Jump to content
bn-top

Illuminazione naturale dell'ambiente: realtà aumentata


thewebsurfer
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti, per motivi accademici mi trovo a dover studiare questo articolo http://ieeexplore.ieee.org/document/8007317/?reload=true

Ma essendo un campo totalmente (realtà aumentata ed illuminazione di ambienti/oggetti virtuali) a me oscuro sto trovando qualche difficoltà: credo di aver capito a grandi linee il loro workflow, ma ho ancora molti dubbi. Butto qui un paio di domande, ne avrei a centinaia:

- che cos'è in pratica l'environment mapping?

- che cos'è il distance impostor nell'ambito del rendering differenziale?

- mi pare ci siano diverse definizioni di "ray casting". È "una versione semplificata del ray tracing" come lo definisce questo libro? https://www.amazon.com/Computer-Graphics-Virtual-Environments-Real-Time/dp/0201624206

 

queste sono giusto 3 domande, mi auguro ci sia qualcuno qui che tratta queste cose per lavoro o per "svago" :D

Edited by thewebsurfer
Link to comment
Share on other sites

bn-top

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...