Vai al contenuto
zatta 3d

[ASPETTANDO] AMD Threadripper v2

Recommended Posts

Inviata (modificato)

Ciao a tutti,

questa discussione sarà riferita alle nuove cpu Threadripper di seconda generazione, per interderci meglio: il top di gamma avrà ben 32 cores, con frequenza di 3.4Ghz e in modalità turbo fino a 4.0Ghz.

In teoria, anche se dovrebbe essere quasi sicuro, queste cpu possono essere montate sulle vecchie schede madri, ma attendiamo notizie più sicure.

In questa discussione è possibile parlare di queste nuove cpu, ma anche dei Threadripper di prima generazione, magari mettendole a confronto.

Se avete notizie in merito, su prestazioni, test, benchmark, e prove varie, non esitate a caricare queste prove test o esempi vari.

L'uscita di questa nuova architettura  è prevista per settembre, ci sarà da divertirsi e da confrontare anche con Intel, ne vedremo delle belle, la situazione si farà molto intrigante, vedendo che già i ryzen 2 hanno livellato la differenza di prestazioni e latenze su vga, rispetto ad intel!!!!

Possono essere trattate informazioni relative ad overclock, relativi dissipatori....

Non ci sono limitazioni in questa discussione, piena libertà di esprimersi e fare confronti vari, rimanendo sempre in questo argomento.

E' gradita la presenza di tutti i possessori AMD, e di tutte quelle persone che hanno intenzione di pensare in modo alternativo, non più dettato solo da un monopolio considerato Intel.

Iniziamo con qualche info in merito:

https://www.hwupgrade.it/news/cpu/prime-specifiche-per-il-processore-ryzen-threadripper-2990x-la-cpu-a-32-core_76612.html

65942-threadripper-ces-1260x709_0.jpg


Modificato da zatta 3d

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie Marcello, ne vedremo delle belle, sta tutto anche a voi con le vostre pubblicazioni!!!!

io ho aperto il topic dando l'input, il resto siete voi come community, che porterete avanti questa discussione!!!:Clap03::Clap03:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, zatta 3d ha scritto:

grazie Marcello, ne vedremo delle belle, sta tutto anche a voi con le vostre pubblicazioni!!!!

io ho aperto il topic dando l'input, il resto siete voi come community, che porterete avanti questa discussione!!!:Clap03::Clap03:

quando troveremo qualche news volentieri.  certo che 32 core son parecchi.... vray che tu lo usi in modo intenso li sfrutterebbe tutti ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 minuti fa, Marcello Pattarin ha scritto:

quando troveremo qualche news volentieri.  certo che 32 core son parecchi.... vray che tu lo usi in modo intenso li sfrutterebbe tutti ?

bah, io sto vedendo che vray sfrutta la cpu, brutalmente, e posso dire che facendo un riferimento con corona, ci sono circa 8° di differenza di temperature in render raffreddato a liquido con enermax liquitec 360 con 1950x, vray devasta la cpu di brutto, come se fosse uno stress test, si vede sia dalle temperature che anche dai consumo della workstation, in overclok, sono questi i test ho ho fatto, e ballano 40-50 watt sui 350-400watt di consumo in overclock, fra corona e vray. questo per dire che vray, è superottimizzato, a differenza di corona che ancora deve riuscire a far sfruttare al 100% la cpu.

ti posso già dire, che quei 32 cores, verranno utilizzati da vray, pesantemente, perchè è un dato di fatto, una statistica, non ci sono dubbi!!!!

giuro non pensavoi..... ma immaginavo che fra motore di rendering biased ed unbiased ( corona Vs vray), aveva lo stress superiore sulla cpu corona, invece, NOOOOOOOOOOO, IL CONTRARIO!!!!! questo mi ha laciato di stucco!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, zatta 3d ha scritto:

bah, io sto vedendo che vray sfrutta la cpu, brutalmente, e posso dire che facendo un riferimento con corona, ci sono circa 8° di differenza di temperature in render raffreddato a liquido con enermax liquitec 360 con 1950x, vray devasta la cpu di brutto, come se fosse uno stress test, si vede sia dalle temperature che anche dai consumo della workstation, in overclok, sono questi i test ho ho fatto, e ballano 40-50 watt sui 350-400watt di consumo in overclock, fra corona e vray. questo per dire che vray, è superottimizzato, a differenza di corona che ancora deve riuscire a far sfruttare al 100% la cpu.

ti posso già dire, che quei 32 cores, verranno utilizzati da vray, pesantemente, perchè è un dato di fatto, una statistica, non ci sono dubbi!!!!

giuro non pensavoi..... ma immaginavo che fra motore di rendering biased ed unbiased ( corona Vs vray), aveva lo stress superiore sulla cpu corona, invece, NOOOOOOOOOOO, IL CONTRARIO!!!!! questo mi ha laciato di stucco!!!!

Che vray macina non poco me ne sono accorto. la domanda dei Core te l'ho fatta perché il defunto mental ray mi sembrava che aveva un limite su questo. 

Sicuramente tra i motori che ho provato ad oggi con amd vray è il più veloce e penso idem con Intel.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ecco qua

1. ovviamente tutti i core vanno supportate (fatto le prove anche con 64 core / 128 thread con dual Epyc) e vanno usate a 100% sia con V-Ray, che con Corona Renderer. 

2. i prezzi (non ufficiali) di TR2 si aspettano da 16 core modello a ~1000$, per ~1500$ il modello di 24 core, e ~2000$ per modello 32 core (magari qua solita cifra in euro iva esclusa.. ormai per primi 3-4 mesi, come e capitato con la prima versione di TR) 

3. la cosa più preoccupante e il calore generato. E un discorso di raffreddare ~180 Watt.. e un altro discorso 250+ Watt. 

4. purtroppo ancora non ho la ES per testare (spero presto) pero con le schedi madri attuali tutto e troppo caldo, con il attuale TR. Spero in anzi tutto che i problemi con il performance di schede video in viewport vanno risolti.. altrimenti rimane soltanto una "calcolatrice" 

mancano 3 mesi per la uscita commerciale.. vediamo.. 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, BeaZtiE ha scritto:

3. la cosa più preoccupante e il calore generato. E un discorso di raffreddare ~180 Watt.. e un altro discorso 250+ Watt. 

 

Questo è quello che ho pensato subito. 

Ovviamente saranno cpu destinate più al rendering che al resto, nel senso che anche in Idle consumeranno qualche cosa in più. 

Ad esempio per far modellazione e poi render una volta la settimana sono sprecate. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come dice dimitar, se non cambiano le performance in viewport, restano solo ottimi nodi di render... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 24/6/2018 at 13:36 , kap ha scritto:

Come dice dimitar, se non cambiano le performance in viewport, restano solo ottimi nodi di render... 

Di quali problemi parlate?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Domani se ho tempo, carico un paio di esempi, sempre se riesco a comprenderli meglio anche io sia come punteggio in Cinebench fra amd 32 cores Vs intel 28 cores, magari se capisco anche le frequenze di clock!!!!

Però già così a voce, i numeri sono da paura, si parla di 6100 intel 28 cores e 6300 punti per amd a 32 cores, con cpu Amd a quel che mi è stato riferito sui 4.30Ghz, ed ho sentito anche se non ho ancora visto, un Cinebench con 28 cores che sta a 7000 punti con raffreddamento con Chiller (per chi non lo conosce, è un refigeratore, Aria/Acqua, oppure Acqua/Aqua utilizzato sia in ambito domestico, che industriale o commerciale, come condizionatore o motore frigorifero). Di fatto refrigera acqua a temperature di circa 5-7° per vari scopi, può essere utilizzato per esempio come condizionatore o meglio climatizzatore (alcuni sono pompa di calore e pochi altri anche inverter) per abitazioni civili, industriali, commerciali.... Logicamente immagino che il Chiller usato per il test, sia di minima potenza, ma questo fa raddrizzare i capelli, per portare una cpu Intel a 28 cores, magari a 5ghz!!!! senza considerare un raffreddamento ad azoto se magari, avete info in merito e ne avete voglia e tempo, caricate, grazie!

Dai, community, aiutetaci a trovare info, questa non è una discussione con limitazioni particolari, perchè siamo ancora in attesa dell'uscita di questo incontro fra Amd Vs Intel, dateci sotto, linkate!!!!

Anzi, vediamo come si evolve, ma può anche essere modificato titolo e traccia della discussione, se abbiamo informazioni in merito con questa dura lotta, oramai si, fra Intel ed Amd!!!!

un piccolo esempio del Chiller!!!!:eek::eek::eek:

 

Cattura_17.JPG


Modificato da zatta 3d

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Da quando AMD si è risvegliata dal torpore, la lotta con Intel procede senza esclusione di colpi, se andiamo avanti di questo passa fra un paio di anni chi fa il renderista di mestiere, dovrà considerare nella parcella l'indennità per chi lavora a temperature inferiori allo zero, e invece di un ufficio ci dovremo attrezzare con le celle frigorifere.:lol: Per contro potremo risparmiare sui costi convertendo il gap termico in energia elettrica....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, Ghost3d2014 ha scritto:

Si inizia a vociferare di 1500 € IVA inc.per la versione con 32 core. 

https://www.tomshw.it/ryzen-threadripper-2990x-32-core-circa-1500-euro-95468

...vedremo!!!

probabile, produrli costa la stessa cifra tra il base e il top, stringono il prezzo in modo da spingere la gente a spendere di più. 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 24/6/2018 at 12:42 , Marcello Pattarin ha scritto:

Questo è quello che ho pensato subito. 

Ovviamente saranno cpu destinate più al rendering che al resto, nel senso che anche in Idle consumeranno qualche cosa in più. 

Ad esempio per far modellazione e poi render una volta la settimana sono sprecate. 

in idle consumeranno molto di più di un normale chip single die, ne ha 4 da tenere attivi, comunque sì, è una bestia da mettere sotto h24. 

sul raffreddamento servirà un signor impianto ma non lo vedo un problema, il calore è disperso su una grossa superficie e non in modo puntiforme come con gli intel. 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
17 ore fa, zatta 3d ha scritto:

 

un piccolo esempio del Chiller!!!!:eek::eek::eek:

 

Cattura_17.JPG

 

 

è esagerato, se proprio si cerca la prestazione aggressiva si potrebbero connettere delle celle di peltier al circuito del liquido con pochissimi soldi anche se poi i consumi esplodono :unsure:

http://amzn.eu/4N5BrkM

 


Modificato da StefanoVR

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ok, dopo qualhe problema, si ricomincia, e vorrei mostrarvi solo un piccolo esempio delle potenzialità, che ci possono essere. Vero che sto trattando ancora 1950x, ma guardate un po' che temperature!!!!!!!!!!!!!! non voglio evidenziare nello screen i dettagli, ma a chi ha orecchio intende!

(cpu portata a 3.9ghz con radiatore 360mm che frolla da 1:30 ore, quindi la temperatura non sale più, considerando che ad oggi sono raffreddato anche io, quindi prossimamente i prossimi test, saranno dettagliati con temperatura ambiente, per ora vi dico che sto a 23-24°, poi dimestrerò!!!!!

Cattura_03 (2).JPG


Modificato da zatta 3d

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Detto questo, aspetto ancora 24 ore in modo tale che la macchina sia stabile e per la precisazione, ho installato in questo caso Corona v2, e scaricato una scena free che potevo renderizzare, pompando i settaggi, ovvero, da quel che ho visto, non toccando assolutamente nulla, perchè io corona non lo conosco, ma lo sto usando come STRESS TEST su overclock, però le temperature sono queste!!!! non sale sopra i 59° e non salirà (oramai è una certezza)!

Tutto questo per dire che: che forse ci possono essere nuove buone sull'uscita dei 32 cores amd, che si chiamano????? perchè sinceramente ad oggi già in commercio il dissipatore top per raffreddare il socket TR4, è Enermax....., qui viene dimostrato!!!!!

Dalla casa produttrice è detto, sopporto fino a 500watt di tdp, sinceramente, ne ho testati un po', e gli do ragione, quindi, su TR4 v2, vero che il consumo è maggiore, da 180watt a 250watt, ma il tetto limite è sempre sui 500watt, in ambito di overclock, quindi col cambio architettura e maggiore efficienza e quindi minore o maggiore dissipazione di calore, dipende come la si prende, da che lato; sicuramente ne vedremo delle belle già da settembre......

alla prossima, guy!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

qualche aggiornamento previsionale dei prezzi, circa 1500€, che per un 32 cores, non è affatto male!!!!!

https://elchapuzasinformatico.com/2018/06/amd-ryzen-threadripper-2990x-listado-por-1-509-euros-un-precio-de-risa-para-una-cpu-de-32-nucleos/

la prima macchina italiana la voglio assemblare io!!!!!

però la mettiamo a liquido custom, e gli tiriamo il collo!!!! se funziona come con ryzen 2 che è stabile fino a circa 4.2ghz, in teoria dovrebbe essere così anche con Threadripper, monto doppia pompa in serie, con radiatore da 360mm spessore 6cm con ventole push/pull, e la facciamo volare!!!! l'alternativa è montare un Chiller però è ancora più complicato per la condensa quindi coibentare le tubazioni....., ma se sale di frequenza fino a 4.2ghz, vale la pena spendere del denaro per la dissipazione, che sarà almeno sui 400-500€ a salire. però avere in mano una bestia simile!!!!! in poche parole ha una quantità di ghz superiore a tutta la mia farm, piccola che sia, però sono 4 rendernode + ws, questa se li mangia a colazione!!!!!


Modificato da zatta 3d

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, zatta 3d ha scritto:

qualche aggiornamento previsionale dei prezzi, circa 1500€, che per un 32 cores, non è affatto male!!!!!

https://elchapuzasinformatico.com/2018/06/amd-ryzen-threadripper-2990x-listado-por-1-509-euros-un-precio-de-risa-para-una-cpu-de-32-nucleos/

la prima macchina italiana la voglio assemblare io!!!!!

però la mettiamo a liquido custom, e gli tiriamo il collo!!!! se funziona come con ryzen 2 che è stabile fino a circa 4.2ghz, in teoria dovrebbe essere così anche con Threadripper, monto doppia pompa in serie, con radiatore da 360mm spessore 6cm con ventole push/pull, e la facciamo volare!!!! l'alternativa è montare un Chiller però è ancora più complicato per la condensa quindi coibentare le tubazioni....., ma se sale di frequenza fino a 4.2ghz, vale la pena spendere del denaro per la dissipazione, che sarà almeno sui 400-500€ a salire. però avere in mano una bestia simile!!!!! in poche parole ha una quantità di ghz superiore a tutta la mia farm, piccola che sia, però sono 4 rendernode + ws, questa se li mangia a colazione!!!!!

 

sono sostanzialmente 4 cpu ryzen, a 4,2ghz consumerebbe solo di cpu 500W, non ne vale la pena secondo me come rapporto costo/prestazione inoltre anche la scheda madre deve essere adeguata per un carico del genere. 

 

oc-01-5835cf8a004c62d82bff34898f290610c.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×