Vai al contenuto
Serenissima93

Consiglio PC da Autocad/revit/strato/civil3d ecc.

Recommended Posts

Inviata (modificato)

Buongiorno a tutti.
Da una settimana in ufficio mi sono messo ad aggiornare il pc, aggiornare è una parola grossa, dato che terrò solo praticamente la scheda video e forse un ssd da 250gb.
Le mie necessità sono le più svariate, anche perchè non è ancora chiaro che andamento avrà il flusso di lavoro e su che nicchia mi poserò: faccio sia progettazione edile che ferroviaria e vi assicuro che la ferrovia è vastissima, in più a completare il quadro abbiamo anche un gps in ufficio per qualche rilievo qua e la. In ufficio siamo in 3, ma ben organizzati e con numerosi collaboratori esterni.
Programmi fino ad ora utilizzati: Autocad.
In futuro stiamo già considerando software bim e 3d per progettazione ferroviaria, quali: stratos, civil design, civil3d con relative estensioni (ma per questo farò una discussione a parte).
Inoltre per rinnovare la parte edile a giorni inizieremo un corso di revit per completare il quadretto.

Esposta quindi la vastità di applicazioni con cui ho intenzione di usare la mia macchina vi espongo la situazione.

Ho cominciato a fare una lista e ad ordinare i pezzi, ma mi sono bloccato per riordinare i pensieri e dissipare i dubbi.
Ma andiamo con ordine, di seguito i componenti che ho già ordinato:

Ssd NVME: 970pro 500gb
Case: Corsair Carbide 400C
Vga: Firepro WX7100, 8gb vram (questa l'ho presa da amazon wharehouse deals tre mesi fa e la uso già su autocad)
Alimentatore: Seasonic 24147 550W (e qui il primo dubbio sul wattaggio troppo risicato)
Anche se non c'entra ma: tastiera Corsair K55, mouse logitech Mx master V1, monitor acer al1951 (4:3) + monitor acer S243HL (16:9 veramente ottimo).

Ora, fermi nel carrello riposano 2 configurazioni di mobo, processore e ram(2 banchi da 8gb=16gb per ora):
Una con l'i7-8700 che avevo intenzione di montare
l'altra con il Ryzen 7 2700x che avevo scartato ma che sembra esser degno concorrente sopratutto in ambito bim.

Qualcuno che possa darmi lumi sulla questione?
L'alimentatore è potente a sufficienza per la config? Ho visto che il 2700x + Wx7100 dovrebbero fare 100w+200w al massimo vi risulta?
Per il fatto mobo ho intenzione di acquistarne una abbastanza low budget, non mi interessa elevata possibilità di overclock, ma meglio più espandibile e benvengano usb in più.
Per capirci avevo considerato la Gigabyte H370 HD3 per la config con l'LGA 1151.
Grazie a tutti in anticipo per il confronto


Modificato da Serenissima93

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, mi permetto di darti un consiglio solo su cpu e alimentatore.

 

Per quanto riguarda il processore, io andrei su AMD, con i programmi Cad, di modellazione e per il rendering specialmente, AMD ultimamente lavora molto meglio in multi core rispetto ad Intel, in più, cosa da non trascurare, la 2700x arriva con un ottimo dissipatore di stock. Ovviamente se scegli Amd devi optare per una mobo con chipset am4, che ti consiglio di prendere buona e di spenderci qualcosina in più, perchè quando dovrai fare qualche upgrade non dovrai cambiare tutto.

 

L'alimentatore, prendilo di circa il doppio di quello che ti serve, su questo sito inserisci le componenti e ti dice i watt, considera un alimentatore il doppio di quei watt, perchè lavorerà in modo ottimale fino al 50% di carico (non che dopo lavora male è), e per lo stesso motivo della mobo, un domani che devi fare qualche upgrade non devi cambiare alimentatore, visto che i costi di un 450w non sono molto piu bassi ad esempio di un 600w.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Ciao, grazie, il pc l'ho già fatto, abbiamo discusso su un altro thread qui sul forum.
Ho preso un 2700x e come alimentatore ho optato per un 750watt anche se esageratamente overkill. :D

Il problema di amd è che su autocad cioè sul singol core è un polmone.. :/
Qui sotto ho modificato un semplice blocco dinamico e il pc lo sta ricaricando in 70 posizioni nel disegno.
Come vedi ho 2 autocad aperti, chrome e thunderbird, ma il 16 core è quasi sempre al 100% e il pc non cammina. 

pc.PNG


Modificato da Serenissima93

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

interessante, vedo il tuo post solo ora. Stavo pensando di fare l'upgrade dalla ryzen 1700 alla 2700, perche credo di poter tenere la mobo atx prime 370 e tutto il resto.

Inanzitutto ti dico che Revit fino alla 2018, ora devo scoprirlo con la 2019, non fa un gran uso del multicore, spero che si sveglino ad Autodesk ma non credo che gliene venga molto di lavorare per migliore questo aspetto al momento, semmai su altri sw. E se tanto mi da tanto anche per Autocad.

Mi piacerebbe essere smentito con prove da altri, gia da domani.

 

 

p.s. ieri sono stato ad Autodesk University Tokyo e a voi (visto l'ambito di intervento dello studio di progettazione), vi tocca imparare infraworks...


Modificato da EMR

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

con revit 2019 non ho fatto ancora molto, 

l'abbiamo cominciato ad adoperare da pochi mesi, quindi non ho avuto modo di metterlo molto sotto stress, fin qui devo dire che la visualizzazione non ha mai dato problemi a parte quando selezioni la visuazzione reale.

Autocad lo usiamo abbastanza soto torchio con planimetrie e file molto pesanti, con 4-5 xrifs con su catasto, ctr, rilievo ed altra roba.

Però a volte si inchioda proprio perché non ha abbastanza velocità sul singol core.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×