Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Alex Sound designer

Consiglio: Window o Mac?

Recommended Posts

Ciao a tutti, 

volevo chiedervi un parere, voi per lavorare con maya, rendering zbrush etc preferite Windows o Mac? So benissimo che la differenza di costo tra i due sistemi operativi e immensa e il pc è più facile da fare upgrade di hardware etc , però da come ricordo io Windows ha sempre problemi, necessita di continue manutenzioni, aggiornamenti driver, ore ed ore spese solo per tenere il pc in ordine, in più se si va in internet c'è un enorme rischio di prendere virus etc, mentre con mac e tutto piu semplice e alla macchina non ci pensi nemmeno, lavori e basta.
Ora, sono più di 6 anni che non tocco un windows e non so se le cose sono cambiate, vorrei sapere da voi se è ancora cosi, voi quant temp spendete per sistemare, formattare installare, fare upgrade id driver e problemi vari che da windows? mi consigliate appunto win o mac? 

 

Grazie!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se hai deciso che mac prendere adatto al tuo lavoro, di conseguenza hai il budget e lavori con sw scritti per mac, non ci pensare due volte, solitamente sono soltanto questi tre i parametri da prendere in considerazione.

Lascia perdere i presunti cambiamenti di win, sembra migliori, invece secondo me, a parte qualche limatura qua e la, peggiora sempre di più.

Non è una cattiva idea secondo me prendere in considerazione i mac pro 2012 rigenerati, con una cifra contenuta hai un dual xeon a sei core con la possibilità di montare le Nvidia di ultima generazione, ssd ecc, lo tieni fino all'uscita dei nuovi, ma anche più in la.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Kion ha scritto:

Mah.. uso windows da anni e non ho mai avuto grossi problemi (tranne la creator Update, possa bill gates avere 3 mesi di di*rrea per quell'update).

Dipende anche da che software usi, non tutti girano su MAC.. e che lavoro fai.

Userei Maya, Zbrush, Substance Painter forse mari. Sono un sound designer ma mi piacerebbe cambiare lavoro e da qualche mese ho iniziato nel tempo libero a smanettare con Maya. Mac con la musica è perfetto e non ha mai intoppi, ho paura di comprare un pc e pentirmene, stavo pensando anche di fare un Hackintosh, meno costoso e senza i problemi di Windows

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, enri2 ha scritto:

Se hai deciso che mac prendere adatto al tuo lavoro, di conseguenza hai il budget e lavori con sw scritti per mac, non ci pensare due volte, solitamente sono soltanto questi tre i parametri da prendere in considerazione.

Lascia perdere i presunti cambiamenti di win, sembra migliori, invece secondo me, a parte qualche limatura qua e la, peggiora sempre di più.

Non è una cattiva idea secondo me prendere in considerazione i mac pro 2012 rigenerati, con una cifra contenuta hai un dual xeon a sei core con la possibilità di montare le Nvidia di ultima generazione, ssd ecc, lo tieni fino all'uscita dei nuovi, ma anche più in la.

e proprio quello che mi spaventa, che windows è instabile e bisogna sempre fare manutenzione, però vedo che tutti lo usano nella CG, secondo et un Hackintosh potrebbe essere una buona soluzione? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema di windows non è propriamente la stabilità, è tutto un insieme di cose, se lo hai sempre usato non percepisci la sua "farraginosità". se lo usi con criterio va bene dopotutto, ma se fai il passaggio inverso, ti assicuro che è una mazzata, ti accorgi quanto sia spigoloso, workflow, interfaccia, procedure assurde, e confermo quello che dice Kion, ogni volta che fai un aggiornamento, devi sperare sia andato tutto bene, e spesso non è così, per una questione o l'altra, fossero anche cose di poco conto, sommate ti fanno perdere una marea di tempo.

Io li uso entrambi, ma non vedo l'ora di ritornare win free. :)

Hackintosh va bene anche, devi solo fare attenzione alla configurazione, che non ci siano problemi di driver, dopotutto il vantaggio del mac è avere un OS perfettamente calibrato sull'hardware.


Edited by enri2

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, enri2 ha scritto:

Il problema di windows non è propriamente la stabilità, è tutto un insieme di cose, se lo hai sempre usato non percepisci la sua "farraginosità". se lo usi con criterio va bene dopotutto, ma se fai il passaggio inverso, ti assicuro che è una mazzata, ti accorgi quanto sia spigoloso, workflow, interfaccia, procedure assurde, e confermo quello che dice Kion, ogni volta che fai un aggiornamento, devi sperare sia andato tutto bene, e spesso non è così, per una questione o l'altra, fossero anche cose di poco conto, sommate ti fanno perdere una marea di tempo.

Io li uso entrambi, ma non vedo l'ora di ritornare win free. :)

Hackintosh va bene anche, devi solo fare attenzione alla configurazione, che non ci siano problemi di driver, dopotutto il vantaggio del mac è avere un OS perfettamente calibrato sull'hardware.

 

Sto facendo un po di ricerche e ho trovato questo sito, li ho contattai un po di giorni fa ma ancora noni hanno risposto, magari a causa delle festività.
http://dawprohackintosh.it/configurazioni/
io non saprei da dove iniziare ma mi sembra che loro ne hanno fatti un bel po

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Kion ha scritto:

Mah.. uso windows da anni e non ho mai avuto grossi problemi (tranne la creator Update, possa bill gates avere 3 mesi di di*rrea per quell'update).

Dipende anche da che software usi, non tutti girano su MAC.. e che lavoro fai.

Mi unisco alla di*rrea per il caro Bill... dopo l'update sono saltati dei nodi di render con Mr che prima andavano benissimo. 

Da quando uso win non ho mai visto una relase cosi instabile. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Marcello Pattarin ha scritto:

Mi unisco alla di*rrea per il caro Bill... dopo l'update sono saltati dei nodi di render con Mr che prima andavano benissimo. 

Da quando uso win non ho mai visto una relase cosi instabile. 

Proprio quello che non voglio passare, già riesco a mettermi a studiare maya nel tempo che mi avanza dal lavoro, se poi il tempo devo spenderlo a sistemare il pc allora non combino più nulla! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

cioè tu vuoi fare un hackintosh e ti spaventa l'instabilità di windows?

quando mi chiedono meglio mac o win faccio sempre questo paragone (un pò maschilista): 

preferisci passare una serata con Natalie Portman o con Mia Khalifa?

una è bella l'altra ti fa tutto e ti paga anche la cena

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, yogurt ha scritto:

cioè tu vuoi fare un hackintosh e ti spaventa l'instabilità di windows?

quando mi chiedono meglio mac o win faccio sempre questo paragone (un pò maschilista): 

preferisci passare una serata con Natalie Portman o con Mia Khalifa?

una è bella l'altra ti fa tutto e ti paga anche la cena

Quindi te sei per win che dici che fa tutto, mentre mac e solo bello ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meglio fare "poche" cose e bene, che poi poche non sono. ;)

Ripeto, non è una questione di stabilità, raramente ormai si blocca qualcosa del s.o in win, come una volta, è tutto un insieme di cose, gli aggiornamenti andati male non riguardano la stabilità, ma l'inefficacia. E mi è capitato molto spesso tra l'altro, da perdere le ore.

Gli hackintosh se fatti bene, con lo stesso hardware dei mac, non sono sistemi instabili, ecco magari non li consiglierei ad uno studio da dieci postazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Windows 7... si è vero è una roccia se confrontato a win 10... mai un problema di compatibilità nodi di render etc. 

Uso pure io quello ma poi ho dovuto mettere win 10 su altri computer per testare i programmi.... e li... sono cominciati i dolori ...

La cosa simpatica è che ti obbligano ad usarlo... se vuoi gli ultimi processori di Intel e AMD. :crying:

 Per il lavoro di tutti i giorni però sono su win 7 e mi tengo il mio vecchio processore...fino che posso resistere con quello.

 


Edited by Marcello Pattarin

Share this post


Link to post
Share on other sites

Win 10 peggiore di win 7? Sono messi male! Ma ripeto, sono tante piccole cose, che un utente storico di win non percepisce come problemi, ma lo sono, soprattutto se parliamo di flusso di lavoro. E' farraginoso, ma tanto!

Ma credo a Mirco, uno studio può anche lavorare bene con win, non dico sia impossibile, lo fanno tutti, anche aziende grandissime, ma la somma di tutta una serie di questioni, lo rende possibilmente evitabile, se ci sono i presupposti, ed è la mia risposta al post di Alex.

 

Non dimentichiamo che i peggiori ramsomware, soprattutto recenti, erano tutti per win, ed hanno fatto disastri, vista la facilità con cui venivano installati. Anche da utenti esperti. Se sei in consegna, con la fretta, magari deve arrivarti un pacco, e clicchi inavvertitamente sul link di uno spedizioniere che invece è il suddetto exe, ed ecco il danno, e magari non è stato fatto nemmeno un backup, sembra incredibile, ma è così, e succede spesso. Gli unici ramsomware per mac, erano stati addirittura inoculati dentro installer di programmi free, di cui uno un client Torrent, non è facile installare al volo sw su OS X senza accorgersene, comunque molto meno di win, senza parlare degli adware, per me è più che sufficiente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spezzo un lancia a fovore di Mia Khalifa. (fine O.T. con P.S. Grande @yogurt :-D)
Siamo agli antipodi. Siamo a "meglio Android o meglio iOS". Domande a mio parere senza senso, in quanto troppo legate a gusti e necessità personali o aziendali. Per chi scelglie uno, non esiste l'altro. Esiste invece: "mi fa fare quello che voglio o no"!
Assemblare un macchina basata su 7 GPU per il render e cambiarle a piacimento, lavorare con Revit e soci, smontare e riassemblare, upgradare senza svendere un rene senza dover cambiare tutto il PC...questo volevo. Se poi l'SO ha problemi o non ne ha, pazienza.
PC impallato una decina di volte dal 1988. Virus bloccamacchina? Mai presi e mi è andata bene. Formattone piallatutto e re-installazione totale? Una volta ogni due anni circa. Però ho lo stesso case da 7 anni con la stessa mobo (dal 2010, fa quasi otto) e ho cambiato 2/3 processori e non so quanti HD. Non ho ammortizzato ma di più! Però questo era quello che serviva a me...
Per concludere ascolta tutti, esperti e funboy, poi verifica se quello che vuoi fare tu da ora in poi puoi farlo e qualsisi cosa sceglierai dopo questo, sarà il meglio per te.


Edited by ferruccio della schiava

EDIL EDUCATION LAB - FORMAZIONE BIM ORIENTED
www.dellaschiava.it

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bè a me questa cosa del monta e smonta sul pc ad un certo punto prima della tesi mi ha salvato, avevo un modello 3d pesante, l'iMac G4 non arrivava, e non avevo budget, quindi capisco benissimo, ma ripeto, per me se si può evitare e ci sono i presupposti, non ci penserei un attimo, dopotutto si può fare anche sul MacPro tower, a costo veramente di fare l'hackintosh anche li, pur di evitare di toccarmi ad ogni aggiornamento. :)

 

PS- Con tutta la luce che hai pagato ci prendevi mezzo Apple Campus. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti per aver dato il vostro parere e condoviso le vostre esperienze, ho capito che alla fine ci sono due scuole di pensiero, chi sta con win e chi con mac, hanno tutti e due prone contro, dipende appunto da che cosa ci devo fare.

Chiedo consiglio pou dettagliato.

Con il mio macbook pro non riesco nemmeno ad aprire zbrush o substance painter, ho 16 gb di ram prpcessore i7 quad core 2,2 e scheda video Intel Iris Pro Graphics, il problema che il computer non regge e dovuto dalla scheda video? Se compro un box esterno con nvidia puo risolvere la situazione ? O devo proprio cambiare computer?  Qualcuno di voi usai il nuovo mack book pro? 

Mi interessa poter modellare usare zbrush e substance senza problemi, render fino ad un certo punto, ho capito che mi conviene usare una render farm.

Grazie 

 


Edited by Alex Sound designer

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Alex Sound designer ha scritto:

 

Con il mio macbook pro non riesco nemmeno ad aprire zbrush o substance painter, ho 16 gb di ram prpcessore i7 quad core 2,2 e scheda video Intel Iris Pro Graphics, il problema che il computer non regge e dovuto dalla scheda video? Se compro un box esterno con nvidia puo risolvere la situazione ? O devo proprio cambiare computer?  

 

il problema principale di Substance nel tuo caso è la scheda video, lui usa iray e quindi ci vuole una gpu nvidia che sfrutta i cuda e un po di ram a bordo dai 6Gb in su. Non saprei come si comporta con un box esterno non ho mai provato. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo anche io sia la scheda video, Intel, attraverso l'accordo con AMD spero abbia proprio smesso di produrle, Apple le montava come integrate.

I box esterni sono ufficialmente supportati dall'ultima versione di OS X, via Thunderbolt, che non è poca cosa, ma costano generalmente tanto, fai una ricerca, magari tra box e scheda video riesci a spendere relativamente poco, dopo il suddetto supporto sono nati nuovi prodotti, che non costano un botto, forse vale la pena, dopotutto hai un i7 che va ancora bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR