Vai al contenuto
MmAaXx

La Fabbrica Di Cioccolato

Recommended Posts

Ciao ho visto di recente La fabbrica di cioccolato.... ma a voi è piaciuto?? gli effetti a parte alcune scene mi sembravano un po scadenti soprattutto per quanto riguarda l'ascensore volante.... gli elfettini malefici quando interegiscono con le altre persone sembrano degli effetti anni '60!!

Per non parlare della trama, prevedibile e scontata! boh...

Nel complesso non è neanche un brutto film, bella scenografia, Jonny è bravissimo, pero..... boh.

Delusione.

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sinceramente continuo a preferire la versione con Gene Wilder nella parte di Woonka...

anche se deep ha dato un'interpretazione excezionale...

avrei evitato la parte sul passato di woonka...

poi sono solo pareri

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

a parte gli oompa loompa che mi hanno fatto schifo (replicazione dello stesso attore all'infinito) il film m'è piaciuto molto.

la casa di charlie è favolosa;

Mi sono piaciuti i contrasti creati da burton:

ho apprezzato la messa in contrapposizione della casa di charlie e il lagher/fabbricone (tanto brutto, grigio e monotono all'esterno quanto colorato e vario all'interno)

wonka fabbricante di cioccolato ma figlio di dentista

sono riusciti a creare un wonka totalmente diverso da quello interpretato da wilder; talmente diverso che alla fine non puoi dire è meglio l'uno o l'altro ma ti piacciono tutti e due indifferentemente (almeno a me)

anche se gli oompa loompa fanno schifo ho apprezzato moltissimo le canzoni di intermezzo (in questo momento sto ascoltando quella di augustus gloop)

per gli effetti tieni conto che burton ne fa pochissimo uso (vedi la sposa cadavere quasi interamente realizzata con pupazzi in stop motion)

la trama è prevedibile perchè è tratta da un libro per bambini ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per quanto riguarda gli effetti credo siano ok, piuttosto per le scenografie mi sarei aspettato qualcosa di più "particolare" da Burton. Anche se sono piuttosto azzeccate anche così.

Il film lo trovo decisamente superiore al suo antenato con Wilder, sotto ogni punto di vista, anche per quanto riguarda la trama nulla da dire..una rilettura piuttosto fedele ,ma non una copiatura..io dico che è un bel film..tra l'altro i nani che ballano sono uno spasso..nel vecchio film di wilder dopo un po' diventavano una noiosa palla

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

stessa psicologia di "eduard manidi forbici" casa in un punto della città, normalissima città, in fondo alla via mistero e fascino.

Le scenografie non hanno a mio avviso un qualcosa di realmente originale, nel senso che speravo ci fosse qualche cosa che mi avrebbe fatto dire WOW che idea geniale....

boh

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

neppure a me ha entusiasmato... troppo identico all'altro!

Mi sono quasi annoiato, seppur la fotografia e la scenografia fossero eccezionali!

però almeno i bambini potevano farli differenti... sono riusciti a fare identici anche quelli!

<_<

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E non solo ai bambini... io mi sono comosso quando ha diviso il cioccolato con i nonnini (favolosiiiii!!!)....

si si... a me è piaciuto... bella Tim... ora tocca alla sposa cadavere...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...sinceramente, tranne LA SPOSA CADAVERE, Tim Burton sta un pò inaridendosi. I suoi ultimi film sonodiventati, per così dire, molto "di maniera". Scenografie perfette, attori bravissimi, ma mancanza di leggerezza e poesia che caratterizzano, per esempio, Edward mani di forbice.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
...sinceramente, tranne LA SPOSA CADAVERE, Tim Burton sta un pò inaridendosi. I suoi ultimi film sonodiventati, per così dire, molto "di maniera". Scenografie perfette, attori bravissimi, ma mancanza di leggerezza e poesia che caratterizzano, per esempio, Edward mani di forbice.

forse hai dimenticato uno dei suoi ultimi capolavori... Big Fish

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quoto in pieno phil,. big fish mi ha fatto commuovere un casino, un capolavoro davvero stupendo e toccante, con un finale dolcissimo e malinconico allo stesso tempo..a livello forse di edward...a me la fabbriva di cioccolato è piaciuto molto, la casa, i nonnini, i contrasti, jonny sono fantastici, peccato che le canzoni al cinema non si capivano nemmeno un po, però mi è puiaciuto molto..unica cosa, nel libro la parte del finale è molto diversa, non mi dà fastidio il cambio in sè, però mi sembra un po forzato il ricontatto con il padre-nemesi..comunque per me buona parte dei film di burton sono nell'olimpo, (nightmare before xmas, edward, big fish, la sposa cadavere, il primo batman) altri sono comunque molto seri (il seconod batman, beetlejuice - fichissimo gioco di parole - la fabbrica di cioccolato), l'uinico che ricordi deludente èp il pianeta delle scimmie, ed wood e pekk week devo ancora vederli ^_^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Big Fish... mi piace come effetti speciali e come storia anche se devo finire di vederlo (è veramente troppo lento a tal punto che ci ho provato 3 volte a vederlo, ma tutte e tre mi addormento...) la fabbrica dio cioccolato mi è piaciuta tanto non solo per la compagnia con cui sono andato (una mora che poi mi ha pure costretto ad accompagnarla a comprare delle tavolette di cioccolato... perchè il film gli ha fattpo venir voglia di cioccolata :wallbash: )... oltre agli effetti speciali (che sono un po' come dice Max) ho apprezzato di più i contrasti, le varie tipologie delle stanze (bellissssima Television Room!) e la casa di Charlie tutta storta, molto fiabesca, molto surreale e ancor più bello quando la vedi dentro la fabbrica conla neve che scende... ed eccezionale è DORIS! avete presente?

nel compolesso mi è piaciuto e poi io sono uno di quelli che va al cinema a vedere il Film non tanto a studiarmi gli effetti speciali o le s***e mentali che ci faccio dietro, poi se mi colpiscono mi aggiorno, ma se posso lo prendo come momento per staccare dal mondo del Pc....

...Lo scopo del cinema è anche quello...

Ciao e buoan domenica a tutti

Matteo

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×