Vai al contenuto
Gattotondo

Consiglio rinnovo 3ds Max

Recommended Posts

Inviata (modificato)

Ciao a tutti, 

come ogni anno arriva puntuale mamma Autodesk a ricordarmi che avrò presto un polacco alla porta (senza nessuna offesa per eventuali polacchi (che mi stanno anche simpatici) del forum).

Utilizzo 3ds per industria-interni-design-esterni, esattamente in quest'ordine di importanza lavorativa. Usato sempre mentalray/iray che come ben sapete è stato abbandonato.

Ora ho quindi la proprietà di 3ds max 2018 con annessi mentalray/iray e Arnold. TUTTO quello che devo fare lo faccio amabilmente e 'velocemente' con questi, capaci di grande qualità CPU/GPU e in realtà sonno ormai anni che non sfrutto più di quello che già utilizzo.

Cosa può darmi in più mantenere la licenza di 3ds? Anche in vista della incredibile evoluzione del tempo reale, il mio tempo lo spenderei in Unreal Engine e ho scaricato Blender per usare l'estate per impratichirmi incuriosito anche de Eevee e dopo aver visto molti magnifici lavori comprese le splendide animazioni industriali di Eros Fornasari, sto addirittura pensando di impararlo proprio bene per usarlo nella sua totalità. Ma questo è secondario; la mia domanda da professionista è: quali possono essere i vantaggi nel continuare ad avere le nuove versioni di 3ds dato che quello che fa lo faccio già più che bene e quello che farà tranne grosse sorprese non è quello che mi serve imparare? Così, giusto per avere qualche considerazione, magari non ho pensato ad alcuni aspetti invece convenienti nel mantenere la licenza.


Modificato da Gattotondo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Gattotondo, sono un tuo lettore del primo libro di mental ray.

Ti ringrazio ancora per quel meraviglioso libro. Condivido il tuo pensiero e aggiungo che tutto quello che serve per il mio lavoro posso ancora farlo benissimo con max 2014.

Da allora non sono cambiate molte cose.

L'unico vantaggio ad avere Max secondo me risiede nell'avere un export praticamente integrato ( non l'ho provato ma poco tempo fa qui su treddi è uscita la news per chi ha la subscripition) con styngray, sempre per chi lo usa solo per fare principalmente visualizzazione.

Altrimenti Unreal blender e si va avanti alla grande.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Mi iscrivo alla discussione perché la domanda è venuta pure a me.

Però devo dire che la 2018 non ha più i nodi di rendering e questo mi dispiace non poco e per il momento non l'ho attivata per questo motivo.

Aspetto magari qualche cpu più performante della mia attuale, per considerare l'attivazione della licenza 2018. ( tutto ciò è comunque una spesa ulteriore e una seccatura ) 

 

Cosa potrebbe riservare il futuro ? 

 

Bella domanda anche perchè ogni anno ci aspettiamo grosse novità e poi ....

 

Varie considerazioni

 

1_ Nvidia per 3ds max 2019 smette di sviluppare mental ray, lo sapremo credo in Agosto se è vero, a questo punto chi usa mr con

3ds max dovrebbe fermarsi, prima di trovarsi con una versione che non lo supporta più.

 

2_ Autodesk potenzierà Arnold con alcuni nuovi shader per la 2019 perchè abbiamo capito che quella è la loro strada.

 

3_ Come dice Fedor sono gli export a essere sviluppati, Autodesk se ha sposato Arnold credo che proverà a farlo anche per lui.

Dato che Arnold comunque gestisce la conversione delle scene provenienti da mental ray potrebbe essere un ponte per portare tutto in

styngray che al momento se non ho capito male supporta bene gli export provenienti da vray.  

Rimane sempre l'incognita mental ray per 3ds max 2019 se c'è o non c'è ...

e se c'è sarà ancora gratuito o sarà potenziato e quindi giustamente a pagamento.

 

4- Uno riamane con la 2018 e si prende invece della subcription anche un bel vray - corona - etc, come ha fatto jeff patton che si è fermato alla 2015 e si è preso quasi tutti i motori di rendering più famosi.

 

 

 

 

 


Modificato da Marcello Pattarin

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Letto e compreso i presupposti che considero punti cardine e puntualizzando che, come te, sono del parere che una cosa non si cambia finché non smette di fare quello che deve come deve, io di motivi per andare avanti su quella strada non ne vedo. La citazione di Patton è a sostegno. O rimani esattamente dove sei per altri 2/3 anni o cambi, come già stai pensando di fare.
Nonostante quanto detto in premessa, ci sono molti altri strumenti, altre vie che tra l'altro evolvono con una rapidità pazzesca, l'offerta non si ferma e la fedeltà è un valore che è tale solo se ripaga.


Modificato da ferruccio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie dei contributi,

non sapevo che Patton si fosse fermato alla 2015, vuol dire che sono senz'altro più bravo se ho sentito il bisogno di arrivare fino alla 2018... :P Ovviamente se sono rimasto legato alla licenza di max è stato per mentalray/iray, per corsi e nella speranza di sempre nuovi corposi aggiornamenti di rendering, continuare a rinnovare avrebbe senso se avessi voluto trasformare la mia professione in quella di formatore, cosa mai voluta.

1 - mentalray/iray in ogni caso non avrà sviluppi nella versione (eventuale) gratuita per max 2019, quindi sarebbe esattamente come avere la 2018.

2 - Arnold mi incuriosisce tanto ed è indubbiamente fichissimo, ma ho una dannata paura che si ritorni a pagare Max e non quello che ci sta dentro, già solo con le scene test di Arnold X max, una era cannata perchè era quella di Maya. Una disattenzione, per carità, ma santo iddio non c'è la minima attenzione, fate 4 cartellette pulciose con scene test almeno con i files corretti... Inoltre non ha ancora il supporto GPU, annunciato, come sarà? Nuovo calvario di shader non supportati, la versione CPU sarà sviluppata/velocizzata o lasciata a se stessa? Se dovessi spendere dei soldi per un motore di rendering, li tirerei fuori solo per Corona come premio allo sbatto professionale.

3 - Vero, come detto da Fedor stingray è sicuramente più integrato e immediato, ma in ogni caso per spendere del tempo in una solida conoscenza/utilizzo, tanto vale farlo per UE, non credo ci sia alcun dubbio sulla velocità/qualità di evoluzione tra i 2.

4 - Se rimanessi sulla 2018 non avrei bisogno di altri motori perché utilizzerei perfettamente mentaray/iray. E nel frattempo imparo bene Blender, Cycles e UE. Così ho biased, 2 unbiased GPU e un unbiased CPU (Arnold, il meno utilizzabile per velocità) + RT. Tutto gratis previo sbattimento.

L'unica incognita è Arnold, se diventasse veramente solido CPU/GPU, ma, come al solito, starei pagando uno sviluppo come minimo incerto. Il punto per cui sono titubante è che se non rinnovo poi fine della proprietà del software, non si torna indietro e, per le amanti a pagamento, non ho più l'età. Mettici che prima di diventare sclerotico vorrei magari anche un guizzo di novità (Blender+Cycles)...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
17 ore fa, Gattotondo ha scritto:

Il punto per cui sono titubante è che se non rinnovo poi fine della proprietà del software, non si torna indietro e, per le amanti a pagamento, non ho più l'età. 

Nessuno ti vieta tra 3 anni di prendere una licenza a tempo se ti torna la voglia di provare lo sviluppo di Arnold per esempio.

Ai nostri tempi questa opzione non era presente. Certo è una amante a pagamento, ma meglio una amante a pagamento tra tre anni che una relazione stabile e stantia per i prossimi 36 mesi... ;)  

ps. Poi sai come vanno le cose... tra 3 anni la gestione licenze magari sarà tutta nuova e stiamo a parlare di scenari che nessuno può azzeccare al 100 % le uniche cose certe sono quelle del presente e del passato. Poi ci dici cosa hai deciso :)   

Al di là di tutte le nostre considerazioni è sempre il target del tuo lavoro a ponderare le decisioni più corrette.


Modificato da Marcello Pattarin

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×