Vai al contenuto
yogurt

Ottimizzare scena troppo pesante

Recommended Posts

Ciao a tutti,

vi è mai capitato di darci troppo sotto con la modellazione e realizzare una scena da millemila milioni di poligoni e sebbene il computer riesca a gestirla abbastanza bene non riesca però a fare il render?

 

Sebbene abbia 64gb i ram la mia macchina non ce la fa ed è un peccato più che altro perchè ho la consegna tra una settimana..

ho organizzato la scena in diversi file dei quali ho fatto degli xref in una scena principale vuota . gli xref vanno fino ad un massimo (solo una scena quella principale) di 23 milioni di poligoni. ma renderizzarli singolarmente non ha alcun problema.

il totale senza scatter sono 98 milioni e rotti di poligoni. suppergiù.

è un esterno e vorrei renderizzarlo a 8000x4333 px con Vray 3.60 su max 2019. (tutto originale e licenziato).

il computer è un dual Xeon silver 4114 da 2.20 ghz (hp z8) nuovo nuovo

 

Ho ottimizzato il più possibile:

- o reso proxy tutto il proxizzabile 

- ho fatto forest di tutto quello che era possibile fare forest

- ho trasformato in pflow tutte le cose che era impossibile fare con forest

- ho ridotto le texture al minimo sindacale

- ho usato procedurali al posto di texture (principalmente noise e marble)

- non posso unwrappare tutto e fare un bake delle texture perchè è veramente troppa roba qualcosa però è unwrappato

- anche senza l'embree non va

- anche splittando il render non funziona

- ho provato tutte le combinazioni BF+BF, LC+LC, IM+LC, BF+LC... nada

- In progressive ce l'ha fatta fino ad 80% della composizione anche su un computer pù piccolo (I5 24gb ram)

- anche mergando gli xref in un'unica scena non funziona

 

Avete qualche suggerimento ?

c'è qualcos'altro che potrei fare per risparmiare memoria? è effettivamente la ram che mi blocca?

Se io faccio tanti region mi cambia qualcosa?

 

Grazie a tutti

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per vedere se è effettivamente la ram controlla in gestione risorse cosa succede una volta che mandi il render, tieni sotto controllo la cpu e la ram 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

va tutto a 100% ram disponibile arriva a 0 .. una volta quando finiva la ram non andava su disco?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

yogurt amico mio, sembra sentir perlare me stesso.

una soluzione veloce che puoi adottare è fare una decimazione dei poligoni sugli oggetti pesanti. fai qualche prova utilizzando il modificatore ProOptimzer, metti flag su Keep Textures (in questo modo ti mantiene le uv, se le hai fatte). fagli calcolare la topologia e poi selezioni la % di quanto la vuoi ridurre, se hai i modelli in quad per iniziare ad avere dei benefici devi scendere sotto il 50%, perchè il ProOptimizer trasforma in mesh, la topologia diventa uno schifo, ma quello in render non ti importa. normalmente sui modelli che preparo in z-brush di imbottiti vari, divani, cuscini... ho visto che riesco a scendere fino al 20-25% senza perdere pressochè qualità. la figata di questo mod, è che puoi modificare sempre la qualità del modello, se hai render distanti, abbassi la %, se hai un closup, tieni più alta la %. in render abbassi brutalmente i poligoni, il file pesa sempre uguale, fino a quando non collassi il modificatore, è un po' il ragionamento inverso del turbosmooth.

fai sapere ti riesci in questo modo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

altra ottimizzazione che puoi fare, se non lo hai già fatto, è di attivare la funzione nel forest, LOS, LOW, non ho il forest sotto mano e non mi ricordo bene come si chiama, in pratica, sulla distanza va a rendere meno fitta la vegetazione in profondità, tanto non si nota, metodo utilizzato anche da unreal e unity. impostare anche il raggio di visualizzazione del forest attraverso la camera.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Michele Faccoli ha scritto:

Madonna che roba hai messo in piedi? Avatar? xD

Splittare vegetazione e il resto in due file diversi e renderizzarli separatamente per poi fare il compositing?

appena consegno vi faccio vedere. 

cmq non riesco a splitare la vegetazione perchè è parte dell'architettura  però come dice @zatta 3d potrei dare un prooptimizer sulla vegetazione quello si..

 

5 minuti fa, zatta 3d ha scritto:

yogurt amico mio, sembra sentir perlare me stesso.

una soluzione veloce che puoi adottare è fare una decimazione dei poligoni sugli oggetti pesanti. fai qualche prova utilizzando il modificatore ProOptimzer, metti flag su Keep Textures (in questo modo ti mantiene le uv, se le hai fatte). fagli calcolare la topologia e poi selezioni la % di quanto la vuoi ridurre, se hai i modelli in quad per iniziare ad avere dei benefici devi scendere sotto il 50%, perchè il ProOptimizer trasforma in mesh, la topologia diventa uno schifo, ma quello in render non ti importa. normalmente sui modelli che preparo in z-brush di imbottiti vari, divani, cuscini... ho visto che riesco a scendere fino al 20-25% senza perdere pressochè qualità. la figata di questo mod, è che puoi modificare sempre la qualità del modello, se hai render distanti, abbassi la %, se hai un closup, tieni più alta la %. in render abbassi brutalmente i poligoni, il file pesa sempre uguale, fino a quando non collassi il modificatore, è un po' il ragionamento inverso del turbosmooth.

fai sapere ti riesci in questo modo.

 

1 minuto fa, zatta 3d ha scritto:

altra ottimizzazione che puoi fare, se non lo hai già fatto, è di attivare la funzione nel forest, LOS, LOW, non ho il forest sotto mano e non mi ricordo bene come si chiama, in pratica, sulla distanza va a rendere meno fitta la vegetazione in profondità, tanto non si nota, metodo utilizzato anche da unreal e unity. impostare anche il raggio di visualizzazione del forest attraverso la camera.

non mi cambia perchè l'immagine è praticamente tutta su un livello...

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si, bravo metti il mod sulla vegetazione, ti trovi la tua % ottimale, collassi il mod  e ti fai i proxy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, yogurt ha scritto:

va tutto a 100% ram disponibile arriva a 0 .. una volta quando finiva la ram non andava su disco?

si, controlla nel setup di vray Setting, dovrebbe essere impostato in Auto, se si blocca può essere impostato su Static, oppure non salva su disco fisso, prova anche ad impostare su Dynamic. Hai già smanettato sul din mem limits? però potrebbe anche essere essere un discorso di disco, che è impostato per non funzionare come memoria virtuale, io anche su gli ssd, lascio sempre disattivata questa opzione, come lo era in passato, non me la rischio di arrivare a un render al 90% e si fermano i bucket, magari swappa leggermente e non me rendo conto.

altra ottimizzazione usare il Back Burner. WS è macchina manager, macchina server. invii il render alla ws. chiudi il tuo bel 3dsmax, e col B.B. avendo solo 3dsmax indicizzato risparmi un po' di ram.

vediamo se mi viene in mente altro, senza aver visto effettivamente la scena!

p.s. nella scheramta di vray, quella dell'avanzamento render, quanta ram utlizza?

p.p.s, ovviamente devi avere tutto chiuso in windows, manco il browser aperto, questo a priori, ma immagino che lo dai anche tu per scontato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, yogurt ha scritto:

è un esterno e vorrei renderizzarlo a 8000x4333 px con Vray 3.60 su max 2019. (tutto originale e licenziato).

 

 

 

Ti licenzio, ioooooo!!!!!!!!!!!!!! come fai a non stare in 64gb di ram??????????:Clap03::Clap03::Clap03:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il mem limits lo lascio a 0 così se la gestisce lui. poi si l'ho impostato su static perchè avevo letto su un post che per scene senza animazioni mangiava meno memoria.

Back burner provato, niente, neanche splittando limmagine in 50 righe

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
15 minuti fa, yogurt ha scritto:

il mem limits lo lascio a 0 così se la gestisce lui. poi si l'ho impostato su static perchè avevo letto su un post che per scene senza animazioni mangiava meno memoria.

Back burner provato, niente, neanche splittando limmagine in 50 righe

 

vero che in static mangia meno memoria, ma ai tempi, impostando manualmente il mem din limits, se si sforava, il render si bloccava, mentre su auto e dinamics, no. ora non ho ancora provato ad esasperare vray col controllo automatico impostato a 0, fai la prova su auto, prova anche col vecchio metodo dando tu la quantità di mb nel mem din limit.

però prima verifica il disco c: se è abilitato alla memoria virtuale. altrimenti è inutile. poi, quanda ram ti utlizza vray in render?


Modificato da zatta 3d

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

arriva a tappo (57 gb) e poi va giù ma non arriva ad iniziare il render..

cmq stasera provo a fare una prova come dici tu..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Potresti provare con .vrscene GUI, di cui ho parlato nell'ultima intervista con Alexander Kucera.. ti permette di metter mano a delle vrscene, splittare frame, croppare regions e così facendo potresti tagliare in 4 tiles l'immagine e salvare ram.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
30 minuti fa, Michele Faccoli ha scritto:

Potresti provare con .vrscene GUI, di cui ho parlato nell'ultima intervista con Alexander Kucera.. ti permette di metter mano a delle vrscene, splittare frame, croppare regions e così facendo potresti tagliare in 4 tiles l'immagine e salvare ram.

è una cosa stupenda questa qui!

non la conoscevo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

tra le altre cose mi piacerebbe anche mettere un pò di fog ma la vedo una cosa un pò impossibile con questa tecnologia... proverò a farla a parte...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@zatta 3d ho lanciato un render in dinamic : mi si è spento il computer, ho perso tutti i file sul desktop e mi sono saltate quasi tutte le licenze.. bene no.. fortuna che a sto giro sono stato ordinato e non ho lavorato tendendo tutto sul desk :)

@michele Fraccoli appena finisco di sistemare sta cosa delle licenze lo compro e provo se ho problemi ti chiedo il contatto intanto grazie mille mila

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io non ho capito cosa ti succede quando lanci il render: ti si blocca 3ds o tutto windows? L'hd comincia a swappare come un ossesso o no? :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

@yogurt no problem, quel software funziona con qualsiasi vRay e viene usato specificamente con quello scopo. Se riesci a fare un render region più piccolo senza problemi, con quel software sistemi tutto senza toccare niente e ottimizzare..

P.s.: Dalla regia mi dicono che puoi scaricare e provare il software prima di comprarlo, giusto per esser sicuro che sia quello di cui hai bisogno.


Modificato da Michele Faccoli

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, yogurt ha scritto:

@zatta 3d ho lanciato un render in dinamic : mi si è spento il computer, ho perso tutti i file sul desktop e mi sono saltate quasi tutte le licenze.. bene no.. fortuna che a sto giro sono stato ordinato e non ho lavorato tendendo tutto sul desk :)

@michele Fraccoli appena finisco di sistemare sta cosa delle licenze lo compro e provo se ho problemi ti chiedo il contatto intanto grazie mille mila

no scusa, ma qui è un altro problema, vray non c'entra!!! ameno che sia un bug, ma non mi risulta, poi mai tenere sul desktop, per fortuna che non lo hai fatto, per un ovvio motivo, che sul desktop usi il disco c: e se deve swappare usi lo stesso disco, la scena deve stare altrove in un altro disco, perchè in ogni caso avrai dei rallentamenti.... certo con un disco ultra veloce non te ne accorgi, ma è il discorso di base che è sbagliato. ecco diciamo che non sul desktop, ma nel disco c:, tanto è uguale, può essere una soluzione vantaggiosa ad esempio in After effect, per avere maggiore velocità nel caricare video o animazioni ultrapesanti e gestirle velocemente, poi terminato il lavoro si archiviano nello storage o database, ma con 3dsmax non vale la pena avere nel disco c: la scena, sia sul desktop, che all'interno del disco, cambia solo la velocità di caricamento dell'apertura del file.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 8/6/2018 at 12:54 , yogurt ha scritto:

@zatta 3d ho lanciato un render in dinamic : mi si è spento il computer, ho perso tutti i file sul desktop e mi sono saltate quasi tutte le licenze.. bene no.. fortuna che a sto giro sono stato ordinato e non ho lavorato tendendo tutto sul desk :)

@michele Fraccoli appena finisco di sistemare sta cosa delle licenze lo compro e provo se ho problemi ti chiedo il contatto intanto grazie mille mila

 

Normale routine

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

intanto auguri Deam stasera ti chiamo giuro.

per il resto vi aggiorno. 

ho ridotto un pò i particle flow e dicamo che ora lanciare il render non mi spegne più il computer. La ram non arriva più a tappo o meglio diciamo che di 63.7 gb liberi ne occupa 63 ma ci sta . si pianta per un errore che mi compare alla fine dell'istancing Adobe cep Helper che mi fa crachare max ... suggerimenti?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×