Vai al contenuto
danispider2

Maya: visualizzazione nodi nell'Hypershade

Recommended Posts

Ciao ragazzi ho una semplice (spero) questione da sottoporvi.

Sto impostando un rigging per un personaggio da animare e sto creando delle connessioni tra alcuni nodi.

Nella fattispecie ho impostato le mie connessioni (attraverso il "connection editor") tra il "multiply-divide node" e i miei locator che fungono da contoller per l'animazione.

Dopo averli collegati, ho notato che nell'hypershade risultano visibili soltanto i multiply-divide node e non i nodi relativi ai locator. sapete dirmi come mai? c'è un tasto che devo premere?

 

Sono andato poi ad aprire il mio node editor, nel quale pensavo fossero rappresentati tutti i nodi creati finora. ed invece ho notato che risulta vuoto. sapete il motivo? 

 

grazie mille!

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

Nelle ultime release di Maya, si è preferito mettere un po´ di ordine tra i vari editor.
L´Hypershade è adesso esclusivamente relegato alla costruzione degli shader e alla connessione dei relativi nodi e utility.
Quindi per quanto riguarda il rigging si deve preferire il nodeEditor.
Tutte le utility tipo multiply/divide, sono da sempre considerati nodi per gli shader anche se vengono ampiamente utilizzati nei rig,
questo è il motivo per cui li puoi visualizzare nell´Hypershade.

Il nodeEditor dal canto suo, non fa vedere tutti gli oggetti della scena per default, ma è fatto in modo da potersi concentrare solo nelle sezioni volute.
Quindi sei tu che devi caricare i nodi sul nodeEditor, trascinandoli direttamente dall´Outliner, o dopo aver selezionato l´oggetto, espandendo le sue connessioni in input, output, o entrambe con i relativi bottoni di cui ti allego una immagine.
Ciao

D

2018-11-22 13_07_40-Node Editor.png

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok grazie per la spiegazione Dino.

Quindi se ho capito bene mi conviene usare il note editor come editor preferenziale...

Praticamente sto scoprendo che (a grandi grandi linee) il funzionamento dei collegamenti di nodi input/output è analogo a quello di Grasshopper, il plug-in di Rhinoceros... giusto?

Venendo da quell'ambiente ho notato delle similarità tra i due scenari.

 

Grazie mille

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Proprio così, 

Ormai quasi tutti i software stanno adottando questa tecnologia a nodi connessi.
Dopo qualche scoglio iniziale, chiunque poi si abitua e ne apprezza la versatilità.

Buon lavoro,

Dino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×