Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Black Mamba

Cambio Dissipatore

Recommended Posts

Ciao a tutto ho un AMD64 3000+ e mi sto accorgendo che raggiunge elevate temperature quando faccio dei rendering (intorno agli 80°); ho intenzione di comprarne uno nuovo senza fare una spesa eccessiva. Girando qua e là ho trovato un CoolerMaster che non costa molto e su questo sito ho trovato dei commenti che quasi mi convincono:

http://www.drako.it/drako_catalog/product_...roducts_id=1558

Voi cosa ne dite?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest lorispisoni

per il prezzo/prestazioni ok, però se fai rendering complessi ad alta risoluzione che ci metti una valanga di ore, prova a dare un'occhiata ai kit a liquido ( costano ma funzionano meglio su llunghi periodi soprattutto quelli esterni es. Zalman) Per abbassare il calore totale all'interno del case, ci sono dei modelli di case che hanno l'alimentatore sotto e la scheda madre sopra. Io ho fatto molti sacrifici per prendere entrambi (dato che lo stipendio non è dei migliori) ed il mio pc è praticamente sempre acceso. Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

se ci metti uno di quelli della Zalmann in rame o misto alluminio rame vedrai che non avrai più fastidi.Ha anche il regolatore di velocità.Gira da 1800 a 2800 e fa meno fracasso di una ventola di serie del P4.

ha la ventola di 90mm di diametro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho uno Zalman 7000Cu, quelli con il led blu. va bene ma... il sospetto è che tu abbia altri problemi, una temperatura di 80 su amd64 non ha senso. quando bisogna risolvere un problema di temperature, occorre capire come è messo su un sistema, perchè sarebbe inutile che tu mettessi un dissi ad aria super, quando poi hai un case in cui non circola l'aria.

altra domanda - adesso hai il dissi boxato immagino. bene, è stata messa la pasta dissipatrice?


"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi" (Marcel Proust)

"Due sono le cose infinite esistenti: l'universo e la stupidità degli uomini, ma sull'universo ho ancora qualche dubbio" (Albert Einstein)

Share this post


Link to post
Share on other sites

però mi are gli Amd lavorino ad una temperatura abbastanza + alta degli intel...Facile però che il case contribuisca...io consiglierei di cambiare pure quello, perchè quelli più comni o nostrani sono proprio pensati male...

Share this post


Link to post
Share on other sites
però mi are gli Amd lavorino ad una temperatura abbastanza + alta degli intel...

sono leggende metropolitane.

gli amd64 (core winchester e venice) lavorano a temperature sicuramente inferiori rispetto ai prescott.


"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi" (Marcel Proust)

"Due sono le cose infinite esistenti: l'universo e la stupidità degli uomini, ma sull'universo ho ancora qualche dubbio" (Albert Einstein)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio AMD64 3000+ non va oltre i 51° anche dopo 4 ore di rendering e a case chiuso. Il tutto con il semplice dissipatore e ventola di serie AMD. Secondo me hai qualche altro problema.

Share this post


Link to post
Share on other sites

bhè io più che altro ti direi di stare molto attento...quando avevo il 3000 (con il mio dissi ad aria e case montati come si deve) il procio era freddissimo attono ai 30gradi...80gradi per un amd64 (il 3000 tra l'altro) sono proprio indice di un cattivo montaggio del dissipatore...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io ho uno Zalman 7000Cu, quelli con il led blu. va bene ma... il sospetto è che tu abbia altri problemi, una temperatura di 80 su amd64 non ha senso. quando bisogna risolvere un problema di temperature, occorre capire come è messo su un sistema, perchè sarebbe inutile che tu mettessi un dissi ad aria super, quando poi hai un case in cui non circola l'aria.

altra domanda - adesso hai il dissi boxato immagino. bene, è stata messa la pasta dissipatrice?

Se per dissipatore boxato intendi quello originale trovato nella scatola del processore, allora si, ho quello; la pasta non l'ho messa xkè c'era già sul dissipatore e sulle istruzioni di montaggio diceva espressamente di non aggiungerne al primo montaggio (altrimenti l'avrei messa..)

Per quanto riguarda il case lo tengo sempre aperto, quindi non ho problemi di circolazione dell'aria...

Share this post


Link to post
Share on other sites
hai il sensore sballato,il mio dissi è montato correttamente e quando è in idle (800Mhz....) segna 50 gradi...ma toccando con mano il dissipatore è freddo...

Come? Sensore? Mi spieghi meglio? Vuoi dire che mi segnala una temperatura superiore a quanto effettivamente è?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, ho smontato il dissipatore, ho ripulito procio e dissi della pasta termica vecchia, ho spolverato per bene il dissipatore e ho rimontato il tutto aggiungendo nuova pasta termica!

Risultato: mentre scrivo il procio ha una temperatura di 56° (prima normalmente quando usavo il pc senza fare grafica stava sui 68-70°); appena acceso aveva una temperatura sui 50-52° (prima si attestava fin da subito sopra i 65°); ho rifatto lo stesso rendering con cui l'altra sera ho raggiunto 85° e ora il picco massimo è stato di 69-70°! :eek:

Questo significa che ho guadagnato ben 15 gradi in rendering cambiando pasta termica e ripulendo il dissipatore di un pò di polvere! Secondo voi va meglio oppure è sempre conveniente prendere uno Zalman?

Tra l'altro mi sono guardato in giro e ho pensato eventualmente di puntare su questo. Che ne dite?

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora...

la pasta termica devi assicurarti che sia un velo sottilissimo altrimenti e peggio che non metterla...la pasta serve per riempire quelle microscopiche fessure che ci sono tra cpu e dissipatore in modo che non resti aria tra i due

il fatto che appena acceso segni 52° vuol dire che il sensore è proprio sballato...

Share this post


Link to post
Share on other sites
allora...

la pasta termica devi assicurarti che sia un velo sottilissimo altrimenti e peggio che non metterla...la pasta serve per riempire quelle microscopiche fessure che ci sono tra cpu e dissipatore in modo che non resti aria tra i due

il fatto che appena acceso segni 52° vuol dire che il sensore è proprio sballato...

Quindi ti chiedo: è grave? Quanto è grave?

Cmq credo non sia un caso che cambiando la pasta termica sia scesa la temperatura media di 15°...

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me.. il tuo processore ha sticket si sopra..

esistano un sacco di imbecili che vendono i cpu con loro barcode sticker sopra dal processore..

se non e cosi.. mi sa che il dissi non fa buon contatto anche con questa "gomma" che arriva il stock cooler fa buon contatto.. pero se non e messo bene..

al proposito.. che scheda madre hai? se e una gigabyte o assrok.. non saro sorpreso di questa "febre".. :TeapotBlinkRed:

la cosa miglor sarebbe a toccare con il dito al fondo di dissipatore.. se e pui di 50 gradi.. te non puoi tenere lungo tempo il dito..

fai questo prove.. prima di comprare un dissipatore inutile..

e anche.. se vuoi veramente buon dissipatore... te consiglio a vedere Hyper6 di cooler master.. a me CM come marca non mi piacano.. ma ti dico.. che Hyper6 e veramente una ottima soluzione.. lo uso anche io....


Workstation 3DWS @ Treddi
Scusate tutti x il mio italiano.. sto imparando :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

prima di spendere 50E per un dissipatore ti conviene testare "manualmente"

dopo un po' che usi il pc metti un dito sul dissipatore...se è veramente a quelle temperature sicuramente ti scotti!

ma hai abilitato il C&Q?altrimenti prova il RMclock1.6, serve per abbassare il clocke il voltaggio del processore mentre è inutilizzato...insomma usi solo la potenza che ti serve...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Andiamo per ordine: il processore è pulito, non ha nulla attaccato sopra, anche xkè quando l'ho comprato era boxato e integro; la mia scheda madre è una MSI K8T Neo. Ieri ho provato a toccare il dissipatore dopo un pò che lo utilizzavo (era venuto anche a me il sospetto che se avesse una temperatura di 60° dovrebbe essere inavvicinabile) e devo dire che era alquanto freddo! Tra l'altro l'avevo già toccato l'altro ieri prima di sostituire la pasta e pulirlo e in pieno utilizzo era caldo (non molto ma cmq caldo); invece ora è freddo! Quindi come ha già detto qualcuno ci deve essere il sensore sballato...

@cramerx: cosa intendi per C&Q? Credo tu voglia dire Cool & Quiet, ma voglio capire se devo abilitare qualcosa nel BIOS...

Share this post


Link to post
Share on other sites

si cool&quiet ma se fai overclock ti conviene usare RMclock perche con c&q e oc non vanno d'accordo...

per abilitare c&q devi andare nel bios...inoltre se la tua cpu è un core venice e lotieni afrequenza di default puoi sicuramente abbassare il voltaggio(-0,05/0,075V) in modo che scaldi e consumi di meno

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.p...ghlight=rmclock

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=971790

se ti serve altro sono qui...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se per dissipatore boxato intendi quello originale trovato nella scatola del processore, allora si, ho quello; la pasta non l'ho messa xkè c'era già sul dissipatore e sulle istruzioni di montaggio diceva espressamente di non aggiungerne al primo montaggio (altrimenti l'avrei messa..)

Per quanto riguarda il case lo tengo sempre aperto, quindi non ho problemi di circolazione dell'aria...

guarda, io ho lo zalman che hai linkato, la versione da 90, ossia il 7000 (il 7700 è da 120, occhio a prenderlo, è enorme, alcune schede madri hanno un layout che lo rende incompatibile, es. va a cozzare sulla vga, caso piu' classico).

la differenza tra un bel dissi in alluminio e un bel dissi in rame, la vedi soltanto con una ventola molto veloce, quindi rumorosetta. se alzi i giri della ventola (lo zalman ha il fanmate per regolare) allora vedrai i vantaggi del rame rispetto all'alluminio. se vuoi roba silenziosa ad esempio, non ha senso secondo me sprecare soldi in piu' per il rame. metti un bel dissi in alluminio, di quelli seri, non il dissi box di amd, con una bella ventola silenziosissima.

la forma degli zalman è molto buona per dissipare in tempi rapidi. sappi che un 7000, girando piu' veloce, fa piu' casino di un 7700 (ventole grandi fanno la stessa portata d'aria con meno giri).

l'importante è che tu capisca questi semplici concetti, poi qualsiasi dissipatore ad aria di fascia alta prendi, risulterà valido. anche perchè ad aria piu' di tanto non puoi fare.

un altro trucchetto per guadagnare qualche grado è usare la parta argentea, anzichè quella ceramica.

con lo zalman riesco a tenere il venice 3200+, cloccato a 2400, a 23°C in idle, in un case in alluminio ben aerato, senza problemi. anche in stress test con OCCT, non supera mai i 40°, tant'è che alla fine la cosa più rognosa in termini di temperature è il chipset della mobo (nforce4 nella fattispecie).

purtroppo non dai dati sufficienti per una valutazione oggettiva, ma la casistica è che 1- o il case è mal aerato, quindi ogni sforzo di dissipazione sul procio è vago 2- o il dissi è stato montato in maniera scorretta 3- o il procio ha qualche cagata sopra 4- o il procio è difettoso. se posti delle immagini del tuo case con la finestra aperta, vediamo un po' il layout...


Edited by franci2k5

"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi" (Marcel Proust)

"Due sono le cose infinite esistenti: l'universo e la stupidità degli uomini, ma sull'universo ho ancora qualche dubbio" (Albert Einstein)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo tante prove, dopo aver pulito il dissipatore, dopo aver cambiato pasta termica, finalmente ho capito cosa non andava: il BIOS! Ho fatto un flash mettendo la nuova versione e il sensore ha ripreso a funzionare correttamente, segnando 35-40°... :Clap03:

Poi ho anche installato Right Mark e impostato i vari stati del procio in modo da risparmiarlo un pò abbassando il moltiplicatore e il voltaggio, e ora in idle ho 28-29° e sotto stress max 40-43° :eek:

temp3tf.th.jpg

Quindi conclusione: non cambio il dissipatore! :D:lol:

Grazie a tutti per l'aiuto :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?.

Iscrivendoti alla newsletter, potrai ricevere direttamente nella tua casella di posta tutte le novità dal mondo della computer grafica, le iniziative della community, le offerte di lavoro, i tutorial, gli articoli, le interviste, le promozioni, gli eventi e molto altro. I tuoi dati saranno trattati nel pieno rispetto della privacy e potrai scegliere di disiscriverti in ogni momento.

SUBITO UN REGALO PER TE!
Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito il codice promozionale per scaricare gratuitamente le immagini da HDRI pro.