Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Recommended Posts

Buongiorno ragazzi,

sto realizzando delle scene per il mio datore di lavoro.

L'intento è quello di creare delle immagini con protagonisti dei tavoli da realizzare in marmo.

Questa è la prima ed è ancora in fase di completamento.

Curioso dei vostri consigli e suggerimenti.

Grazie 

 

SW: Rhino 5.0 - Vray 3.4

35427425_10214827279269240_4090884958493605888_o.jpg

35296711_10214827279149237_4546914411205361664_o.jpg


Edited by GianlucaMuti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di primo impatto così, ti dico che se devi presentare dei tavoli in marmo devi curare quasi maniacalmente ogni dettaglio del tavolo. Quindi la prima cosa che salta all'occhio è il senso della venatura interna della zampa nella seconda immagine, poi in generale il piano in marmo avrà un fillet, che spesso è anche pronunciato (ma devi vedere il progetto), e la mappatura del marmo sarà continua anche nel suo spessore, altrimenti sembra un foglio attaccato.

L'inizio però mi sembra buono, stai attento che nella versione finale dell'immagine il tavolo non si perda con questa gamma di colori molto tenui (che comunque mi piace molto).
Buon lavoro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, riccardocosco ha scritto:

Di primo impatto così, ti dico che se devi presentare dei tavoli in marmo devi curare quasi maniacalmente ogni dettaglio del tavolo. Quindi la prima cosa che salta all'occhio è il senso della venatura interna della zampa nella seconda immagine, poi in generale il piano in marmo avrà un fillet, che spesso è anche pronunciato (ma devi vedere il progetto), e la mappatura del marmo sarà continua anche nel suo spessore, altrimenti sembra un foglio attaccato.

L'inizio però mi sembra buono, stai attento che nella versione finale dell'immagine il tavolo non si perda con questa gamma di colori molto tenui (che comunque mi piace molto).
Buon lavoro.

Grazie Riccardo per i suggerimenti : )

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Occhio alle sedie rosse e soprattutto alla composizione, l'inizio è buono ma a primo impatto il protagonista no è il tavolo, ma la sedia. primo per il colore, e in secondo luogo per la posizione, proprio nell'intersezione delle linee dei terzi.

Difficile render protagonista il tavolo con una vista frontale, io alzerei un po' la camera, lasciando invariato il target, userei colori si sfondo e contrasto e poi il DOF sicuramente aiuta, ma principalmente la composizione dell'immagine.

35427425_10214827279269240_4090884958493605888_o.jpg.1f48e4e9a3d2ea97bfce9a5f626c4871.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, kap ha scritto:

Occhio alle sedie rosse e soprattutto alla composizione, l'inizio è buono ma a primo impatto il protagonista no è il tavolo, ma la sedia. primo per il colore, e in secondo luogo per la posizione, proprio nell'intersezione delle linee dei terzi.

Difficile render protagonista il tavolo con una vista frontale, io alzerei un po' la camera, lasciando invariato il target, userei colori si sfondo e contrasto e poi il DOF sicuramente aiuta, ma principalmente la composizione dell'immagine.

35427425_10214827279269240_4090884958493605888_o.jpg.1f48e4e9a3d2ea97bfce9a5f626c4871.jpg

Kap, oggi pomeriggio allego l'immagine completa. Questo è un ritaglio. Comunque ottimi suggerimenti come al solito. Ti ringrazio

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, kap ha scritto:

Occhio alle sedie rosse e soprattutto alla composizione, l'inizio è buono ma a primo impatto il protagonista no è il tavolo, ma la sedia. primo per il colore, e in secondo luogo per la posizione, proprio nell'intersezione delle linee dei terzi.

Difficile render protagonista il tavolo con una vista frontale, io alzerei un po' la camera, lasciando invariato il target, userei colori si sfondo e contrasto e poi il DOF sicuramente aiuta, ma principalmente la composizione dell'immagine.

35427425_10214827279269240_4090884958493605888_o.jpg.1f48e4e9a3d2ea97bfce9a5f626c4871.jpg

Sono d'accordo sul colore delle sedie ma non sul resto. La regola dei terzi è un aiuto, ma non è obbligatoria e l'immagine può anche uscire leggermente dallo schema, soprattutto se l'oggetto protagonista occupa 2/3 dell'immagine. Per quanto riguarda l'inquadratura hai ragione a dire che così il tavolo non si vede nella sua interezza, ma risaltano dei dettagli molto importanti, come lo spessore del marmo, il contrasto tra marmo e legno di spessori diversi e la sezione delle gambe.
Forse ci sono troppi dettagli sullo sfondo rispetto alla semplicità della forma del protagonista.

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, riccardocosco ha scritto:

 La regola dei terzi è un aiuto, ma non è obbligatoria e l'immagine può anche uscire leggermente dallo schema, soprattutto se l'oggetto protagonista occupa 2/3 dell'immagine. 

Sono d'accordo sul fatto che possa uscire dagli schemi, ma non sul fatto che sia solo un'aiuto, mi spiego, le regole di composizione sono "nate" con uno scopo, indirizzare l'occhio dell'osservatore in un determinato punto, se l'immagine non ne rispetta nemmeno una, non è detto che sia brutta, anzi, ma non avrà un protagonista su cui l'occhi cadrà immediatamente, tutto qui. Nel nostro caso vogliamo che si noti il marmo del tavolo pur mantenendo un contrasto cromatico con le sedie rosse, è il modo è uno solo, mettere il marmo dove naturalmente l'occhio dell'osservatore cade. 

Piccola prova, in quale delle du, ad una prima occhiata, noti maggiormente il tavolo?

ritagliata.JPG

originale.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, kap ha scritto:

Sono d'accordo sul fatto che possa uscire dagli schemi, ma non sul fatto che sia solo un'aiuto, mi spiego, le regole di composizione sono "nate" con uno scopo, indirizzare l'occhio dell'osservatore in un determinato punto, se l'immagine non ne rispetta nemmeno una, non è detto che sia brutta, anzi, ma non avrà un protagonista su cui l'occhi cadrà immediatamente, tutto qui. Nel nostro caso vogliamo che si noti il marmo del tavolo pur mantenendo un contrasto cromatico con le sedie rosse, è il modo è uno solo, mettere il marmo dove naturalmente l'occhio dell'osservatore cade. 

Piccola prova, in quale delle du, ad una prima occhiata, noti maggiormente il tavolo?

ritagliata.JPG

originale.JPG

nella prima Kap

 


Edited by GianlucaMuti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo sospettavo, nel contesto cambia  poco, un piccolo crop dell'immagine, ma di fatto nella prima tutto il filo del piano cade sul terzo dell'immagine, qulla che in un esterno sarebbe la tua linea dell'orizzonte..., in più l'incrocio gamba-piano è sempre sull'incrocio dei terzi, e se capovolgi la spirale aurea, bhè, lo vedi da te. E le sedie rosse non si sono spostate di un millimetro:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

non so se c'hai già messo mano ma la luce non mi fa impazzire. è tutto piatto e manca di ocntrasto..anche i materiali della location mi sa che mancano di mappa di riflessione bump ecc

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, yogurt ha scritto:

non so se c'hai già messo mano ma la luce non mi fa impazzire. è tutto piatto e manca di ocntrasto..anche i materiali della location mi sa che mancano di mappa di riflessione bump ecc

ci sto lavorando ; )

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, GianlucaMuti ha scritto:

nella prima Kap

 

 

scusa ma non sono d'accordo, l'immagine corretta è la seconda, nella prima l'occhio cade al centro della composizione o al più sulle sedie, perchè manca un vero e proprio soggetto. Il tavolo è troppo in basso per essere protagonista (al di la delle gambe che sembrano tagliate), l'occhio va subito sul camino bypassando tutto il resto che diventa una quinta che fa da corridoio all'immagine. 
Inoltre le regole di composizione servono a dare ordine all'immagine, in questo caso qui secondo me c'è da fare in primis un'operazione di pulizia a livello di dettaglio, perchè colori, accessori e finiture non aiutano a valorizzare il soggetto. 
Spero di essermi chiarito, e spero di averlo fatto con toni tranquilli perchè non volevo fare polemica, ma a volte dallo scritto risulta altro :D
Se mi rispondi ancora mi costringi ad aprire una discussione nuova, povero Gianluca. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovviamente ragazzi ci saranno altri render per raccontare al meglio il tavolo.

Io volevo cmq valorizzare anche l'ambiente in cui viene messo questo tavolo.

Ho provato una palette diversa di colori e migliorato un pò i materiali. 

Seguono aggiornamenti.

1 post.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

e allora ti rispondo eccome!!!;):D 

Concordo su tutto quanto quello che hai detto, ovviamente tranne che sula senzazione di base, lungi da me dire che bastava ritagliare l'immagine e il gioco era fatto, vedo bene coma hai detto che il tavolo sembra avere le gambe tagliate. Il mio era solo un piccolo appunto ed un misero confronto tra le due, relativo alla posizione del tavolo. Ovviamente il camino come le sedie rosse sono elementi che poco hanno di ordinato all'interno del contesto, se proprio vogliamo dirla tutta anche la pianta a destra sbilancia non poco la faccenda. Per avere un soggetto chiaro e nitido, come ben dici tu, è necessario che il contesto non sia troppo dettagliato a confronto, altrotutto mettere in risalto un tavolo con un piano in marmo inquadrandolo di fronte è abbastanza difficoltoso, perchè il tutto si riduce a 5 righe perdendo interamente la profondità. In ogni caso, io mi fermo qui tanto pernso che i concetti siano chiari, alla fine stiamo dicendo la stessa cosa ma in modo diverso, aspettiamo Gianluca e vediamo cosa succede:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo dire la verità " a sto giro" anche io sono daccordo con riccardocosco.....

nella prima immagine risulta sgradevole l'effetto dei piedi tagliati  a filo e lo sguardo se ne va nel caminetto_

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parlo da profano, ma personalmente non mi fanno impazzire le riflessioni sul marmo troppo "dritte", sembra quasi il tavolo sia trasparente, e forse sarà l'inquadratura molto "asettica" ma mi pare che con tutto quel bianco e anche il pavimento di marmo, il tavolo stacchi poco. Però devo dire che non sarei in grado di fare qualcosa del genere quindi per me tutto sommato è un bel lavoro ;).

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Pietro Turri ha scritto:

Parlo da profano, ma personalmente non mi fanno impazzire le riflessioni sul marmo troppo "dritte", sembra quasi il tavolo sia trasparente, e forse sarà l'inquadratura molto "asettica" ma mi pare che con tutto quel bianco e anche il pavimento di marmo, il tavolo stacchi poco. Però devo dire che non sarei in grado di fare qualcosa del genere quindi per me tutto sommato è un bel lavoro ;).

Grazie Pietro, cmq la scena è un work in progress. Ci saranno sicuramente delle cose da migliorare : )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...