Jump to content
bn-top

Open Group  ·  113 members

Unreal Engine

info su formazione corsi UE per archviz


Recommended Posts

ciao!

 

sembre bello leggere di qualcuno che ufficializza l'interesse per Unreal :)

 

allora corsi in italia non saprei dove indirizzarti perchè non ne ho mai seguito gli sviluppi e non so chi ci lavora, quindi non conosco le effettive qualità.

 

online troverai migliaia di tutorial

 

io ti consiglio di partire da quelli evermotion che vanno sempre bene

 

prima di iniziare sappi alcune cose:

  • il video che hai postato, per quanto riguarda il lavoro svolto con unreal, avrà meno tempo dedicato rispetto quello impiegato per creare la scena in max/altro
  • per importare le scene uscirà quest'anno (si spera) uscirà ufficialmente un programma che converte direttamente tutta la scena preparata con un X programma direttamente in Unreal (io e altri utenti del forum siamo beta tester e se metti su google "datasmith" vedrai centinaia di lavori creati veramente in poco tempo)
  • cerca di capire lo scopo nel voler apprendere un programma come unreal
  • armati di un minimo di pazienza e scegli una scena da cui partire

provo ad aiutarti io quì, vedrai che riusciremo a tirare fuori qualcosa ben presto

 

anzitutto però tu guardati un po' questi video che ti introducono all' engine:

 

 

 

 

Link to post
Share on other sites

poi ti direi di "estrapolare" una stanza (solo una) da questo

https://www.treddi.com/app/gallery/proj/17462-ristrutturazione-di-un-appartamento

 

quella che vuoi, basta non sia un bagno che è piccolo, sceglila anche grande tanto non è la dimensione a rendere lungo/macchinoso la conversione e renderizzazione

 

che passo passo ti spiego come fare

Link to post
Share on other sites

anche io sono nella stessa situazione di edg76, vorrei riuscire ad entrare nel mondo unreal perchè secondo me le potenzialità sono enormi. Purtoppo mi sono intoppato subito nel passaggio da max+vray, anche usando datasmith il risultato che ho ottenuto è stato un disastro. Spero di superare questi primi intoppi anche grazie al vostro aiuto e grazie ai tutorial che state linkando. Seguo.

Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, marco stacchietti said:

Poichè DataSmith è ancora in fase iniziale io sconsiglio di usarlo... ti conviene usare l'FBX e importarlo manualmente (o tramite Live Link).

Quoto. Per ora datasmith é ancora impreciso. (Molto). Finisce che si impiega più tempo per sistemare e capire gli errori causati dall import che usare gli altri tools

Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, coach ha scritto:

Quoto. Per ora datasmith é ancora impreciso. (Molto). Finisce che si impiega più tempo per sistemare e capire gli errori causati dall import che usare gli altri tools

e io che mi ero entusiasmato vedendolo disponibile al download... comunque per quanto riguarda esportazione tramite fbx, ci sono delle limitazioni riguardo a particolari mesh, materiali (corona, vray, forma delle maps, ecc.) e altri accorgimenti da adottare?

 

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, marco stacchietti ha scritto:

Per quanto riguarda i materiali, essendo il motore di rendering diverso i materiali non vengono esportati, dunque bisogna ricrearli in ue4.

 

 

Quindi se uno sa già che utilizzerà unreal conviene che in max (o altri programmi) si esegua solo la modellazione giusto?

Link to post
Share on other sites
Il 24/4/2018 at 17:25 , marco stacchietti ha scritto:

Se non vuoi inglobare le mesh per la fisica o i LOD.. per iniziare va bene così. 

Studiati bene le opzioni di importazione di Unreal 

Perdona la mia ignoranza, per la fisica e i LOD sarebbe a dire? L'idea mia era di dare la possibilità ad un possibile cliente di "camminare" dentro l'architettura così da capire meglio il progetto proposto, o anche dei semplici video.

Link to post
Share on other sites

LOD = Level of Detail

sono diversi modelli dello stesso oggetto via via con meno poligoni e servono per evitare un eccessivo peso del livello.

Se ti trovi vicino all'oggetto esso sarà visualizzato col modello con più poligoni, se ti trovi invece lontano il motore usa un modello con meno poligoni. Questo permette di alleggerire la visualizzazione della scena

 

Le mesh per la fisica o collisioni servono oltre che per creare effetti fisici tipo rimbalzi o urti anche per creare barriere o muri che non puoi oltrepassare.

Infatti se importi le mesh e le inserisci nel livello noterai che sono come fantasmi, si vedono ma ci puoi passare attraverso perchè non hanno mesh di collisione.

 

Entrambe le cose le puoi comunque fare in Unreal Engine (i LOD puoi proprio non metterli) attraverso apposite sezioni del programma ma se le importi già sarebbe meglio in quanto gli strumenti del software sono molto basilari.

Anche perchè penso che importerai il modello direttamente da 3ds max e dunque editare un oggetto di questo tipo risulta più complesso (a meno che non scomponi il modello in singole parti come pareti, pilastri, finestre, ecc..).  

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...

Buongiorno a tutti!
Anche io mi unisco al coro!
Ho iniziato a seguire vari  tut in rete, anche in varie lingue.. :D
Il tempo da dedicare è sempre troppo poco (per fortuna potremmo aggiungere!) e la curva d'apprendimento troppo bassa in un lasso di tempo medio-lungo.
Sto valutando l'opzione di un corso anche io.
Ho trovato solo 2 scuole, una però è basata su 3Ds, eliminando di conseguenza un vasto numero di utenti, tra cui il sottoscritto.
Proverò a vedere il corso udemy intanto..


 

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

Entra nel Club

Devi essere un utente del Club per poter lasciare un commento. Entra

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...