Jump to content

Open Group  ·  77 members

CORONA RENDERER
Santino

Analisi della luce

Recommended Posts

Ciao a tutti,

in rete non ho trovato nessuna risposta a riguardo, sapete se per caso Corona ha in programma di aggiungere qualcosa simile al VrayLightingAnalysis e VRayLightMeter?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero lo implementino al più presto altrimenti mi trovo a dover passare a vray next.

Ho scoperto questo tipo di studio proprio grazie a te Luca, ho letto e sto continuando a leggere articoli su luxemozione per cercare di iniziare a capire come funziona questo mondo. Tra i (purtroppo) pochi articoli letti, mi hanno colpito il caso di "Presa diretta" e l'intervento al TEDMED della dott.ssa Prof. Mariana G. Figueiro, pertanto voglio approfondire qualcosa che non va assolutamente trascurato.

Quindi grazie per la risposta e grazie per avermi fatto scoprire qualcosa di fondamentale.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Santino , ho solo cercato di porre l'attenzione su un tema che reputo importante e ahimè trascurato e poco discusso.

Fermo restando che sia V-Ray come tutti i motori di render evoluti nascono e vengono sviluppati con l'obbiettivo principale di generare immagini fotorealistiche, quindi non per eseguire analisi luminose approfondite al pari di sw specifici per tale settore, è sicuramente vero che sono in grado di gestire e riprodurre virtualmente tutte le caratteristiche fisiche fondamentali di fonti luminose e materiali.

Se a questo aspetto vengono affiancati strumenti utili per eseguire una analisi luminosa quantitativa oltre che qualitativa come il light mether e il lighting analysis nel caso di V-Ray , si ha l'opportunità di poter ottenere una serie di elaborati molto utili per la fase di presentazione e comprensione di un progetto di lighting, dove la componente fondamentale è il metodo , il workflow utilizzato .

Il render e tutti gli elaborati (falsi colori o griglie di punti) sono solo uno step del processo di progettazione , non certo il progetto di lighting design che è tutt'altro, ma sicuramente uno strumento molto utile, in alcuni casi può addirittura essere essenziale , almeno io ne sono comvinto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trascuratissimo direi, dato che qui con qualunque elettricista abbia avuto il piacere di palrlare dell'argomento abbia ricevuto un "nooooooo ma non serve, con i miei anni di esperienza so già cosa e dove metterlo".

Condivido anche la tua precisazione, perchè non mi sognerèi nemmeno lontanamente di presentare una analisi dei carichi fatta con paint 😅. Quella di vray vuole essere un trampolino di lancio per iniziare a capire bene il tutto, per poi in un futuro magari pasare ai sw specifici. Se invece ritieni che questo mio "piano" sia totalmente inutile ti invito a indicarmi la retta via.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, Santino ha scritto:

 Quella di vray vuole essere un trampolino di lancio per iniziare a capire bene il tutto, per poi in un futuro magari pasare ai sw specifici. Se invece ritieni che questo mio "piano" sia totalmente inutile ti invito a indicarmi la retta via.

 

Saper eseguite una analisi luminisa implica che ci debbano essere delle basi solide, tecniche innanzitutto e io se fossi in te farei il processo inverso, ovvero prima studiare e capire come si esegue una analisi luminosa utilizzando sw specifici, Relux, Dialux e Radiance fra tutti, e poi eventualmente con questa esperienza e bagaglio di informazioni riportare all'interno di max+V-Ray , per ora, un determinato workflow, perché è questo il fattore fondamentale .

Poi ognuno conosce la propria storia ed è conscio delle proprie basi e conoscenze, quindi sta a te decidere , io ho fatto questo percorso ed è stato fonfamentale.

Il render fotorealisrico è una conseguenza del processo, non l'obbiettivo principale , almeno dove il fattore di analisi luminosa è il soggetto principale.


Edited by LucaRosty

Share this post


Link to post
Share on other sites

Effettivamente il tuo ragionamento non fa una piega, stupido io che non c'ho pensato. Grazie mille delle risposte, cercherò dei libri a riguardo e continuerò a leggere tutto quello che c'è su luxemozione. Buon lavoro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Entra nel Club

Devi essere un utente del Club per poter lasciare un commento. Entra


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...