Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
andreamf86

Vray RT vs Vray Next

Recommended Posts

Buongiorno,
Qualcuno sa spiegarmi la differenza tra Vray RT (che ho sempre utilizzato) rispetto alla nuova versione Vray Next (che dal poco che ho capito sul sito della chaosgroup vendono come l'ultima frontiera del rendering). A prescindere dalle questioni tecniche del computer...uno renderizza con la GPU l'altro con la CPU...vorrei capire meglio come impostare le impostazioni di rendering con Vray Next in cui per esempio non è più possibile scegliere nella sezione antiliasing tra Progressive / adaptive subdivision / adaptive / fixed, ma al contrario posso solo scegliere tra Progressive e Bucket.
Spero qualcuno possa aiutarmi a capire meglio la questione!
Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Marcello Pattarin ha scritto:

Penso che la parola d'ordine sia semplificazione.

Render progressivo a priorità di tempo

Render Bucket a Priorità di qualità.

In linea di massima per tutti i motori di render. 

Non lo so...a me sembra più complicato...prima sapevo che in base all'impostazione adaptive o adaptive subdivision il calcolo della luce e delle ombre sarebbe stato in un modo piuttosto che nell'altro almeno però avevo un certo margine di controllo....ora invece devo mettere su bucket...ma se tengo le impostazioni iniziali non riesco ad avere lo stesso livello di qualità nel render! Spero che qualcuno su questo forum lo utilizzi vray Next in modo da capirci un pò di più...! L'interfaccia di rendering non è più semplice di prima...anzi per certi versi mi sembra più complessa...! Magari anche perchè ancora non ho capito i principi di funzionamento...del nuovo vray ad ogni modo a primo impatto non mi ci trovo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' cosi' dalla 3.3, piu' o meno, ossia da tre anni abbondanti (lo so perche' la release della 3.3 mi ha visto coinvolto direttamente, per la prima volta, come dipendente e non come beta tester esterno...).

E' normale che se sia fermo a metodologie e approcci datati, dalla 3.3 in poi ti possa trovare spiazzato.

I nostri forums, pero', son *pieni* di buon materiale a riguardo, abbiamo la chaosTV su youtube, e l'intera documentazione rifatta a nuovo, con tanto di esempi interattivi.

Buono studio. :)

 

Per quel che riguarda la domanda iniziale, "V-Ray Next" corrisponde a V-Ray Advanced nelle versioni precedenti, mentre V-Ray Next GPU corrisponde al vecchio V-Ray RT.

Nota bene, V-Ray Next GPU e' ibrido, quindi in grado di usare tutte le Gpu e CPU messegli a disposizione, mentre V-Ray Next e' in grado di usare la GPU per i task d'immagine, dal denoising (Nostro, in VFB o in post, e NVidia AI) ai post effects (bloom/glare, etc.).

Ormai l'e' "i' milleqquattro, quasi mille' cinque!", ci tocca adattarci se vogliamo uscire da Frittole...

 

p.s.: aSubD non tornera'. La 3.x lo aveva ancora disponibile via scripting, ma dato che *nessuno* ne ha lamentato argomentatamente la mancanza (cioe', ci sono alternative equipollenti a disposizione.), da Next e' proprio andato al riposo eterno (e con somma gioia nostra.).


Edited by ChaosLele

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 7/7/2018 at 06:42 , ChaosLele ha scritto:

E' cosi' dalla 3.3, piu' o meno, ossia da tre anni abbondanti (lo so perche' la release della 3.3 mi ha visto coinvolto direttamente, per la prima volta, come dipendente e non come beta tester esterno...).

E' normale che se sia fermo a metodologie e approcci datati, dalla 3.3 in poi ti possa trovare spiazzato.

I nostri forums, pero', son *pieni* di buon materiale a riguardo, abbiamo la chaosTV su youtube, e l'intera documentazione rifatta a nuovo, con tanto di esempi interattivi.

Buono studio. :)

 

Per quel che riguarda la domanda iniziale, "V-Ray Next" corrisponde a V-Ray Advanced nelle versioni precedenti, mentre V-Ray Next GPU corrisponde al vecchio V-Ray RT.

Nota bene, V-Ray Next GPU e' ibrido, quindi in grado di usare tutte le Gpu e CPU messegli a disposizione, mentre V-Ray Next e' in grado di usare la GPU per i task d'immagine, dal denoising (Nostro, in VFB o in post, e NVidia AI) ai post effects (bloom/glare, etc.).

Ormai l'e' "i' milleqquattro, quasi mille' cinque!", ci tocca adattarci se vogliamo uscire da Frittole...

 

p.s.: aSubD non tornera'. La 3.x lo aveva ancora disponibile via scripting, ma dato che *nessuno* ne ha lamentato argomentatamente la mancanza (cioe', ci sono alternative equipollenti a disposizione.), da Next e' proprio andato al riposo eterno (e con somma gioia nostra.).

Ti ringrazio moltissimo delle informazioni che mi hai dato, mi saranno di estremo aiuto...soprattutto chaosgroup TV.  Tu ora mi dici quanto sia rimasto indietro...purtroppo però nell'estate del 2016 ho fatto un corso allo IED su 3D Studiuo e Vray e la versione era ancora quella "classica" con vray RT e vray active shade....coi relativi parametri e suddivisioni. Ho comprato anche il libro di Ciro Sannino su Vray, a questo punto spero facciano una edizione aggiornata perchè quel libro è veramente fantastico con tutti i passaggi espressi in modo chiaro e preciso senza cadere mai troppo nei tecnicismi.

Ti ringrazio in ogni caso dell'aggiornamento...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, andreamf86 said:

Ti ringrazio moltissimo delle informazioni che mi hai dato, mi saranno di estremo aiuto...soprattutto chaosgroup TV.  Tu ora mi dici quanto sia rimasto indietro...purtroppo però nell'estate del 2016 ho fatto un corso allo IED su 3D Studiuo e Vray e la versione era ancora quella "classica" con vray RT e vray active shade....coi relativi parametri e suddivisioni. Ho comprato anche il libro di Ciro Sannino su Vray, a questo punto spero facciano una edizione aggiornata perchè quel libro è veramente fantastico con tutti i passaggi espressi in modo chiaro e preciso senza cadere mai troppo nei tecnicismi.

Ti ringrazio in ogni caso dell'aggiornamento...

Con delle basi cosi', troverai poca difficolta' ad aggiornarti.

Per altro, il nuovo "comandamento" per l'uso di V-Ray e' "resetta a default, render". :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, ChaosLele ha scritto:

Con delle basi cosi', troverai poca difficolta' ad aggiornarti.

Per altro, il nuovo "comandamento" per l'uso di V-Ray e' "resetta a default, render". :)

 

Cioè nel senso di lasciare le impostazioni tutte predefinite e lanciare il render...intendi questo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, andreamf86 said:

 

Cioè nel senso di lasciare le impostazioni tutte predefinite e lanciare il render...intendi questo?

Precisamente.

Da cambiare, in caso, il limite di tempo per il progressive rendering, di default a 1 minuto.

 

Per *tutto* quel che riguarda la qualita' d'immagine, devi solo cambiare una di tre cose, a seconda: 

*) Min AA subdivs: se hai motion blur o geometrie molto fini, e' consigliato un minimo di 2 o 3.

*) Max AA subdivs: se il render completa con un SampleRate RE tutto rosso, V-Ray non ha abbastanza max AA per completare il lavoro di rimozione del rumore come impostato dall'utente (vedi sotto). Indi, aumentare le max AA subdivs.

*) Noise Threshold: e' ora in percentuale, non in valore assoluto. Il default di 0.01 e' pulito, ma a seconda di scena e casi, potrebbe esserlo troppo, o troppo poco. Per preview rapide, ma decenti, un valore di 0.04 e' suggerito (incidentalmente un 256 esimo, hellow 8 bit monitors.), mentre per roba molto pulita, e/o che necessita di riesposizione postuma (ie. aumenti l'esposizione dopo il render, ergo moltiplichi anche il rumore), valori di 0.01, o anche meno (0.005, etc.) son consigliati.

E' FORTEMENTE sconsigliato scendere al di sotto dei valori sopra citati: se con 0.005 di Noise threshold vedi ancora rumore nell'immagine, non hai abbastanza Max AA (vedi appena sopra), o e' un bug.

 

cfr:

https://forums.chaosgroup.com/forum/v-ray-for-3ds-max-forums/v-ray-for-3ds-max-general/67528-cheatsheet-how-to-get-a-cleaner-image-with-sp3

 

EDIT: al dimezzare del noise threshold, corrisponde un lavoro quadruplo per il motore di campionamento, al netto dell'adattivita'.


Edited by ChaosLele

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...