Vai al contenuto
andreamf86

Differenze tra comando Lathe e Standard Primitives

Recommended Posts

Buongiorno,

c'è qualcuno che mi può brevemente spiegare se c'è qualche differenza relative alle superfici del solido tra il comando lathe e le standard primitives? Spiego l'antefatto: ho modellato un contenitore a forma di ampolla avevo due strade modellare con il comando Lathe ricalcando il mezza sagoma oppure partire da una semisfera e modellarla a sua volta. Ho scelto la prima e non ho avuto alcun problema nella modellazione. Per simulare il contenuto ho detacciato parte del solido. Quando è arrivato il momento di fare il render (con vray)  la superficie trasparente del solido del contenitore ha iniziato a farmi un effetto lente. Ho cambiato strategia e ho provato a modellare partendo dalla semisfera...messi gli stessi identici materiali e le stesse identiche luci il render è venuto perfetto come sarebbe dovuto venire! Vorrei capire il motivo...!!!

Spero qualcuno possa aiutarmi!

P.S: nel comando lathe alla voce output ho spuntato mesh.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non c'è alcuna differenza sono solo 2 modi diversi di creare oggetti, probabilmente quando hai detacciato la parte interna per simulare il contenuto non hai invertito le normali e questo ti ha dato un effetto non voluto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 13/9/2017 at 11:46 , widar ha scritto:

Non c'è alcuna differenza sono solo 2 modi diversi di creare oggetti, probabilmente quando hai detacciato la parte interna per simulare il contenuto non hai invertito le normali e questo ti ha dato un effetto non voluto.

quoto ed aggiungo: l'effetto lente è tanto dovuto al modello quanto al materiale.
Mi spiego: ovviamente un parallelepipedo deformerà ciò che sta dietro diversamente da una sfera, ma conta anche lo IOR (indice di rifrazione) del materiale: ogni materiale trasparente ha un suo IOR: vetro e plexiglass sono simili ma non uguali; diamante, aria, argon, acetilene, acqua... etc... hanno tutti IOR differenti.
Si reperiscono facilmente delle tabelle online. Poi nessuno ti vieta di barare per arrivare più vicino all'effetto che vuoi ottenere! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×