Jump to content

Gestione delle ri-tinteggiature.


Recommended Posts

Buongiorno a tutti.
Mi piacerebbe avere un confronto con voi sui diversi sistemi (se ce ne sono) di gestione delle ri-tinteggiature.
Relativamente ad un ristrutturazione, mi sono ritrovato con una serie di piccoli fabbricati originariamente di colore giallo. Alcuni muri sono stati demoliti e sostituiti, altri ricoperti dal cappotto e altri ancora hanno subito la sola sostituzione dell'intonaco. E fin qui la gestione materiali/colori finiture èstata di natura ordinaria.
Altri muri però stati solo ri-tinteggiati e l'esigenza in questo caso era la sola rappresentazione grafica a colori. Non avendo molto tempo per risolvere ho usato la gestione della stratigrafia dei muri interessati, modificato il parametro "Materiale in base a originale" e cambiato nelle viste la "Visibilità stratigrafia" da originale a stratigrafia. La soluzione adottata però non mi convince del tutto.1609858303_corsibimdellaschiavarevitbimcorsi.png.7c26ecc9cd508f815e9e3d36dbdeb7f5.png
Fermo restando che Dipingi ignora le fasi; una soluzione potrebbe essere quella di aggiungere uno strato di finitura sottilissimo (0.0008 m) equivalente al materiale relativo alla pittura/vernice e ci starebbe pure concettualmente.
Ma vorrei avere pareri e soprattutto contro pareri.
Avete suggerimenti? Proposte? Idee?

FORMAZIONE e SERVIZI BIM ORIENTED
 

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Vorrei capire che cosa non ti convince? La qualita del colore?

Ho postato nella mia gallery - per la prima volta - recentemente un lavoro di scelta dei colori per l"esterno, indirizzato al committente prima di iniziare a costruire cioe" nella fase ultima della progettazione e preventivazione. Li ho usato modelli diversi linkati nel master e poi esportati in Lumion. Tutto un altro workflow.

Link to post
Share on other sites

Il punto è la gestione della tinteggiatura non il colore in quanto tale.
Gestirla nel computo è facile, un parametro calcolato "pesca" il valore della superficie dall'intonaco e da qui il resto è facile.
Ma siccome oltre a computare devo anche visualizzare in fasi diverse senza demolire nulla o costruire nulla come gestisco la tinteggiatura differente in differenti fasi? Un esempio potrebbe essere: esistente giallo, progetto bianco, variante finale verde chiaro.

FORMAZIONE e SERVIZI BIM ORIENTED
 

Link to post
Share on other sites

Ok afferrato. BIM sarebbe diverso colore diverso materiale. 

Per riuscire ad avere gli abachi con le superfici giuste dovresti poi usare dei nomi fatti ad hoc in modo da riuscire a mettere dei filtri nell'abaco che puntano.escludano etc...in base ai filtri oppure crei un parametri di progetto che vai ad assegnare ai muri, del quale dovrai ad andare a cambiare manualmente valore per ogni muro interessato. Il parametro potrebbe essere di tipo testo.

Tralascio, perche credo tu le  conosca bene, le 'option design' - non so nella versione italiana come si chiamino - che assieme alle fasi potrebbero essere combinate ma non ne sono sicuro , tuttaiva potrebbero essere un'altra strada.

Link to post
Share on other sites
  • 2 years later...
Il 1/9/2018 at 12:33 , ferruccio della schiava ha scritto:

Il punto è la gestione della tinteggiatura non il colore in quanto tale.
Gestirla nel computo è facile, un parametro calcolato "pesca" il valore della superficie dall'intonaco e da qui il resto è facile.
Ma siccome oltre a computare devo anche visualizzare in fasi diverse senza demolire nulla o costruire nulla come gestisco la tinteggiatura differente in differenti fasi? Un esempio potrebbe essere: esistente giallo, progetto bianco, variante finale verde chiaro.

Ciao, provo a dare il mio contributo. Sono arrivato a questa discussione cercando indicazioni su come gestire la stratigrafia dei muri e le loro eventuali demolizioni/ricostruzioni nelle varie fasi. ERRATA CORRIGE:[Mi pare di capire che allo stato attuale Revit non contempli questa opzione e nel mio caso specifico non so ancora che soluzione adotterò - non è vero! ho appena appreso che è possibile gestire la demolizione e relativa rappresentazione in giallo dei vari strati nelle fasi di progetto]. Se però si tratta come nel tuo caso di una questione grafica, l'opzione potrebbe essere quella...grafica !😀 Ovvero sostituire graficamente il colore dell'intonaco (una volta attivata la stratigrafia del muro) nelle viste interessate. Allego 3 screenshot che possono aiutare a capire. Non so se è la stessa tecnica che hai adottato tu, io l'ho trovata abbastanza pratica anche se con una GRANDE limitazione: che se renderizzi, il materiale visualizzato è quello originale (e se decidi di cambiarlo per quello specifico strato in fase di progetto lo cambia anche nello stato attuale). 

Immagine 2020-10-02 104652.png

Immagine 2020-10-02 104741.png

Immagine 2020-10-02 104813.png

Edited by Mr Plasson
Link to post
Share on other sites

@Mr Plasson. Mi ero totalmente dimenticato di questa "faccenda" avendola abbandonata per le solite questioni di tempo.
Intanto ti rispondo ringraziandoti per il 
contributo e poi ti/mi riprometto di riprendere in mano la cosa.
Mi era capitato di nuovo un problema simile, cioè grafico/computo per la sola ri-tinteggiatura di un fabbricato e so che avevo combinato, devo andare a ripescare il progetto, ma mi pare che già usavo Enscape per i render, ma vado a memoria.
Le stratigrafie sono una funzione davvero potente, generalmente non tutti ci arrivano o le implementano, occorre molta attenzione e un po' di lavoro in più. A presto 🙂

FORMAZIONE e SERVIZI BIM ORIENTED
 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy