Jump to content
apax

Bump Map e rendering finale

Recommended Posts

Ciao a tutti sono nuovo del forum,

vi scrivo sperando nell'aiuto di voi guru del 3D,

premetto che il mio livello di conoscenza di 3DS Max è basilare e del tutto autodidatta quindi portate pazienza, ma vi assicuro che la voglia di migliorare e imparare c'è tutta.

 

Ho applicato una bump map all'oggetto (si tratta di una busta che contiene alimenti tipo un sacchetto di patatine per intenderci) ma il rendering finale presenta queste "imperfezioni" (vedi immagine allegata), come posso attenuarle o eliminarle del tutto?
E' possibile direttamente in 3DS o devo photoshopparla in un secondo momento?

 

Ringrazio chiunque mi saprà dare qualche dritta.

Ciao

Apax

rendering.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, così a primo impatto direi che la tua mappa di bump ha una risoluzione bassissima, con una vista un po' più larga magari si capisce meglio la questione però. Allega la bumpmap che hai usato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo di avere trovato il responsabile anche se non mi spiego comunque il perché:

in sostanza abbassando il "peso" della mappa bump sulla texture si abbassa il "rumore" che vi ho segnalato... ovviamente però abbassando quel parametro abbasso tutto il peso della bump quindi anche nelle saldature termiche del sacchetto si vede la differenza. (vedi immagine allegata).

 

Ora come ora ho impostato un valore basso per tenere sotto controllo quel brutto effetto ma a mio avviso non è "normale"

E' come se aumentando il parametro di bump si amplificasse un effetto aliasing... sapete se c'è qualche filtro o qualche parametro che mi possa aiutare?

bump.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' una Normal map, non una Bump map.

Quindi funzionera' correttamente solo al 100% di applicazione.

Altrimenti i vettori vengono moltiplicati per l'influenza. e non ti ritrovi le normali come te le aspettavi (nel caso tuo, al 200% rischi addirittura di "girarle" dall'altra parte, a seconda del motore di render e del setup.).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie mille ChaosLele per la spiegazione,

da inesperto quale sono mi fa decisamente piacere quando mi vengono spiegate le cose;

mi rimane comunque il dubbio sul perché appaiano quegli artifizi digitali se la mia normal map non li ha.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè se non erro, il Bump, ragiona sulla scala dei Grigi quindi crea delle gobbe a seconda del bianco o del nero (es. il bianco fa salire, il nero fa scendere, il grigio rimane piatto). Le normal girano sul RGB, ovvero analizzano il colore e non i grigi, se mischi le due viene un pastrugno. :D 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, apax said:

Quindi se ho capito bene dovrei creare una mappa di bump in scala di grigi e sostituire quella che uso?

no, e' un ottimo momento di far pausa, e leggere il manuale della tua applicazione di render.

 

Il setup e' convoluto, e spazzare le normali sotto il tappeto come "non a scala di grigi" non e' proprio funzionale.

Cerca termini quali "Normal Mapping" "Bump Mapping" e "Displacement", e troverai un universo di materiale a riguardo.

 

Poi, come procedere ti apparra' ovvio, credo io.

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, apax ha scritto:

Quindi se ho capito bene dovrei creare una mappa di bump in scala di grigi e sostituire quella che uso?

No ovviamente, come dice Chaos conviene che prendi il manuale e controlli come usare la normal che hai in questo momento. Io stavo semplificando per farti capire come si comportano i processi di mappaggio :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma..... quindi.... :blink2: Avevo dato per scontato che avessi utilizzato la mappa come normal, poi mi ero assentato. Per fortuna c'è Lele!!:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

eh scusate... l'avevo fatta la premessa della mia esperienza basilare e autodidatta ;-)

c'è un motivo se mi sono rivolto a dei guru come voi.

 

Ora mi documento meglio,

anzi se avete delle guide o tutorial da consigliarmi sull'argomento è tutto ben accetto.

 

Grazie ancora

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 7/19/2018 at 11:20 AM, apax said:

eh scusate... l'avevo fatta la premessa della mia esperienza basilare e autodidatta ;-)

c'è un motivo se mi sono rivolto a dei guru come voi.

 

Ora mi documento meglio,

anzi se avete delle guide o tutorial da consigliarmi sull'argomento è tutto ben accetto.

 

Grazie ancora

Scusa per la risposta concisa, ero preso preso e come mi capita spesso scrivo una cosa per intenderne un'altra.

 

Se non conosci le proprieta' di una normal map, come evidente (e da te dichiarato), e' giusto fermarsi per imparare.

Uno degli errori da produzione e' di usare sputacchio e scotch, e dar per buono il passabile.

Se stai imparando, pero', non sei in produzione, e quindi hai la fenomenale possibilita' di spender del tempo per studiare.

 

Di materiale, ne trova Google quanto ne vuoi, a seconda che tu cerchi  concetti di base, o tutorial specifici per la tua applicazione.

"Normal Mapping" (con le virgolette) e' un buon inizio come termine di ricerca.


Edited by ChaosLele

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...