Vai al contenuto

Recommended Posts

Ciao! si di 3D ci sono solo i 5 edifici, il resto è inserito con photoshop. Illuminazione ed ombre le realizzi dipingendo sull'oggetto con il comando Dodge o Burn . Ad esempio su una persona o su un albero dipingi nella parte destra la luce e nella parte sinistra l'ombra.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, 805AVSTUDIO ha scritto:

Ciao! si di 3D ci sono solo i 5 edifici, il resto è inserito con photoshop. Illuminazione ed ombre le realizzi dipingendo sull'oggetto con il comando Dodge o Burn . Ad esempio su una persona o su un albero dipingi nella parte destra la luce e nella parte sinistra l'ombra.

 

Di solito sono per il 3D e non amo quando vengono inseriti elementi 2d, però sei davvero bravo con Photoshop e non si capisce cosa è in 3d e cosa è in post, ma non impiegheresti meno tempo a fare tutto in 3d ? Poi devi anche mettere tutto in prospettiva e fare le proporzioni a occhio o tiri delle linee di fuga ? Un' approccio decisamente originale ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho realizzato questa ed alcune altre immagini con l'intento di allenarmi esclusivamente con la post production in photoshop e sinceramente come approccio all'immagine l'ho trovato più creativo e divertente :-) Ma credo che la soluzione migliore sia appunto capire quale parte dell'immagine creare in 3D e cosa invece creare in Post in modo da ottimizzare al meglio le tempistiche. Alcune cose credo siano molto più veloci da fare con photoshop, altre invece meglio farle direttamente in 3D.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 minuti fa, 805AVSTUDIO ha scritto:

Ho realizzato questa ed alcune altre immagini con l'intento di allenarmi esclusivamente con la post production in photoshop e sinceramente come approccio all'immagine l'ho trovato più creativo e divertente :-) Ma credo che la soluzione migliore sia appunto capire quale parte dell'immagine creare in 3D e cosa invece creare in Post in modo da ottimizzare al meglio le tempistiche. Alcune cose credo siano molto più veloci da fare con photoshop, altre invece meglio farle direttamente in 3D.

Secondo me, questo workflow e questi lavori che hai postato, hanno i controc..zzi!!!

 Un' immagine che fatta interamente in 3D porterebbe via 6/7 ore minimo di elaborazione, la fai uscire in 1 ora, mettici anche 3 ore di post( che comunque avresti fatto anche sull'immagine interamente in 3d, forse 1 ora invece di 3 per rendere le proporzioni) in conclusione hai risparmiato una marea di tempo, senza considerare il fatto che:

- meno materiali da creare per il render

- meno test di render 

- meno ore di modellazione

- meno prove di composizione e colori tra gli oggetti (in realtà le fai in photoshop, dove però hai immediatamente il riscontro visivo di quello che fai)

In sintesi veramente un gran lavoro!!

 

Ok, dopo tutti questi complimenti però mi devi un favore, ci dici come procedi? Per la prospettiva ti vincoli all'immagine che trovi (in questo caso il prato, nell'altra immagine la spiaggia) o la scegli in 3ds e poi adatti l'immagine in photoshop? Per l'illuminazione vai a occhio o hai un metodo particolare? Usi il mouse o dipingi con la tavoletta? Dai svelaci qualche trucchetto, credo che questo sistema sia ottimo per chi non ha WS potentissime come me e ci mette 30 minuti a renderizzare un test in bassa risoluzione, inoltre i risultati sono probabilmente meno realistici ma sicuramente molto artistici e accattivanti agli occhi del cliente.

Aspetto con ansia!;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me altro che 1 ora di post,:P solo cercare tutti gli elementi con la giusta prospettiva e illuminazione ci vorrà un sacco (ok che dopo la modifichi a Photoshop ma comunque devono essere simili) avrai un bell' archivio di immagini 2d, sono curioso di sapere i tempi di modellazione 3d e postproduzione, sarebbe bello vedere un video, ma poi come fai a calcolare le ombre (lunghezza e inclinazione) ? Io diventerei matto, preferisco aspettare che calcoli tutto il pc.

 


Modificato da grafico3DStudioMax

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

wow grazie mille, fa piacere avere un riscontro positivo dato che per me sono dei primi test con la post! premetto che fino ad un paio di mesi fa photoshop lo usavo solamente per piccole correzioni, curve, saturazione ecc. Poi a luglio ho fatto il corso postproduction alla SOA Academy e mi ha letteralmente aperto un mondo.  Io lavoro da anni esclusivamente in 3D, ma a volte è molto noioso e tecnico, perdi più tempo a fare test su parametri e materiali che ad occuparti della immagine e della composizione vera e propria. Conta però che come dici tu puoi risparmiare ore di tempo, ma sei vincolato ad un solo punto di vista. se aggiungi molte camere allora creare tutto l'ambiente in 3D è l'unica scelta.

 

Per la composizione parto da modellare il soggetto dell'immagine e lavoro con la camera per trovare il punto di vista che funziona di più. Poi una volta ottenuto il render e i relativi channels li porto su photoshop e comincio a montare le varie immagini in ordine: prima lo sky, poi il background, render, foreground, props (alberi, cespugli, persone ecc), adjustment vari (curve, saturazioni, illuminazione, riflessi ecc), effetti finali (fog, bagliori, dust ecc) ed alla fine color grading per uniformare il tutto. Tieni presente che l'immagine sopra ha centinaia e centinaia di livelli, bisogna essere molto pignoli e metodici altrimenti ti perdi e non capisci più nulla (e mi è capitato hahahahahaha).

 

Il grosso del lavoro è trovare immagini per la composizione con la giusta prospettiva e la giusta illuminazione. Poi il resto è tutto curve di livello e maschere per fonderle tra loro.

Illuminazione vado ad occhio, cioè basta capire da dove provengono le fonti di luce e poi per ogni elemento dipingi luci e ombre. Utilizzo sia mouse che tavoletta wakom, anche se la uso solo per i pennelli. Sono un fan di studi come Arqui9 (ha dei tutorial su youtube fenomenali), Pixelflakes, Brick o Beauty and the Bit, mi piace il loro approccio molto artistico e poco tecnico, forse c'è meno fotorealismo vero e proprio ma le immagini emozionano e creano dei racconti e questo aspetto del 3D mi affascina davvero molto :-)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, grafico3DStudioMax ha scritto:

Secondo me altro che 1 ora di post,:P solo cercare tutti gli elementi con la giusta prospettiva e illuminazione ci vorrà un sacco (ok che dopo la modifichi a Photoshop ma comunque devono essere simili) avrai un bell' archivio di immagini 2d, sono curioso di sapere i tempi di modellazione 3d e postproduzione, sarebbe bello vedere un video, ma poi come fai a calcolare le ombre (lunghezza e inclinazione) ? Io diventerei matto, preferisco aspettare che calcoli tutto il pc.

 

Sono circa 3/4 ore per modellazione, materiali e luce. I tempi di calcolo a circa 4K di risoluzione sono di 15/20 minuti (sfruttando il denoiser di vray). Post vera e propria su queste immagini è di 2/3 giorni buoni, ma essendo dei primi "esperimenti" sono molto molto lento. Come tutto ci vuole un sacco di pratica, spero dopo decine e decine di lavori di scendere un pò con i tempi altrimenti devo cambiare lavoro :-P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×