Vai al contenuto
Molotov

CPU e GPU compute con cycles

Recommended Posts

Salve a tutti, da poco ho iniziato a studiare blender anche se vengo da 3ds max.

Ho un problema con il gpu compute su cycles.

Ho testato cycles e blender in generale su due computer differenti:

1. Un desktop con il seguente hardware i7 4770k, 8gb ddr3, radeon rx480 8gb.

2.Un notebook con i5, 8 gb ddr3, geforce 820 2gb.

 

Con il primo computer ho impostato nelle preferenze le opencl ovviamente, vado su cycles e su render se seleziono gpu compute il rendering è molto piu lungo che con la cpu. Ho provato a lanciare gpuz per vedere il carico di lavoro sulla gpu e in effetti rimane a zero. Come è possibile? Anche ammettendo che cycles non funzioni bene con questa scheda video in ogni caso la gpu dovrebbe avere un carico minimo. E' possibile a questo punto che i calcoli li stia facendo fare alla APU interna al processore? In tal caso ne la cpu e ne la gpu sarebbero sotto carico e si giustificherebbe il tempo di rendering piu lungo...tuttavia non capisco perché dovrebbe scegliere la apu invece della radeon.

 

Con il secondo computer sulle preferenze mi prende i cuda e riconosce la geforce 820, tuttavia quando poi eseguo il rendering con cycles il gpu compute impiega 2 secondi in più della cpu! La cpu si attesta su 13,5 sec mentre la gpu quasi 16!

 

Non riesco a capire come far funzionare il calcolo su gpu specialmente sul primo computer che è quello che uso per queste cose.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho risolto il problema con il desktop...mi è bastato installare il plug in autotiles e aumentare il numero di tiles...ora va il doppio piu veloce.

Sul notebook invece posso variare le tiles come mi pare ma anche nel migliore dei casi il calcolo su gpu è piu lento che su cpu.

A questo punto penso sia dovuto al fatto che la geforce 820 del portatile oltre ad essere una vga entry level è anche mobile e avrà un set di istruzioni ridotto che non sfrutta veramente cuda.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×