Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Jennifer

Luce finestra

Recommended Posts

Ciao a tutti, sto creando il mio primo render e sto riscontrando parecchie difficoltà, come da tutorial ho utilizzato VraySun e una plane per la finestra dove anche impostando multiplier a 1.0 entra troppa luce, ho disattivato affect reflection e provato ad attivare e disattivare invisible ma non cambia nulla. Ho tentato anche muovendo VraySun e il target altrove ma non ho notato forti differenze. Le prime due immagini sono per i valore della plane light e i seguenti di VraySun.

Cattura.PNG

Cattura1.PNG

VraySun.PNG

VraySun01.PNG

prova3.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

le vray plane possono essere utilizzate in 2 modi:

 

 - come fonti a se stanti di luce (cioè sono dei piani che emettono luce)

 - come supporto a luci esistenti (skyportal) che è quello che serve a te, quindi attiva quell'opzione.

 

Però ti consiglio di prenderti una guida o guardarti qualche tutorial "base", almeno impari i fondamentali


www.rendertofuture.com

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, Manuel84 ha scritto:

le vray plane possono essere utilizzate in 2 modi:

 

 - come fonti a se stanti di luce (cioè sono dei piani che emettono luce)

 - come supporto a luci esistenti (skyportal) che è quello che serve a te, quindi attiva quell'opzione.

 

Però ti consiglio di prenderti una guida o guardarti qualche tutorial "base", almeno impari i fondamentali

L'ho fatto, ho preso un libro ma ti spiega cosa fanno non come utilizzarli e tantissime cosa non ci sono scritte purtroppo quindi mi ritrovo a dover chiedere qui perchè non trovo la soluzione altrove. Comunque grazie :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Jennifer ha scritto:

Purtroppo quindi mi ritrovo a dover chiedere qui

e perchè purtroppo? vai tranquilla che qui sul forum non c'è nessuno che morde...:D;)

In ogni caso, riguardo ai tuoi dubbi sulla luce, l'opzione portal sulle planelight fa si che esse "trasportino" la luce esterna all'interno della stanza, e vanno posizionate appena fuori dalla finestra, con le stesse dimensioni di quest'ultima. A questo punto ti chiederai, e la spunta simple li di fianco??? Se la attivi la luce portal non tiene conto degli oggetti che ci sono tra lei e la fonte luminosa, per cui puoi posizionarla all'interno della finestra, ma non avrai le ombre generate dall'infisso. Quindi a cosa serve mi dirai? La differenza tra le due la noti in immagini dove hai una tenda leggera davanti alla finestra, se metti la portal normale la luce entra bene, ma non crea quell'effetto di "diffusione e riflesso" sulle pareti tipico delle tende bianche leggere, puoi ovviare a questo problema inserendo una portal con la spunta simple, posizionata all'interno della tenda.

PS

con l'opzione simple attiva il render si velocizza, ma la portal terrà conto come detto solo del colore della mappa in environment, che sia lo sky di Vray o un HDRI, ad esempio, se la tua tenda dovesse essere verde invece che bianca, con simple attivo non ne noti la differenza, mentre con la portal normale ovviamente si.

 

Spero sia chiaro, in ogni caso se dai un'occhiata qui è tutto spiegato:

https://docs.chaosgroup.com/display/VRAY4MAX/Plane+-+Disc+-+Sphere+Light

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, kap ha scritto:

e perchè purtroppo? vai tranquilla che qui sul forum non c'è nessuno che morde...:D;)

In ogni caso, riguardo ai tuoi dubbi sulla luce, l'opzione portal sulle planelight fa si che esse "trasportino" la luce esterna all'interno della stanza, e vanno posizionate appena fuori dalla finestra, con le stesse dimensioni di quest'ultima. A questo punto ti chiederai, e la spunta simple li di fianco??? Se la attivi la luce portal non tiene conto degli oggetti che ci sono tra lei e la fonte luminosa, per cui puoi posizionarla all'interno della finestra, ma non avrai le ombre generate dall'infisso. Quindi a cosa serve mi dirai? La differenza tra le due la noti in immagini dove hai una tenda leggera davanti alla finestra, se metti la portal normale la luce entra bene, ma non crea quell'effetto di "diffusione e riflesso" sulle pareti tipico delle tende bianche leggere, puoi ovviare a questo problema inserendo una portal con la spunta simple, posizionata all'interno della tenda.

PS

con l'opzione simple attiva il render si velocizza, ma la portal terrà conto come detto solo del colore della mappa in environment, che sia lo sky di Vray o un HDRI, ad esempio, se la tua tenda dovesse essere verde invece che bianca, con simple attivo non ne noti la differenza, mentre con la portal normale ovviamente si.

 

Spero sia chiaro, in ogni caso se dai un'occhiata qui è tutto spiegato:

https://docs.chaosgroup.com/display/VRAY4MAX/Plane+-+Disc+-+Sphere+Light

 

Mamma mia sei fantastico haha grazie mille :) Meglio di così non poteva spiegarlo nessuno. Grazie grazie grazie!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

per così poco? ;) ah dimenticavo un piccolo particolare, non impazzire con le luci se il render ti viene sovraesposto o sottoesposto, impara bene come usare la physical camera e usa la testa come faresti nella realtà, se entra troppa luce non abbassare il valore del sun (o dell'hdri se decidi di illuminare con una mappa, che è anche meglio in certi casi), perchè renderesti tutto fasullo, piuttosto fai quello che faresti se fossi in una stanza reale, metti una tenda!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 20/7/2018 at 10:57 , kap ha scritto:

per così poco? ;) ah dimenticavo un piccolo particolare, non impazzire con le luci se il render ti viene sovraesposto o sottoesposto, impara bene come usare la physical camera e usa la testa come faresti nella realtà, se entra troppa luce non abbassare il valore del sun (o dell'hdri se decidi di illuminare con una mappa, che è anche meglio in certi casi), perchè renderesti tutto fasullo, piuttosto fai quello che faresti se fossi in una stanza reale, metti una tenda!!

Ciao kap, ho studiato ciò che mi hai consigliato ed è migliorato ma ho un problema con la risoluzione perchè pure modificando subdivs di irradiance map e light cache mi viene sgranato, è perchè dovrei usare brute force al posto di light cache? 

prova10.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Jennifer, innanzitutto una domanda, a quanto sono i valori che hai inserito di LC e IM? Posti i settaggi che hai utilizzato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, kap ha scritto:

Ciao Jennifer, innanzitutto una domanda, a quanto sono i valori che hai inserito di LC e IM? Posti i settaggi che hai utilizzato?

La domanda sarà sicuramente idiota, ma prima di sprecare ore per renderizzare preferisco chiedere a te, so che è perchè ho medium come current preset ma ho letto che la qualità dipende dal subdivs e per capire... devo mettere un particolare valore subdivs utilizzando very high come current preset? Perchè modificando IM da 80 a 200 e LC da 1000 a 3000 non è cambiato nulla dal render precedente, pensavo che almeno un minimo la qualità migliorasse (se avessi messo high o very high avrei aspettato l'eternità). Poi ho letto che è meglio utilizzare brute force per i render, confermi?

Catturae.PNG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dunque, provo a spiegarti in breve:

nell' IM che hai impostato ci sono un min rate e max rate, che determinano la quantità e qualità dei passaggi di "pulizia" che effettua vray, ogni passaggio è fatto da un determinato numero di subdiv che si interpolano  X volte, quindi, meno passaggi=meno pulizia. Qui è spiegato con le immagini che forse ti è più chiaro http://www.grafica3dblog.it/vray_manuale_irradiance_map.htm

La LC a 3000 è un valore già da render finale.

Io di base uso praticamente sempre Brute force per il render finale, restituisce un'immagine un po' più rumorosa ma a parere mio più "morbida", ovviamente a discapito dei tempi di render, ma questi dipendono dalla macchina che hai a disposizione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, kap ha scritto:

Dunque, provo a spiegarti in breve:

nell' IM che hai impostato ci sono un min rate e max rate, che determinano la quantità e qualità dei passaggi di "pulizia" che effettua vray, ogni passaggio è fatto da un determinato numero di subdiv che si interpolano  X volte, quindi, meno passaggi=meno pulizia. Qui è spiegato con le immagini che forse ti è più chiaro http://www.grafica3dblog.it/vray_manuale_irradiance_map.htm

La LC a 3000 è un valore già da render finale.

Io di base uso praticamente sempre Brute force per il render finale, restituisce un'immagine un po' più rumorosa ma a parere mio più "morbida", ovviamente a discapito dei tempi di render, ma questi dipendono dalla macchina che hai a disposizione.

Ok grazie, e facendo un render con una qualità alta ho un numero definito da inserire in subdivs?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...