Vai al contenuto
mikelino666

Utilizzo di Oggetti già modellati e texturizzati. Opinioni?

Recommended Posts

Buonasera a tutti. 

Vi porgo una domanda molto generale su cosa ne pensiate di coloro che non modellano e semplicemente scaricano modelli già realizzati. 

Ve lo chiedo perchè sono ormai un po' di mesi che sto studiando 3ds max e vray per imparare a dovere a modellare, mappare ecc. Mi sto appassionando poco a poco al tema e il dubbio che mi viene è: sto imparando tutto ciò per poter avere un "bagaglio" conoscitivo e curriculare da poter utilizzare nella carriera di architetto ma, ed è qui che arriva la questione, coloro che si comprano pacchetti su pacchetti di oggetti già realizzati e mappati ad alta qualità fingendosi professionisti del settore, detto in poche parole, mi "ruberanno" quel poco che io con fatica sto cercando di ottenere? 

 

Spero possiate darmi una vostra gentile opinione.

 

Grazie 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

"Fingendosi professionisti" è già il piede sbagliato con cui partire. A ognuno il suo: se vuoi modellare modelli, se vuoi renderizzare renderizzi, se vuoi progettare progetti.

Cosa vuoi fare tu? In che mercato vuoi posizionarti? Ogni settore è estremamente competitivo, lo è la modellazione e lo è la progettazione "con modelli di altri", sia per costi che per competenze.

Fortuna che esiste chi si compra i pacchetti, almeno chi modella può vendere qualcosa. Personalmente nel mio percorso di crescita ho preferito sviluppare un livello mediocre di modellazione e texturing ma invidio chi riesce ad ottenere ambienti, immagini ad alto impatto usando anche modelli non loro. Ci vuole un gusto estetico, una predisposizione artistica e una grossa cultura visiva che sicuramente quando si è ai primi passi si sottovaluta.

Per riassumere, sei tu che decidi la tua concorrenza. Se modelli, proponiti come modellatore, se progetti, come progettista.. se fai entrambe, proponiti come entrambe.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Credo che philix abbia riassunto perfettamente il concetto, è sacrosanta anche la verità di michele quando dice "per fortuna c'è chi compra, altrimenti chi modella non vende.." A mio modestissimo parere, se ti occhupi di progettazione architettonica, e il tuo obbiettivo è impressionare il cliente, non frega niente a nessuno se dentro la casa ci butti una cucina scavolini o una stosa già fatte, l'importante è che facciano scena, se invece ti occupi di interior design, e ti fanno richieste particolari,  dovrai forzatamente modellare quella cucina o quel tavolo speciali, in modo da farlo vedere al cliente e poi farlo produrre da un artigiano. Esempio un po' generico ma spero renda l'idea. Personalmente di solito devo modellarmi tutta la scena per quanto riguarda il mio prodotto da vendere, poi dentro ci finiscono chiaramente 1000 oggettini da libreria (spesso e volentieri free), ma bisogna saper ottimizzare il tempo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vi ringrazio già da ora per avermi risposto.

Avete pienamente ragione; ero in un momento di pensieri su come stia investendo tempo e denaro. 

 

La prima impressione, mentre si sta studiando il mondo della CG o più precisamente della visualizzazione architettonica, è che tutto ciò che sto apprendendo venga messo in un cassetto e non più utilizzato perchè gli "oggetti" sono già belli che pronti. Ma non è così! 

In una scena abbiamo più di "semplici" oggetti, abbiamo uno studio, una progettazione una realizzazione.

Come architetto, ciò che io punto a fare è riuscire ad avere un'immagine di impatto dove ciò che mostro è ciò che vorrei aver realizzato io. Mi rendo conto che in molti casi si debba ricorrere ad oggetti già modellati e/o texturizzati perchè se no il lavoro sarebbe più quello di un artigiano che di un progettista. 

Potendo riflettere su ciò che sto approfondendo, questo mi permette di essere flessibile, di poter apportare modiche secondo le mie esigenze o quelle del cliente in modo tale da raggiungere un livello che sia il più possibile ottimale o vicino a ciò che mi ero prospettato. 

 

 

Mi scuso per non rispondervi uno ad uno ma mi siete stati tutti e tre molto utili sinceramente! 

 

Grazie! 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×