Vai al contenuto
Sooken

Workstation Zbrush i9-7900x by Zatta

Recommended Posts

Inviata (modificato)

Ciao a tutti, è da un po' che manco e finalmente riesco a scrivere due righe sul lavoro fatto ad agosto insieme a Carlo per realizzare la mia nuova workstation.

 

Da una parte mi spiace non essere stato più solerte nel condividere con voi questa configurazione, ma alla fine è stato forse meglio così, dato che ve ne posso parlare a distanza di circa due mesi, con un utilizzo giornaliero continuativo.

 

A luglio decido di cambiare workstation, il mio dell t3610 funziona perfettamente, ma ho bisogno di più spinta, soprattutto la cpu, dato che lavoro esclusivamente in zbrush e dunque mi appoggio per intero alla cpu.

Decido quindi di cercare alternative e valuto anche un assemblato.

A questo punto Carlo(Zatta3d) si offre di valutare assieme a me la configurazione. Dopo aver cassato quasi in toto la mia scelta di componenti, iniziamo a valutare alternative. 

Nel mentre decido di chiarirmi le idee sul funzionamento dei vari processi di zbrush, analizzandoli, mi rendo conto che diverse operazioni vengono affidate ad un singolo processore...di fatto rendendo inutile una sovrabbondanza di Core.

A questo punto la consulenza di Carlo fa la differenza, aiutandomi a valutare e settare una CPU che possa rendere al meglio col programma. Decidiamo per un 7900x, di fatto 10 core sono pochi a quel prezzo....ma Carlo ci mette del suo, portando la frequenza del processore a 4.6 fissa su tutti i core...morale della favola 20 thread a 4.6 fissi.

Ma veniamo alla configurazione:

 

CPU: Intel i9-7900X overclock a 4.6

SCHEDA MADRE: ASUS ROG Strix x299-e

RAFFREDDAMENTO: Corsair H150i Pro a liquido(il minimo per tenere a bada la bestia)

RAM: 32 giga Vengeance DDR4 3000mhz

HD1: Samsung Evo 970 m.2

HD2: Seagate Barracuda 2tb in raid x 2

SCHEDA VIDEO: ASUS GTX 1050ti

ALIMENTATORE: Corsair RM750X

CASE: Fractal Define R6

 

Ma alla fine tutta sta roba....come funziona?

 

Partiamo dal fatto che il case è figo...ma grosso, però a livello costruttivo siamo a livelli molto alti e la qualità si percepisce anche dal fatto che dissipa bene e che la solidità non trasmette vibravioni, dunque la macchina(che tengo sempre con ventole al massimo) risulta essere silenziosa e morbida.

Questo dovuto anche alla consulenza di Carlo, che mi ha fatto scegliere prodotti di un certo tipo, sapendo che uno dei miei goal primari sarebbe stata la silenziosità(imprescindibile dato che lavoro col pc di fianco).

A livello di prestazioni c'è stato, chiaramente, un enorme cambiamento rispetto a quello a cui ero abituato....e ci mancherebbe dato il costo, ma la cosa interessante è aver ottimizzato il lavoro su zbrush. Tutta la gestione delle mesh è ora molto fluida, non solo per il numero di punti che si riesce a  calcolare nel singolo subtool, ma anche sul numero di subtool che la macchina regge senza rallentamenti.

Il vero nodo però erano i colli di bottiglia. Diversi possessori di threadripper a 16core, ad esempio, lamentavano rallentamenti(nonostante il processore mostruoso) in caso di operazioni complesse come dynamesh o zremesh. Quersto avviene perchè in questi processi una parte del calcolo(iniziale o finale) viene affidata ad un singolo thread, dunque ci si scontra coi 3.4ghz del processore, più difficili da far salire per un problema di dissipazione.

Da qui la scelta di un processore con meno core ma più flessibile in termini di overclock.

Abissale è poi la differenza in keyshot, dove a parità di tempi di render la qualità finale sale in modo significativo.

 

ah...parentesi, ste valutazioni sono stato in grado di farle grazie a Carlo, che con pazienza mi ha spiegato come funzionavano certe cose, diversamente avrei fatto fatica.

 

Al momento le temperature sono molto stabili, siamo attorno ai 30° in idle, per arrivare a circa 75° di media a pieno carico.

 

La macchina risulta stabile e senza cedimenti, vedremo come si comporterà invecchiando, qui mi renderò conto se essere tornato agli assemblati sia stato un errore o meno. Il mio Dell dopo circa 4 anni è uguale al giorno in cui l'ho preso, stabile e silenzioso, speriamo che anche questo si comporti allo stesso modo. 

 

 

 

 

IMG_20181018_095859.jpg

IMG_20181018_095910.jpg


Modificato da Sooken

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh che dire, ti ringrazio!!!!! ti ho spremutpo il cervello, per avere maggiori info per le tue esigenze,. fiero che sei soddisfatto!!!! e non prreoccuparti, che avrai una macchina affidabile come Dell, i pcomponenti scelti, sono top di qualità!!!!!!!!!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Sooken ha scritto:

Grazie ancora Carlo. Ah se hai ancora i benchmark postali, che è una bella bestiola

li cerco, non so se li ho ancorqa, mqa licpuoi fare dirertamenrte tu

^?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non ho tenuto i bench per la fretta, ti ricordi quando te l'ho consegnata????

Puoi fare tranquillamente il vray bench, corona bench, e cinebench r15. sostanzialmente con questi 3 si ha già una buona idea.

non mi ricordo se l'abbiamo tenuta a 4.6GHZ. ho controllato si è a 4.6ghz, ma effettivamente senza il motore di render mi sembra keyshot, avevo provato in z-brush ed in full si poteva stare tranquillamente a 4.7ghz, e magari tentare i 4.8ghz; ma va bene così, considerando che con vray non si poteva tenere 4.6 ma serviva per forza scendere almeno a 4.5ghz , causa temp' eccessive, ma in questa particolare soluzione non viene usato, per chi sicorda è una macchina z-brush con una misera gtx 1050ti, che fa il suo sporco lavoro, silenziosa, non si sente proprio. Risultato eccezionale!!!! e in idle consuma una cazzata, se non ricordo male solo WS collegata a wattometro, senza monitor, sui 60-70 watt, certo in full saliamo sui 300 e passa watt!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con un Dell, non potevi ottenere quel tipo di ottimizzazioni e di efficienza nelle varie sezioni di z-brush, come ne abbiamo discussio, ti rifilavano un i9 7980xe o un dual xeon, ma non un lavoro di overclock, da poterdi darde il massimo in tutti i thread ma anche frequenza altissima in singole cores, da notare che abbiamo portato anche anche la cache a 3.1ghz, di default era mi sembra a 2.4ghz. tanto variavano 10 eatt di consumo circa in più, così fra L3->L2_l1 se li passano un po' più spinti i dati da analizzare ai core della cpu e rimandati alla ram!!! Considerando che è una cpu fortunella, parlando con un noto shop, che posso dire tranquillamente anche il nome Drako.it, mi conoscono, anzi a breve ci saranno delle mie WS pubblicate da loro..... si è discusso0 di fare il delid, ma dopo entrambi ragionamento fatto, non ce la siamo rischiata, per magari avere 100mhz in più, oppure forse la stessa frequenza, classificandola come cpu fortunella sia per le temp, che per il vcore richiest 1.17volt a 4.60ghz, no forse erca 1.15volt a 4.6ghz..... morale della favola la volevano comprare loro, logicamente a un prezzo superiore del nuovo, normalmente in queste cose, si poteva vendere tranquillamente a 200-300€, ma forse anche a 400€ in più, visto che avevo fatto dei test bozza fino a 4.8ghz, a 5.0ghz non se ne parlava, appena render, subito 100°. però anche a 5.0ghz in idle boottava. e la volevano loro per metterla a fare benchamrk sotto azoto.

p.s. sono ancora li che rosicano, poi ho fatto anche un i9 7960x e questo portato a 4.4ghz, se gli dico, se lo vengono a prendere, perchè è un altro fortunello!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao! 

La soluzione mi intriga molto, pensavo di copiarla sostituendo la scheda grafica con 2  gtx 1070.

Da come ho capito leggendo in giro la configurazione si dovrebbe adattare molto bene all'utilizzo di Revit, Autocad, 3d Max+vray

Che ne pensate?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Giovanni Butterin ha scritto:

Ciao! 

La soluzione mi intriga molto, pensavo di copiarla sostituendo la scheda grafica con 2  gtx 1070.

Da come ho capito leggendo in giro la configurazione si dovrebbe adattare molto bene all'utilizzo di Revit, Autocad, 3d Max+vray

Che ne pensate?

 

la config va benissimo per quei sw, sostiuendo alimentatore, se non ti serve wifi e bluetooth va benissimo asus prime-a. le ram ad oggi si trovano a buon prezzo a 3200mhz.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La configurazione aggiornata:

 

Case:Fractal design Define R6 tempered glass ATX (150 euro)

Alimentatore: EVGA 1000 GQ, 80+ GOLD 1000W (163 euro)

CPU: I9 7900X  o i9 7920X (al momento costano uguale) (circa 1000 euro)

Scheda madre: confermo ASUS ROG Strix x299-e (343 euro)

Raffreddamento: Corsair H150i Pro a liquido (200 euro)

Ram: Corsair Vengeance LPX 32GB DDR4-3200 (16*2)  (324 euro)

HD1: Crucial MX500 M.2 (81 euro)

HD2: Seagate Barracuda 2tb (60 euro)

scheda video 1: (upgrade) Asus TURBO-RTX2070-8G  (600 euro)

scheda video 2: (upgrade) Asus TURBO-RTX2070-8G  (600 euro)

 

@zatta 3d che dici? è una bella spesa ma dovrei essere a posto per un bel pezzo, mi rimane il dubbio sul processore, ma forse conviene rimanere sul i9 7900 visto prestazione sul singolo core, ho inserito RTX visto che sono in promozione.. 

Grazie!

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×