Vai al contenuto

Recommended Posts





Ciao a tutti. Dopo una lunga, lunghissima, assenza dal forum per motivi lavorativi eccomi qua per condividere con voi i lavori dell'ultimo periodo. Frutto principalmente della collaborazione con Venini caricherò tutto con calma nel corso delle prossime settimane. 

In questa immagine è raffigurato il Lampadario Malipiero, render pensato per il catalogo di Venini presentato al Salone del Mobile 2017.

Allego anche una vista in clay per capire meglio l'andamento della scena.

Domande critiche e consigli sono davvero ben accetti. E' un piacere essere tornato a pubblicare qui :) 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Al DDD ero rimasto senza parole, aprendo questo post, nonostante avessi già visto questa immagine, l'effetto è stato lo stesso. Ancora mi sogno la notte il "lampadario" con i pesci......;)  felice che tu sia nuovamente presente sul forum.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, kap ha scritto:

Al DDD ero rimasto senza parole, aprendo questo post, nonostante avessi già visto questa immagine, l'effetto è stato lo stesso. Ancora mi sogno la notte il "lampadario" con i pesci......;)  felice che tu sia nuovamente presente sul forum.

 

Grazie mille. per bentornato e complimenti !! felice che ti ricordi dei miei lavori!! :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, grafico3DStudioMax ha scritto:

Bellissimo, sia il rendering sia la composizione, programmi usati ? Il lampadario l' hai modellato tu ?

Nel momento in cui l'autore risponderà a queste domande , cosa apprenderai?

Quale differenza fa nell'aver utilizzato un motore di render piuttosto che un'altro?

L'aver modellato o meno il soggetto a te cosa insegnerà?

 

Hai posto domande che non ti daranno nessuna informazione su come porsi di fronte ad un lavoro di questo tipo, sono domande del tutto inutili.

Piuttosto chiedi il perchè ha scelto un controluce  , come è arrivato a tale concept compositivo .... queste informazioni potrebbero insegnarti qualcosa davvero, tecniche e strumenti sono del tutto relative e ininfluenti.

 

Detto questo, l'immagine è piacevole e funziona ma solo in parte a mio avviso, in quanto la scelta del controluce è azzeccata ma valorizza e fa ben distinguere solo una parte del soggetto, la parte in vetro chiaro risulta poco delineata e poco valorizzata nelle parti esterne, ma nel complesso funziona bene e il risultato è ben valorizzante.

Non capisco l'utilità di far percepire le sorgenti illuminanti accese se poi non viene valorizzato il loro contributo luminoso , sia per il soggetto principale ma soprattutto la piantana in secondo piano a destra, ma probabilmente, come spesso accade, è una scelta dovuta da fattori esterni o volontà altrui a cui l'autore deve rispondere comunque suo malgrado .

Per questi motivi a mio parere, il concept dell'immagine non è del tutto centrato, se da un lato il controluce e il contesto era ed è una buona scelta di partenza, non è stato curato nei dettagli determinanti ai fini di una presentazione su questo tipo di prodotto.

 

Comunque sia complimenti , un buon risultato, e mi auguro vengano percepite le mie considerazioni come critiche costruttive :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, grafico3DStudioMax ha scritto:

Bellissimo, sia il rendering sia la composizione, programmi usati ? Il lampadario l' hai modellato tu ?

Grazie mille !! usato max con vray e post in photoshop. E si il lampadario è interamente fatto da me.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
47 minuti fa, LucaRosty ha scritto:

Nel momento in cui l'autore risponderà a queste domande , cosa apprenderai?

Quale differenza fa nell'aver utilizzato un motore di render piuttosto che un'altro?

L'aver modellato o meno il soggetto a te cosa insegnerà?

 

Hai posto domande che non ti daranno nessuna informazione su come porsi di fronte ad un lavoro di questo tipo, sono domande del tutto inutili.

Piuttosto chiedi il perchè ha scelto un controluce  , come è arrivato a tale concept compositivo .... queste informazioni potrebbero insegnarti qualcosa davvero, tecniche e strumenti sono del tutto relative e ininfluenti.

 

Detto questo, l'immagine è piacevole e funziona ma solo in parte a mio avviso, in quanto la scelta del controluce è azzeccata ma valorizza e fa ben distinguere solo una parte del soggetto, la parte in vetro chiaro risulta poco delineata e poco valorizzata nelle parti esterne, ma nel complesso funziona bene e il risultato è ben valorizzante.

Non capisco l'utilità di far percepire le sorgenti illuminanti accese se poi non viene valorizzato il loro contributo luminoso , sia per il soggetto principale ma soprattutto la piantana in secondo piano a destra, ma probabilmente, come spesso accade, è una scelta dovuta da fattori esterni o volontà altrui a cui l'autore deve rispondere comunque suo malgrado .

Per questi motivi a mio parere, il concept dell'immagine non è del tutto centrato, se da un lato il controluce e il contesto era ed è una buona scelta di partenza, non è stato curato nei dettagli determinanti ai fini di una presentazione su questo tipo di prodotto.

 

Comunque sia complimenti , un buon risultato, e mi auguro vengano percepite le mie considerazioni come critiche costruttive :)

Le critiche se fatte come le tue sono sempre costruttive. :)

Il fatto di far vedere i lampadari accesi è una precisa indicazione del cliente nonostante il contesto, e non ho potuto fare altrimenti. Cosi' come il forzare l'inserimento di altri prodotti dello stesso cliente. Il controluce invece è stata una mia scelta cosi' come l'ambientazione prevalentemente chiara. Come penso emergerà con i prossimi lavori che pubblicherò ho la tendenza a fare ambientazioni scure, un po per mio gusto personale, e un po per ovviare ai problemi che hai evidenziato tu. Quindi con questa immagine ho voluto forzare un approccio diverso.

Grazie ancora!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, AlessandroCannava ha scritto:

 

Il fatto di far vedere i lampadari accesi è una precisa indicazione del cliente nonostante il contesto, e non ho potuto fare altrimenti. Cosi' come il forzare l'inserimento di altri prodotti dello stesso cliente. 

Immaginavo , è una prassi consolidata , giusta o sbagliata che sia si fa ciò che il cliente chiede e pretende .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, LucaRosty ha scritto:

Nel momento in cui l'autore risponderà a queste domande , cosa apprenderai?

Quale differenza fa nell'aver utilizzato un motore di render piuttosto che un'altro?

L'aver modellato o meno il soggetto a te cosa insegnerà?

 

Hai posto domande che non ti daranno nessuna informazione su come porsi di fronte ad un lavoro di questo tipo, sono domande del tutto inutili.

Piuttosto chiedi il perchè ha scelto un controluce  , come è arrivato a tale concept compositivo .... queste informazioni potrebbero insegnarti qualcosa davvero, tecniche e strumenti sono del tutto relative e ininfluenti.

 

Detto questo, l'immagine è piacevole e funziona ma solo in parte a mio avviso, in quanto la scelta del controluce è azzeccata ma valorizza e fa ben distinguere solo una parte del soggetto, la parte in vetro chiaro risulta poco delineata e poco valorizzata nelle parti esterne, ma nel complesso funziona bene e il risultato è ben valorizzante.

Non capisco l'utilità di far percepire le sorgenti illuminanti accese se poi non viene valorizzato il loro contributo luminoso , sia per il soggetto principale ma soprattutto la piantana in secondo piano a destra, ma probabilmente, come spesso accade, è una scelta dovuta da fattori esterni o volontà altrui a cui l'autore deve rispondere comunque suo malgrado .

Per questi motivi a mio parere, il concept dell'immagine non è del tutto centrato, se da un lato il controluce e il contesto era ed è una buona scelta di partenza, non è stato curato nei dettagli determinanti ai fini di una presentazione su questo tipo di prodotto.

 

Comunque sia complimenti , un buon risultato, e mi auguro vengano percepite le mie considerazioni come critiche costruttive :)

 

Scusi, allora la prossima volta prima di scrivere un post chiederò la sua approvazione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prima di tutto dammi del tu, altrimenti mi sento vecchio :D, ma soprattutto ho soltanto voluto aiutarti, il mio voleva essere un sollecito a focalizzare l'attenzione sui temi che ti possono far crescere a te come ad altri utenti.

Se non lo hai percepito in questo modo mi dispiace per te , e puoi pure continuare a chiedere quel che vuoi , per me non è assolutamente un problema ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×