Vai al contenuto

Recommended Posts

Ritorno sul forum dopo tanto tempo, sto preparando un esame di progettazione architettonica per l'università, ho deciso di usare revit per fare modello 3d e ricavare i vari prospetti e sezioni. 

 

Ho iniziato partendo da una planimetria dwg che avevo e disegnando le murature, pavimentazione, ecc...

 

Mi chiedo, per come è strutturato il programma, conviene imparare tasti rapidi? visto la maggiore complessità del software rispetto al cad. 

 

Lo chiedo solo per sapere se velocizza il lavoro o continuare a usare il menu in alto e cliccare ogni volta. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questa è una tua scelta; difficile trovare una risposta "definitiva". Io uso Revit ormai da 9 anni e i comandi da tastiera non li ho mai usati se non per casi sporadici

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 9/4/2018 at 09:02 , Tristan ha scritto:

Questa è una tua scelta; difficile trovare una risposta "definitiva". Io uso Revit ormai da 9 anni e i comandi da tastiera non li ho mai usati se non per casi sporadici

grazie mille per la risposta, vedo che a differenza di autocad, revit porta proprio a non usare tali scorciatoie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 7/4/2018 at 11:54 , Akira93 ha scritto:

Ritorno sul forum dopo tanto tempo, sto preparando un esame di progettazione architettonica per l'università, ho deciso di usare revit per fare modello 3d e ricavare i vari prospetti e sezioni. 

 

Ho iniziato partendo da una planimetria dwg che avevo e disegnando le murature, pavimentazione, ecc...

 

Mi chiedo, per come è strutturato il programma, conviene imparare tasti rapidi? visto la maggiore complessità del software rispetto al cad. 

 

Lo chiedo solo per sapere se velocizza il lavoro o continuare a usare il menu in alto e cliccare ogni volta. 

 

Guarda i comandi da tastiera sono fondamentali

 

un bravo tecnico usa certamente i comandi da tastiera ed anche in sede di colloquio tecnico l'uso di "entrambe le mani" è fortemente consigliato

 

ti allego questa immagine con i comandi da tastiera più utilizzati all'interno della mia società

 

a presto

Revit-Tips-and-Tricks.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Mi unisco solo per aggiungere che i tasti di scelta rapida si trovano nella scheda "vista--->Interfaccia utente ;)1.JPG.89968d3ee4f90fdc25808e2195e14ffd.JPG


Modificato da Cristina Spada

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
On 2/5/2018 at 6:30 PM, Matteo Proia said:

 

Guarda i comandi da tastiera sono fondamentali

un bravo tecnico usa certamente i comandi da tastiera ed anche in sede di colloquio tecnico l'uso di "entrambe le mani" è fortemente consigliato

 

 

Risposta assolutamente opinabile. Un bravo tecnico non è colui che usa i comandi da tastiera, ci sono ben altre caratteristiche da valutare per definirsi "bravo tecnico"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 2/5/2018 at 18:30 , Matteo Proia ha scritto:

 

Guarda i comandi da tastiera sono fondamentali

 

un bravo tecnico usa certamente i comandi da tastiera ed anche in sede di colloquio tecnico l'uso di "entrambe le mani" è fortemente consigliato

 

ti allego questa immagine con i comandi da tastiera più utilizzati all'interno della mia società

 

a presto

Revit-Tips-and-Tricks.jpg

ti ringrazio della lista, proverò a inserirli nel mio workflow, anche se molti non sono cosi intuitivi come il cad, data anche la mancanza di barra di comando.

 

Il 8/5/2018 at 10:22 , Cristina Spada ha scritto:

Mi unisco solo per aggiungere che i tasti di scelta rapida si trovano nella scheda "vista--->Interfaccia utente ;)1.JPG.89968d3ee4f90fdc25808e2195e14ffd.JPG

 

Ottimo me lo ricorderò in futuro grazie mille!

 

Il 8/5/2018 at 18:00 , Tristan ha scritto:

 

Risposta assolutamente opinabile. Un bravo tecnico non è colui che usa i comandi da tastiera, ci sono ben altre caratteristiche da valutare per definirsi "bravo tecnico"

sono d'accordo con te, sicuramente il bravo tecnico è quello che porta un ottimo risultato al cliente, al di là del come; unito a conoscenze che vanno al di fuori dell'informatica. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×