Vai al contenuto
Ackta79

Delid-Die-Mate 2

Recommended Posts

2 ore fa, Ackta79 ha scritto:

Sul drago per la modica cifra di 30 eurini

se vuoi fare delid sicuro, vanno benissimo, altrimenti con pazienza e lametta, oppure metodo brutale visto nel tubo, in morsa e a martellate. sicuramente con questo aggeggio, fai un lavoro preciso e senza problemi!!!!! di fottere la cpu

 


Modificato da zatta 3d

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se voui fare il deli, ci sono anche altre scelte, ti viene venduta la cpu, con conferma della frequenza di stabilità a cui arriva e garanzia, certo i costo sono superiori, se sei interessato, scrivimi in PM, non posso mettere il nome dello shop che fa questi lavori!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, Ackta79 ha scritto:

Nn ho capito..mi vendono una cpu gia senza die o devo mandargli la mia e loro la mondano dandomi garanzia 

loro ti vendono una cpu, considerata fra le fortunelle, quindi che vale la pena scoperchiare e mettere la LiquidPro fra Die e His, portata su di frequenza e venduta, per essere stabile a quella frequenza, logicamente rimesso il silicone ad altre prestazioni fra His e Die, e con garanzia. Volendo si può avere anche la soluzione extreme, con la sostituzione del His e messo quello in argento, per maggiorare ulteriormente la conduttività, però i costi salgono maggiormente!!! in poche parole tu non devi fare nulla, fanno tutto loro e ti garantiscono i mhz!!!!


Modificato da zatta 3d

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per portata su di frequenza intendi che le danno un bel girone per vedere se hanno fatto bene oppure sono quelle cpu che si narra che abbiano frequenze più alte sfuggite agli occhi di intel

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, Ackta79 ha scritto:

Per portata su di frequenza intendi che le danno un bel girone per vedere se hanno fatto bene oppure sono quelle cpu che si narra che abbiano frequenze più alte sfuggite agli occhi di intel

non ha senso ciò che dici!!!!

vengono provate le cpu e le migliori in frequenza con vcore più basso viene eseguito il delid. solo che se lo fai tu e hai la cpu sfigati sali di poco, loro ti danno conferma di stabilità a quella frequenza e se non sbaglio anche una relazione sui settaggi di vcore o altro per avere la stabilità.... certo che ti costa un bel po' di più la cpu, ma hai la certezza che arriva a quella frequenza, cosa che non hai in un normale acquisto è a tuo rischio e pericolo vedere se è sfigata o fortunella. ho introdotto questo discorso visto l'oggetto della discussione.

normalmente in CG non è proprio necessario tirargli il collo, ma salire in o.c. di frequenza quello si, perchè per magari 100-200mhz in più non ne vale la pena, ma questa è scelta tua!!!!!

Fai conto che se fai casino col delid butti via la cpu, devi essere al corrente di questo, la responsabilità è tutta tua!!!!

in passato ne ho fatte alcune cpu, manualmente con lamentta, ma ad oggi l'aggeggio è più funzionale, ma ciò non vuol dire che ci sia certezza, devi stare sempre attento, e logicamente usare la Liquid Pro, altrimenti non avrebbe senso, in questo modo si abbassano le temp di circa 15-20°.

se vuoi altre info ho ancora delle foto dei delid fatti qualche anno fa, ancora metodo brutale con il kit dello scoperchiatore che consisteva in una lametta e molta molta attenzione!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Capito .per girone intende se testavano il lavoro fatto e ti davavo una appunto delle dritte su come salire.

Quello che mi hai spiegato corrisponde al quello che io definisco mito delle cpu "fortunelle" .

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Ackta79 ha scritto:

Capito .per girone intende se testavano il lavoro fatto e ti davavo una appunto delle dritte su come salire.

Quello che mi hai spiegato corrisponde al quello che io definisco mito delle cpu "fortunelle" .

 

fanno loro la scrematura della cpu e scelte in base alla frequenza che certificheranno, di sicuro in questa soluzione sono tutte fortunelle, quella di più e quella di meno, ma tutte fortunelle, altrimenti non vengono venduto con queste condizioni!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le cpu con v core più bassi da quel che so io corrispondono a partite ben precise che sono dovute alla "qualitá"concedono il termine del processo costruttivo.

Intel sa benissimo quali so le cpu meglio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Ackta79 ha scritto:

Cosa usi per isolare il metallo liquido dai contatti?

nulla, solo attenzione e cottonfioc per le orcchie, così ci siamo intesi, per spalmare il metallo liquido, inteoria non deve arrivare sulla scheda, però tutte le schede hanno un rivestimento di protezione, certo che è meglio evitare, bisogna lavorare di fino.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, Ackta79 ha scritto:

Intendo sul due la liquid metal é elettroconduttiva

 

si e allora? devi spalmare fra Die e His. Locicamente avendo ripulito tutto prima dalla pasta termica di intel, prima con alcool e poi con diluente nitro, ma sempre molto ma molto delicatamente.

 

013.JPG

024.JPG

023.JPG

021.JPG

022.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusa, l'ordine delle foto non è corretto, ma si comprende, altrimenti in youtube trovi come si fa a spalmare la liquid pro all'interno della Cpu, mi raccomando non usarla fra il His e il dissipatore, perchè ti corrode il dissipatore se è nichelato o similari, serve solo all'interno della cpu, per l'esterno fra cpu e dissipatore usi la normale pasta termica!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, Ackta79 ha scritto:

Waterblock esclusivamente in rame

É a tal proposito quale mi consigli?

una pasta termica normale, se già ce l'hai il tubetto usa quella, ce ne sono una marea in commercio e sono buone anche quelle all'interno del dissipatore, vedi tu, tanto la temperatura non varia di molto, se vuoi qualche marca se la devi comprare

nocthua dh-11

artic mx-4 oppure artic silver 5, la prima si spalma meglio.

più o meno non ti varia la temperatura, si parla sempre di ottimi prodotti. ecco su artic, magari ti dura un anno in più, ma da quel che ho visto anche con noctua, è durata tranquillamente 3 anni in 24/7, vedi tu ciò che trovi, l'importante è che non abbia la base di argento, altrimenti devi stare attento come la liquid pro, ma a parte questo, do per scontato che l'attenzione in questi lavori è la primaria importanza, quindi di fatto non cambia nulla.


Modificato da zatta 3d

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho sia la gelud che la kryonau

Ne applico un velo sottile sul die.

Reincollo tutto con silicone per alte temperature e poi liquid pro sull ihs.

Quale waterblock compreresti secondo la tua esperienza?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, Ackta79 ha scritto:

Ho sia la gelud che la kryonau

Ne applico un velo sottile sul die.

Reincollo tutto con silicone per alte temperature e poi liquid pro sull ihs.

Quale waterblock compreresti secondo la tua esperienza?

bah, sul discorso di rimettere il silicone puoi anche ometterlo, io in passato ho montato i Die senza silicone, a secco, in modo tale che se devo riaprire la cpu non ho problemi, poi scegli tu.

per il dissipatore, tutti quelli in commercio compatibili, che ovvero sono quelli per socket LGA2011-3, la parte dissipante è piccola rispetto al Die, però è così, in attesa di dissipatori fatti per LGA2066, però non sono aggiornato su questo, anche se mi è stato detto che con un buon Corsair H115i, radiatore da 280mm con 2 ventole da 140 oppure creando anche il push/pull si raffredda egregiamente la cpu. Parlavo proprio ieri con un tecnico di Drako, e mi ha detto questo discorso, sempre in o.c., poi non so fino a quanto è stata tirata la cpu.

Ma l'importante è il delid, li si che veramente abbassi le temp brutalmente.

In sostanza informati su un radiatore da 240-280-360mm e per fare push-pull in modo tale che con il pul abbassi ancora le temp di 2-3°, ma l'importante è che sia un dissipatore conosciuto e che non hai problemi in caso di garanzia, e lo sostituisci velocemente, lascia perdere marche strane.

oppure altro discorso se veramente vuoi esagerare, è fare impianto a liquido custom, però considera solo per questo circa 500€ di materiale per la dissipazione!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cioè nn pulisci dal silicone e riutilizzoii residui rimasti?

Per il radiatore o un primochill o un alphacool tutto in rame .

 Ho spazio per due 420....e credo che 500 euro questa volta siano pochini...

Vado di tubi pteg... voglio provarli 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, Ackta79 ha scritto:

Cioè nn pulisci dal silicone e riutilizzoii residui rimasti?

Per il radiatore o un primochill o un alphacool tutto in rame .

 Ho spazio per due 420....e credo che 500 euro questa volta siano pochini...

Vado di tubi pteg... voglio provarli 

 

se guardi le foto, vedrai che i due pezzi sono stati ripuliti dal silicone vecchio, ma non ne è stato messo di nuovo, posizionata la cpu senza coperchio sulla mother, e appoggiato poi l'his e fermato con l'aggiancio della mother del socket, nulla di più; però puoi sempre siliconarli.

Di cosa stai parlando sulla dissipazione, che non ho ben capito? allega qualche foto...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ontendo che il loop custom é ancora in fase di sviluppo .ho ossibilità di montare due radiatori da 420 spessi 60 mm 

Devo vedere se prendere i primochill o gli alphacool.

Poi in questa configurazione a liquido voglio provare il tubi rigidi in pteg

Quindi presumo che con due radiatori 500 euro siano pochi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Ackta79 ha scritto:

Ontendo che il loop custom é ancora in fase di sviluppo .ho ossibilità di montare due radiatori da 420 spessi 60 mm 

Devo vedere se prendere i primochill o gli alphacool.

Poi in questa configurazione a liquido voglio provare il tubi rigidi in pteg

Quindi presumo che con due radiatori 500 euro siano pochi

qui mi stai facendo strippare a me!!!!

ora mi sorge la domanda: cosa ci vuoi fare? vuoi raffreddare solo la cpu o anche le gpu?

fai conto che io seguo questi argomenti, ma non è molto utilizzata questa configurazione nel sito, spiega ciò che devi fare, perchè qui mi sembra da overclokker extreme e non su macchina lavorativa 24/7, anche se sinceramente potrebbe esserlo, senza nulla di dubbio!!!

informami che sono curioso!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×