Vai al contenuto
UltrAngel

Facoltà più adatta per lavorare nel mondo 3d

Recommended Posts

Salve, sono un diplomato 19enne dalla Sicilia, so che questa domanda è stata posta più volte e molti hanno sempre trovato risposta, andando in università in cui il 3d è presente, tipo quelle in città come Roma o Milano. Dal momento che vivo in Sicilia e molto probabilmente non ho possibilità di spostarmi, potreste consigliarmi qualche Università che abbia un corso di laurea che interessi il mondo 3d? Per ora ho trovato la Nautilus Academy a Catania, tuttavia è un'accademia che rilascia attestati, non lauree.
Sono al corrente che non esiste un corso di laurea focalizzato al mondo 3d, tuttavia penso che ne esistano molti che abbiano a che fare con esso e quindi, venir richiesto dagli studi d'animazione.
Quali sono i titoli che gli studi richiedono?
Quale corso di laurea / facoltà hanno intrapreso i più grandi 3d artist al mondo per diventare tali? Consigliatemene anche una generalista, tipo Ingegneria industriale, a patto che abbia a che fare col mondo 3d
Grazie mille!
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao UltrAngel.

 

Innanzi tutto, il 3d è un ambito talmente generale che comprende un sacco di cose. In particolare il 3d unisce il campo delle arti visive a quello dell'informatica, quindi devi anche vedere su quale dei due aspetti di senti più portato. Cosa ti piace in particolare del 3d?

 

Se t'interessa dal lato strettamente artistico, cioè dal lato della creazione di immagini e animazioni, allora ti consiglio un corso di studi artistico, tipo l'Accademia di Belle Arti di Catania a quanto vedo ha anche corsi e iniziative di grafica 3d ( https://www.accademiadicatania.com/docenti/GiovanniGallo ). Il corso di laurea però non è solo di 3d, quindi ti troverai soprattutto a imparare materie artistiche in generale (teoria del colore, disegno, magari pittura, scultura, ecc.). Ciò detto, mi sento di consigliarlo poiché so che molti grandi del 3d hanno intrapreso studi in accademie di belle arti classiche (imparando le basi dell'arte visiva, e poi specializzandosi nell'arte 3d). Laureati artistici sono molto richiesti dagli studi di animazione.

 

Se no puoi puntare su Design Industriale (ad esempio quella di Palermo), in cui hai un po' meno corsi strettamente artistici e un po' di più riguardanti la comunicazione. Questo dovrebbe avere molta computer grafica. Qui vai anche sul lato più tecnico, di progettazione industriale e di precisione, quindi userai un 3d più "tecnico" e meno "artistico" (tipo autocad), ma dovresti comunque avere molta libertà creativa.

 

Viceversa se t'interessa di più il lato informatico della cosa, quindi conoscenza approfondita dei software grafici e delle meccaniche secondo cui funzionano, allora potresti puntare su ingegneria informatica o fisica (io studio fisica). Queste due lauree sono molto richieste dagli studi di animazione, però c'è il rischio che non vedi nulla di 3d durante il corso di laurea. Però una volta laureato sei in grado di "smontare" un qualsiasi programma di grafica e capire come funziona, quindi anche di creare programmi e strumenti che facilitano il compito degli animatori (questa qualifica è estremamente richiesta dagli studi di animazione). Quindi attenzione a intraprendere questo tipo di corso di laurea, se non ti ci senti portato è molto difficile.

 

Una laurea che unisce molto bene i due aspetti (arti visive e informatica) è Ingegneria del Cinema del Politecnico di Torino. So che è fuori sede, ma offrono borse di studio molto generose per gli studenti fuori sede, spesso con copertura totale, quindi se vuoi controlla. Qui fai molta grafica e anche parecchia informatica, quindi i laureati in ingegneria del cinema spesso ricoprono posizioni di spicco in studi di animazione e computer grafica (hanno competenze molto varie e trasversali).

 

 

 

Che io sappia in Italia non esiste ancora un corso di laurea che contenga "solo" 3d, a meno di fare un'accademia privata. Ciò detto, io sono a favore dei corsi di studi "tradizionali", penso che avere alcuni esami che non sono strettamente legati al 3d possa comunque aiutare a sviluppare una cultura e una capacità in questo ambito, e a trovare un buon lavoro nel 3d.

 

Come ultimo consiglio, qualsiasi corso ti darà un'infarinatura di ciò che vuoi sapere, ma in definitiva sei tu che devi farti il culo per imparare le cose che più t'interessano, spendendo un po' del tuo tempo libero a studiare 3d.

 

Ciao e buona fortuna per questa scelta,

 

Daniele

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×