Jump to content
miciomaramiao

Un Po' Di Domande...

Recommended Posts

Il programma che utilizzo è 3d Studio Max 6. E' da un po' di tempo che ho capito abbastanza bene il funzionamento del raytracing e le sue grandi potenzialità, ma nonostante appliki mappe di scostamento, raytracing avanzato con mappe di riflessione impostate su caduta, mappe di rugosità e così via che simulino il più possibile una superficie d'acqua (non un lago, un oceano), non riesco in nessun modo ad avvicinarmi ai risultati che ad esempio ottengono i giochi con i pixel shaders. Come avvicinarsi? Sapete darmi un po' di tips (tipo un minitutorial) che mi possa aiutare? O magari anche semplice spiegazioni in caso basti solo settare in modo particolare il raytracing. Ah, un'altra cosa, vale la pena (ad es.) disegnare una rete con le spline filo per filo o utilizzando una mappa ritaglio ho gli stessi vantaggi? Vale la stessa cosa tra modellazione e bump mapping di determinati oggetti della scena?

Grazie per le risposte e le eventuali correzioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Circa il problema raytracing devo dire che non mi è molto chiaro il tuo problema: potresti essere piu chiaro????

Circa una rete è sicuramente meglio una texture dettagliata: ricorda di porre al minimo il valore del Blur (movimento) magari uno 0,01. Magari applicherei al piano in questione un meshsmooth e lo modellerei usando softselect. La texture ti aiuta ad accelerare i tempi del render: dipende però a che distanza è posta la rete! Mi spiego meglio: se la distanza è ravvicinata ed è chiara la forma dei fili allora meglio applicare al piano di modello il modificatore OUTLINE che ti consente di renderizzare le suddivisioni delle facce....basta solo aumenterne il numero e modificare i valori del modificatore in questione. Se invece la rete viene renderizzata ad una distanza tale da non vedere la forma dei fili allora meglio la Texture. E' l'unico consiglio che ti posso dare....ad occhio vedi cosa è meglio!

NB.:ricordati ovviamente di porre la texture non solo nel cnale di diffusione ma anche in opacità.!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per le dritte, apposai.

Mi chiarisco anche per gli altri. Sapete darmi qualche indicazione, riguardo i valori del raytracing per simulare un oceano realistico, simile a quello dei giochi che usano i pixel shaders, sempre che tutto ciò è possibile col raytracing? Spero di essermi spiegato questa volta. Grazie ancora.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...