grafico3DStudioMax ha scritto:

secondo voi è meglio prendere il AMD Ryzen Threadripper 1950X o il 2950 ?

Ho trovato quest' offerta, spero che non sia una truffa, spedisce dalla Lettonia 🙄non capisco cosa voglia dire : "oem re-packaged , no retail box"

 

https://www.ebay.it/itm/AMD-Ryzen-Threadripper-2950X-16-Core-32-Thread-Processor-4-4-GHz-YD295XA8AFWOF/264127848600?hash=item3d7f3f2098:g:NYsAAOSwS6pb5Xbg:rk:2:pf:0

 

certo che la AMD Ryzen 2950 costa molto di più ma mi sembra poco più veloce, come rapporto qualità-prezzo la 1950x mi sembra migliore :

 

https://www.guru3d.com/articles-pages/amd-ryzen-threadripper-2950x-review,10.html?fbclid=IwAR0s6TAxPHJgreg1cI-OIT5wHGJwom-pGF_udbCnnHdJQ2H_5s7EmBDTTFE

 

 

Non scendo nello specifico delle differenze, non sono abbastanza aggiornato, ma ti posso dire che nelle discussioni che ho seguito ultimamente qui sul forum circa l'aggiornamento delle macchine, il buon @zatta 3d ha sempre consigliato il 2950 rispetto al 1950, a scapito del prezzo...magari interverrà anche lui per darti conferma e più spiegazioni.

 

Per quanto riguarda l'offerta ebay, c'è garanzia sul processore nonostante sia OEM? Io chiederei al venditore, anche se dubito vista l'assenza della scatola e quindi dell'etichetta con i codici...personalmente ci penserei tre o quattro volte prima di spendere quasi 700€ per un procio senza garanzia, che se per qualsiasi motivo non dovesse andare o si dovesse rompere (non mi è mai successo che si danneggi un processore in 20 anni che uso PC, ma non è nemmeno impossibile), poi lo usi come ferma carte...

 

10 ore fa, giorossi ha scritto:

 

Questo è quello che è riportato sull'alimentatore del notebook. Ho letto qualcosa in giro ma non riesco a capire se è PFC attivo o passivo. Se ho inteso bene, in base alla tipologia di PFC devo dividere il consumo di 249,21 Wh per 0,7 o 0,9...ma considerando il caso "peggiorativo" ti chiedo se posso orientarmi su un prodotto come questo

APC Back-UPS ES 400

 

A suo tempo avevo valutato anch'io quel modello di UPS, ma poi avevo optato per il tipo verticale per una questione di spazio sulla scrivania e perché non mi bastavano i Watt forniti 🙂

L'alimentatore del tuo portatile riporta 230W, quindi il modello da te linkato lo copre e va bene essendo 400 VA / 240 W. Se volessi stare più largo, potresti valutare il modello 700 VA / 405 W, che viene 20€ in più, ma ti da un buon margine per eventuali futuri upgrade, per collegare altre periferiche e ovviamente un'autonomia maggiore in caso di blackout. A te la scelta, ma già quello del link credo sia una valida soluzione.

 

JJ


Modificato da JJ McTiss

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho letto ora tutta la discussione, e risponderò sia alla config che per ups.

1) in primis @grafico3DStudioMax, riguardati le discussioni in cui ho partecipato rispetto alle config hardware, su cpu amd, ma anche su intel, pressochè ho risposto quasi a tutte. hai 2 soluzioni: intel (più costosa), amd (meno costosa). Come ti ho detto e straridetto e non solo qui nel forum, ma anche altrove non ti basta neanche un bancale di ram se non cambi metodologia o workflow, devi essere in grado di ottimizzare le scene, come già viste quelle in passato si renderizzavano tranquillamente con 32 gb di ram, ma andiamo oltre e ritorniamo alle ram. in primis scrivi imodelli di ram che hai acquistato, sia vecchie che nuove, serve tutto il codice!!!! vediamo se si possono utilizzare, altrimenti le vendi e ne compri di nuove, non hai altra soluzione. questio colpa di acquisti fatti così senza ragionamento, perchè non ha senso comprare 32gb di ram, per tenerne 16gb nel cassetto. se vuoi optare su soluzione intel, quindi un i9 con cpu minimo i9 7900x a salire, hai più probabilità di poter utilizzare qualche banco di ram in tuo possesso; se andrai su soluzione amd, difficilmente le potrai riutilizzare, serviranno delle ram compatibili (qvl) guardando la lista compatibilità della mother, altrimenti probabilmente non saranno stabili alla frequenza dichiarata dalla casa produttrice di ram.

da cinebench può risultare che la cpu 2950x abbia un punteggio anche inferiore di cpu 1950x, partendo dal presupposto che entrambe le cpu in analisi siano di default, la motivazione è dal tipo di ram montate cl16-cl14.... e dalla frequenza che fanno variare il punteggio. in sostanza il 2950x è più veloce anche se di poco, per frequenza più alta anche se di soli 100mhz mi pare, e per architettura più efficiente ed inoltre con il 1950x si ha una viewport più lenta nel tuo caso in 3dstudio max, ovvero per smorzare questo rallentamento e parificarsi ad intel ho consigliato spesso di acquistare una vga di step successivo, ed in questo caso si ha una velocità superiore parificandola ad intel. ora il discorso che è che per non trovarti ad avere meno fps con la tua gtx 1070, meglio rimanere sulla seconda generazione di amd che hanno smorzato questa latenza avvicinandosi o arrivando alla pari di intel in Fps sia in 3dsmax, per noi grafici, ma anche in gaming.

 

2) si deve collegare ogni singolo componente all'ups, tutto ciò che è collegato via cavo alla Ws (monitor, casse, router, nas, stampante...) il dimensionamento dell'ups viene effettuato sommando i consumi di tutti questi componenti, aumentando un po' il wattaggio per avere un margine di sicurezza per non arrivare al limite di carico massimo che supporta l'ups ed anche per introduzioni future di altri dispositivi o aggiornamenti della ws. da questo punto di vista la config dell'ups è apposto, se si vuole aumentare l'autonomia si aumenta il wattaggio dell'ups, o meglio si acquista un ups con maggiori VA (volt ampere) che vanno di pari passo con l'aumento dei watts.

non so se anche i notebook hanno pfc attivo, per sicurezza meglio acquistare un ups con onda online. apc come marca va benissimo, è quella che costa pressochè meno rispetto ad altre marche ed è professionale, non si tratta di prodotti da mediaword, altrimenti si sale anche maggiormente di costi e diventa anche difficile trovare altre marche in rete.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, JJ McTiss ha scritto:

 

Non scendo nello specifico delle differenze, non sono abbastanza aggiornato, ma ti posso dire che nelle discussioni che ho seguito ultimamente qui sul forum circa l'aggiornamento delle macchine, il buon @zatta 3d ha sempre consigliato il 2950 rispetto al 1950, a scapito del prezzo...magari interverrà anche lui per darti conferma e più spiegazioni.

 

Per quanto riguarda l'offerta ebay, c'è garanzia sul processore nonostante sia OEM? Io chiederei al venditore, anche se dubito vista l'assenza della scatola e quindi dell'etichetta con i codici...personalmente ci penserei tre o quattro volte prima di spendere quasi 700€ per un procio senza garanzia, che se per qualsiasi motivo non dovesse andare o si dovesse rompere (non mi è mai successo che si danneggi un processore in 20 anni che uso PC, ma non è nemmeno impossibile), poi lo usi come ferma carte...

 

 

 

C'è scritto cosi' nell' annuncio : full retail amd warranty from the date of ebay purchase

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, grafico3DStudioMax ha scritto:

 

C'è scritto cosi' nell' annuncio : full retail amd warranty from the date of ebay purchase

come già ti è stato consigliato, confermo al 110%. non mi fiderei di acquistare una cpu da 700-800€ all'estero. si può rischiare l'acquisto di cpu ES (confidential) su ebay, pagandole 1/5 o anche meno rispetto al prezzo di mercato, ma su una cpu nuova assolutamente no!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, zatta 3d ha scritto:

come già ti è stato consigliato, confermo al 110%. non mi fiderei di acquistare una cpu da 700-800€ all'estero. si può rischiare l'acquisto di cpu ES (confidential) su ebay, pagandole 1/5 o anche meno rispetto al prezzo di mercato, ma su una cpu nuova assolutamente no!!!

 

Allora dovrò prendere la AMD Ryzen Threadripper 1950X, non posso spendere 900 e passa euro per la cpu 2950x + scheda madre da 300.00 + nuovo sistema di raffreddamento e magari anche nuovo case 😥 non so che vuol dire "cpu ES (confidential)" ma da quanto scritto nell' annuncio dice che la garanzia c'è

Questa discussione l' ho letta tutta :

 


Modificato da grafico3DStudioMax

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, grafico3DStudioMax ha scritto:

 

Allora dovrò prendere la AMD Ryzen Threadripper 1950X, non posso spendere 900 e passa euro per la cpu 2950x + scheda madre da 300.00 + nuovo sistema di raffreddamento e magari anche nuovo case 😥 non so che vuol dire "cpu ES (confidential)" ma da quanto scritto nell' annuncio dice che la garanzia c'è

Questa discussione l' ho letta tutta : 

 

 

ES: sta a significare cpu che vengono rilasciate ai laboratori hardware prima della commercializzazione, per fare prove e test!!! non sono ancora le cpu definitive, magari quando arrivano in commercializzazione hanno effettuato qualche piccola modifica, magari no. in teoria, i laboratori devono poi restituirle entro una determinata data, almeno qui in italia (dovrebbe essere 60gg)... però di fatto all'estero, principalmente germania e cina, si trovano.

il 2950x ad oggi è caro, perchè ottobre stava a 835€ su trovaprezzi. cmq se vuoi tentare col 2950x, sono andato a vedere su ebay il venditore è affidabile top, garanzia ebay.... unica cosa telefona ad amd italia e gli spieghi, e ti fai dire prima verbalmente se è coparta una cpu straniera internazionale, poi magari ti fai anche mandare qualche cosa di scritto che lo dimostri, alchè puoi acquistarla. più di questo non so dirti.

la mother, meglio asus x399 prime-a, e prima di fare l'acquisto, per l'amor di dio, metti la componentistica che hai scelto che vediamo le ram compatibili, altrimenti finisci di farti un cassetto di ram come ferma carte e vediamo anche la dissipazione e se va bene il case.

ti sto dando una gran mano, ma se non ti metti a studiare vray e plugin vari, questa è l'ultima volta che ti aiuto, ti sto trattando come un fratello, anche se non lo meriti!!!!

 

p.s. non serve solo leggere la discussione che hai linkato, ma tutto ciò che c'è nel forum!!! oh my god!


Modificato da zatta 3d

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×