Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
coach

[WIP unreal engine 4.18] Interior scene

Recommended Posts

7 minuti fa, coach ha scritto:

Perché dici che è tanto?

 

Perchè lavorare sulle luci ed ogni volta aspettare 50min mi pare un martirio, da quello che avevo visto in rete e dalle prove che avevo fatto sembrava tutto molto più rapido.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì è pur sempre un unico i7 di seconda generazione il fornello che cuoce. Vedo anche io scene come la mia caricate in un minuto, ma con 24-36 core

 

se hai settaggi migliori ti pregherei di postarli :)

 

 

 


Edited by coach

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, coach ha scritto:

Sì è pur sempre un unico i7 di seconda generazione il fornello che cuoce. Vedo anche io scene come la mia caricate in un minuto.

 

se hai settaggi migliori ti pregherei di postarli :)

 

 

 

Non penso proprio sia colpa del processore, ormai le frequenze sono praticamente ferme da anni e ad ogni cambio di architettura non è che si guadagni così tanto.

Uhmm... forse questo può aiutare: https://answers.unrealengine.com/questions/190833/why-when-i-build-light-ita-taking-hours.html


Edited by pixelsnauta
errore grammaticale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccolo update, mi ha permesso di calibrare bene le luci ed avere i (per me) giusti settaggi e bilanciamento

 

Ora ho una "scena" base, dove luce esterna ed interna sono impostate credo bene e mi permette di avere tempi di cottura non altissimi sulle future "stanze"

 

questa scena ha impiegato 44 minuti su un i7 2600 (quindi senza OC e con 4 core) , la cosa comoda è che ho pochi errori di ombre e mi permette ora di fare tutto quello che voglio in real time (real time vero, non che mi muovo e aspetto secondi per il calcolo luce)

 

mi ritengo soddisfatto del risultato ottenuto, pur con tutte le agevolazioni di scena inventata

 

come si vede anche da questa scena le riflessioni sono un bel limite, quindi questo wip lo continuo per cercare di trovare i giusti settings di quelle maledette reflection sphere (magari trovo un' altra mappa per la parete anche)HighresScreenshot00003.jpg.f78b60ce6bfb514760e60f16ad3db871.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

di tutorial penso sia abbastanza pieno YouTube. C'è anche il tutorial evermotion suo loro sito.

ora la scena è al 30% diciamo. Devo sistemare ancora molte cose, non parlo di arredo/importazione che non ha importanza, ma di riflessioni, materiali e luci nelle 3 differenti fasi (mattino/tramonto, mezzogiorno e notte). piu usare la tecnica di avere un solo materiale base dal quale creo le istanze per le varie texture e settaggi dei materiali. Poi cosa importantissima, passerò al setting della camera, dei Lut e del postprocess (questo sempre per L idea di provare per un determinato tipo di progetti, ad avere una scena vuota ma già impostata) 

 

poi alla fine di tutto se L esperimento funziona allora posterò il making of :)


Edited by coach

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non vorrei esagerare, ma la qualità ottenuta è davvero vicina a quella di classici motori di render come Vray o Corona!

I miei complimenti!

 

Anche io ci sono dentro (nei ritagli di tempo) nella creazione delle mie scene, ma ancora vengono fuori parecchi errori (soprattutto problemi di unwrap, come ti dicevo).

 

A proposito...qual è la risoluzione delle lightmap che in genere usi negli oggetti? Scendi mai al di sotto di 1024, anche per ottenere una maggiore ottimizzazione in termini di velocità di cottura?


Edited by AntonioC
Aggiunta di dettagli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

update di questi giorni:

 

sto lavorando al DOF (che mi da molti problemi) e alle riflessioni (che sono notoriamente la bestia nera)

 

voi avete delle tecniche particolari per le riflessioni?

usate anche i box reflection? quali impostazioni?

 

 

5.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

altra cosa:

tutti gli asset (a parte divano, pouf a righe e sedie) li ho importati da oggetti di libreria con Datasmith 1.7 modificando qualcosa nei materiali (uso un'istanza di un base material) e nel light map (per il quale sto provando a utilizzare un plugin automatico molto comodo)

 

per la luce ho deciso di eliminare quella solare per cercare di non avere ombre nette e di lavorare quindi solo con luce indiretta per enfatizzare anche le riflessioni e cercare di migliorare questo aspetto

 

le riflessioni con i VXGI sono leggermente migliori ma non so perchè installando la 4.18VXGI mi si è crashato tutto e non riesco piu' a reinstallare questa versione, quindi per ora uso le riflessioni normali

 

alla fine del WIP farò il "classico" video :)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo è un rapido test per capire meglio come impostare particelle per il vapore del caffè e l'utilizzo del Sequencer (che da oggi mi sostituirà Matinee)

 

materiali, riflessi ecc sono totalmente non studiati per l'inquadratura ora

 

 

 

@tutti:
rinnovo l' help per il DOF che mi risulta ancora troppo "gaming", ma ho visto ottimi lavori in giro e non capisco dove sbaglio...

quì i miei settings:

image.png.dbd0afb3a3f71e309e3751a95926486e.png

 

@Nespoli3d:

il plugin è Auto lightmap UEr, in pratica dai un valore di lightmap (64,128, 256 ecc) per ogni estensione di superficie esempio 64 per oggetti con superficie ridotta e 1024 per oggetti di dimensioni importanti, ma è un plugin molto in fase beta, lo sto sperimentando anche io, l'autore/i è molto cortese e sta cercando di trovare il giusto compromesso e risolvere alcuni bug che incorrono.

Questo lavoro lo fa anche Datasmith in maniera sicuramente migliore, però per chi non ha modo di accedere alla beta di datasmith appunto, quest' altro plugin puo' tornare utile, calcola che puo' dare diversi errori quindi per questo non l' ho pubblicizzato, volevo prima capire come funziona bene e vedere se puo' essere utile ai piu' :)


Edited by coach

Share this post


Link to post
Share on other sites

veramente un bel lavoro, appena torno operativo la settimana prossima ti posto le mie impostazioni.

Il fumo è proprio carino, purtroppo il video è troppo veloce per apprezzare la variazione di DOF.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR