Jump to content
Sooken

Workstation Zbrush

Recommended Posts

39 minuti fa, ivanwhiskye ha scritto:

Ciao e grazie mille per la risposta:)
Sì in effeti anche per me 85 milioni sono tantissimi ma quando hai una composizione in scala 1/4, fatta da 4 personaggi più una base che li contiene, il tutto ad una definizione estrema (per dire, si vedono le incrinature sui denti), tenersi a "basso" polycount risulta difficoltoso (oltretutto i 4 dovevano interagire e una volta scolpiti uno per uno ho dovuto unirli... e lì vai di lag in vieport).
Comunque quello era un esempio limite, il problema è che la mia macchina inizia a laggare anche sui 40 mil rendendo il lavoro un calvario, ecco perchè vorrei una configurazione più performante.
Dite che, per non incappare nei problemi comuni che noi utilizzatori di Zb conosciamo, neanche un processore a 5 Ghz e 64 (o più giga) di ram basterebbero?

avevamo adottato la soluzione con gtx 1050ti, scheda video di basso costo, in quanto non serve avere chissà di quali prestazioni esagerate per z-brush, sostanzialmente non dovrebbero esserci rallentamenti sulla quantità di poligoni, o meglio 80 milioni in un unico subtools si, ma se sono suddivisi se li mastica tranquillamente z-brush, anche sul discorso ram, non è come il nostro amico frizzi 3dsmax, 32gb vanno benissimo, anzi ne avanzano.

per il resto è la cpu che conta, ma solo in alcune operazioni!!!

di fatto, dove ti trovi rallentato nel lavoro?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/7/2018 at 12:32 , Sooken ha scritto:

aggiungo qualche considerazione. questa mattina ho fatto qualche test per capire un po' meglio come funziona sto programma sul quale trovo si faccia parecchia confusione. E' un estratto da un post che ho fatto su FB.

 

Allora, partiamo dal punto fermo che la scheda grafica non serve. e su questo penso che concordiamo tutti.

questa mattina ho fatto qualche test usando i processi che uso con più frequenza.

-Scultura nel canvas con molti subtool attivi: Il sw spalma molto bene il carico di lavoro sui vari core e, in caso di molti punti (30/40 milioni), i miei 4 core vanno in crisi. dunque immagino si troverebbe beneficio avendo un numero maggiore di Core

-zremesh: comportamento strano. praticamente la prima parte del calcolo viene spalmata in modo efficace su tutti i core(stressandoli per bene), poi a cira metà del processo va a lavorare su un singolo core. dunque in questo caso beneficio sia dal numero di core che dalla velocità del processore(e immagino dalla cache, nel mio caso bassina)

-Dynamesh: il processo più strano. praticamente, anche impiegando un botto di tempo(per diversi milioni di punti), non impatta sul processore che rimane poco sfruttato....anzi sembra sfrutti un solo thread, ma non in modo massivo come lo zremesh.

-Decimation: anche qui il sw divide il processo in due parti. Durante l'analisi del modello è assolutamente single thread, durante la fase di processing invece usa tutti i core, anche se in modo meno ottimizzato rispetto alla fase di scultura.

-Sculptris pro: multithreading ben ottimizzato, dunque beneficio da molti core.

RAM
altra caratteristica dove mi sembra si faccia confusione. Leggendo in rete molti ne parlano come di una caratteristica imprescindibile per una scultura fluida....a me sembra(correggetemi pure) che non influisca per nulla sul workflow di lavoro, se non per il numero di poligoni che si può caricare nel programma(nello stesso tool o in più tool) e chiaramente per un multitasking fluido con altri programmi. Probabilmente influisce in modo più significativo per chi crea mappe e texture?

 

ti rimando a questo mio post, dove ho fatto un'analisi dei processi che uso più comunemente sul programma e cosa usano a livello di risorse.

 

Se hai necessità realizzare progetti estremi, punta ad una configurazione estrema, seguendo il colorito consiglio sul sito pixologic...."bigger it's better". 

Dunque tanti core e molto veloci. La ram per me è abbastanza ininfluente(parlo di scultura pura eh)....ma già che compri un pc costoso, mi sembra stupido non buttarci su almeno 64giga.

 

Al momento con la mia configurazione mi trovo benissimo, unica accortezza, nel periodo estivo devo portare la configurazione allo stato originale senza OC. Lavoro senza problemi su progetti da 30/40 milioni con una trentina di subtool. 

I tempi di processo sono contenuti, ma comunque mai fast. Sono processi complessi a prescindere dal pc, se pensi di zremesshare 10milioni di poligoni dynamesshati e impiegarci poco...beh anche no. 

Ma, come ti dicevo prima, il problema a mio avviso risiede li. Io negli anni ho abbassato moltissimo la conta poligonale dei progetti, a prescindere dalla scala(che tanto fai alla fine).

LA macchina conta, ma è necessario preparare il progetto in maniera funzionale, per evitare di stressare inutilmente il pc o peggio rischiare di arrivare a lavorare a singhiozzo.

Oggi poi ci sono alcune feature veramente utili in tal senso, sculptris pro, dynamic subdivision, decimation, project, ecc Tutti elementi che se concatenati nel modo giusto portano ad un dettaglio ad altissima frequenza con un numero tutto sommato ridotto di poligoni.

 

Insomma, il mio consiglio è: cambia pc, ne avrai sicuramente un vantaggio produttivo....ma rivedi anche la tua pipeline....vedrai che il vantaggio sarà ancora maggiore. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, zatta 3d ha scritto:

 sostanzialmente non dovrebbero esserci rallentamenti sulla quantità di poligoni, o meglio 80 milioni in un unico subtools si, ma se sono suddivisi se li mastica tranquillamente z-brush

mmm no, è il contrario. Basta fare un semplice test suddividendo un singolo subtool. Una delle cose che più stressa il pc è il numero di subtool. Perchè zbrush per ogni subtool deve mantenere in memoria livelli di suddivisione, undo, materiali, colore, mappe, layers, ecc....anche se questi ancora non ci sono, lui comunque si riserva(in qualche modo) una porzione di calcolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A quei famosi 80 mil ci sono arrivato con decine di subtool, a tanti poligoni in un solo ST non mi sognerei mai di arrivarci😶

Ottimo consiglio, non mancherò di lavorare sulla pipeline, ma quella è anche una questione di esperienza😁

Comunque, tralascaindo i casi limite (conosco persone che sono arrivate a 120 mil su progetti per stampa in scala 1/4... una cosa impensabile) , il mio problema è principalmente il lag in vieport (perfino il semplice nascondere un polygroup tramite alt+shift+click risulta un'operazione estrema per la mia macchina); se ZB mantiene in memoria tante informazioni per il singolo subtools allora potrebbe anche essere una questione di ram... più ce n'è più fluidità si può avere, o sbaglio?

 

ps

magari potessi seguire la regola "bigger it's better"...  ma 4-5000 euro per un pc sarebbe davvero un po' troppo...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non ho trovato particolari benefici dall'incremento della ram, da 16 a 32 sul vecchio pc ad esempio.

I lag in viewport (vabbè escludendo problemi sw e di craccamenti vari, dunque pc in ordine e programma originale) sono dovuti 99 su 100 al processore che satura i core.

In realtà è piuttosto semplice indagare la faccenda, apri un progetto in cui inizi a vedere rallentamenti sul pc, apri il pannello delle risorse e guardi che succede.

di fisso noterai che il processore satura.

 

Detto questo la scelta della nuova macchina dipende poi dai tuoi fondi.

Io ho optato per la soluzione di questo thread perchè non potevo andare oltre come spesa e Zatta mi ha aiutato a configurare una macchina che, pur rimanendo nel mio budget, riusciva a mediare un po' su tutto.

I processi sono misti, dunque avere pochi core ultrafast aiuta per una parte di calcolo....ma penalizza altri aspetti. Mentre leggevo in giro di gente con threadripper di ultima generazione....che poi si metteva le dita nel naso durante i processi di dynamesh ad esempio, perchè zbrush dei loro 16 core se ne fregava.

Il processore che ho scelto io alla fine è un buon bilanciamento, dato che ha un buon numero di core. Il fatto che non siano troppi però, da la possibilità di dissipare...e dunque di overcloccare la velocità.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, alla luce di quanto detto finora io butto lì una configurazione, secondo voi ha senso ed è in grado di gestire carichi di lavoro abbastanza pesanti con ZB?

 

CPU: Intel i9 9900k

Dissipatore: Hydro Corsair H100i

Scheda madre: Gigabyte Z390 AORUS ELITE oppure Z390 AORUS PRO oppure Gigabyte Z390 AORUS MASTER (se ne avete una più funzionale sparate, sono tutt'orecchi😉)

VGA: sapphire rx 580+ (quella attuale, non è un granchè ma tanto per ZB non conta molto)

Memory: 64GB ma non saprei quale, anche perchè credo che dipenda dalla compatibilità con la mobo

SSD: SAMSUNG 960 EVO NVMe SSD, PCIe 3.0 M.2 Typ 2280 - 250 GB (quello attuale)

Alimentatore: Seasonic PRIME 650 W Gold (quello attuale. Può bastare o bisogna cambiarlo?)

Case: be quiet! ATX SILENT BASE 600 (quella attuale. Ci sta tutto dentro o è meglio un altro?)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

scheda madre: stai tranquillamente su quella che costa meno, se non hai particolari esigenze di wifi.... va bene qualsiasi modello.

ram: devi guardare nella lista QVL della mother e vedere quali hanno testato loro e dato compatibili, oppure facendo l'inverso (ad esempio in casa g-skill, che è aggiornata, mentre corsair meno), allo stesso modo si sceglie il modello di ram, e si verifica il QVL e la compatibilità con la mother.

dissipatore: guardando le specifiche del case ci sta un radiatore da 240mm sul top, prova a vedere oltre al corsair h100i v2, se magari trovo allo stesso prezzo il corsair h100i pro, o anche ad un prezzo inferiore.

vga: dovrebbe andare bene

psu, va bene

ssd: ok

insomma quello che hai già in possesso usa, unica cosa è per la vga, devi valutare tu, tanto sostituirla è un attimo!!! il resto va bene!!!!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...