Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Recommended Posts

Ciao a tutti, è da tanto che non scrivo qui....utilizzavo un altro nome.

Vorrei migliorare la seguente immagine in termini di resa reale.

(A parte la texture del legno....sto gia' provvedendo)

 

Grazie a tutti

wip.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Francolab ha scritto:

Ciao a tutti, è da tanto che non scrivo qui....utilizzavo un altro nome.

Vorrei migliorare la seguente immagine in termini di resa reale.

(A parte la texture del legno....sto gia' provvedendo)

 

Grazie a tutti

wip.jpg

hai utilizzato photoshop per illuminare le lampade per ottenere l' effetto flare della luce ti consiglio di lasciare perdere PS e di usare GIMP con il suo effetto supernova, decisamente meglio dagli un'occhiata!

 

poi c è la texture della muratura che ha delle ripetizioni e li c è da usare un po di photoshop per evitare che si ripeta 

la texture del legno è gia abbastanza accettabile piu che altro c è la riflessione da rivedere e il bump che pare essere entrambi assenti, idem sul pavimento troppo opaco!

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, direi che la tex del legno è l'ultimo dei tuoi problemi perchè c'è ben altro da ottimizzare se vuoi un risultato realistico, e a mio avviso dipende gran parte dalla luce.

Prima di tutto c'è un decadimento della componente naturale troppo basso , quindi assenza quasi totale di contrasto e di conseguenza risultato piatto, può dipendere dalle dimensioni delle aperture (finestre o quel che c'è in scena) o da come hai gestito la luce naturale.

In secondo luogo, i corpi illuminanti non danno nessuna informazione sul loro contributo luminoso, non si capisce in pratica cosa illuminano e come , ma soprattutto abbinati a questa luce naturale così invadente non hanno alcun senso di essere accesi.

Quindi io ti consiglierei di tornare a fare un po' di test in clay e valutare un concept adeguato che possa coniugare luce naturale con i corpi illuminanti che hai inserito,tenendo conto degli oggetti/superfici e i relativi materiali che hai in scena e non ultimo porti un obbiettivo, ovvero cosa vuoi valorizzare e comunicare e soprattutto come ,  un passo alla volta.

 

Buon lavoro 


Edited by LucaRosty

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR