Vai al contenuto
D@ve

Scena 3D Campus Party: il mood

Recommended Posts

Ciao ragazzi,

seguendo il consiglio dei supervisor apro una nuova discussione per discutere tutti insieme il mood dell'immagine.

Raccogliamo le varie proposte e poi decidiamo come procedere.

 

TEMA DELLA SCENA

 

Nella discussione principale abbiamo deciso che l'immagine avrà un unico tema (che è lo stesso di Campus Party) e che sarà "Feel the Future".

 

L'immagine sarà composta da 6 box nei quali dovremo "argomentare" il tema principale.

Ogni box avrà un argomento differente e saranno esattamente i sei temi che vengono trattati a Campus Party:

  1. Business
  2. Coding
  3. Creativity
  4. Entertainment 
  5. Tecnologia
  6. Scienza

 

Il render finale sarà un render isometrico fatto più o meno in questo modo (è un esempio) in modo che i 6 box interagiscano tra di loro dando vita al messaggio finale

images.duckduckgo.com.jpeg

 

Quello che c'è da decidere adesso è il taglio GLOBALE che vogliamo dare all'immagine:

  • drammatica?
  • di denuncia?
  • divertente?
  • l'immagine di un futuro iper tecnologico?
  • chi non "segue il futuro" viene tagliato fuori?
  • la troppa tecnologia ci distruggerà?

 

Sotto con le proposte! :)

 

Spero di non essermi dimenticato niente.... 

Se c'è qualcosa da aggiungere ditemelo pure che lo aggiungo! :)

 

NB: per la riuscita dell'evento è necessaria la partecipazione attiva di tutti anche sul forum!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si potrebbe pensare ad un effetto domino. Qualcosa che dia l'idea di stabilità molto precoce, stabilità o equilibrio che potrebbe essere messa in crisi in qualsiasi momento da un evento antropico o naturale.:P

Una realtà pressochè oggettiva nel nostro universo, di cui non ci si rende conto :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io mi sono imaginato una cosa così (la butto li confusa come ce l'ho in mente)

stile lowpoly tipo queste cose qui

 

 

 

 

 

anche come texture (così ci leviamo il problema di scaricare immagini ecc)

come mood me lo immaginavo gaming e sarebbe bello che a fine lavoro potesse essere condiviso come mondo x per un possibile gioco di treddi.com

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come stile a me piace molto questo (parere personale).

In questo momento però più che decidere lo stile dobbiamo decidere cosa vogliamo comunicare con l'immagine :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, yogurt ha scritto:

uff.. sono sempre fuori luogo... :)

 

No no la tua proposta mi piace molto!

OGNI proposta è la ben accetta tranquillo. Ci sono da decidere talmente tante cose che è facilissimo perdersi quindi non vi peritate mai a dire la vostra ;)

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Parto in ordine dunque per il mood.... confesso che voterei per un mood da denuncia, nulla di dramatico ovviamente ma l'idea avuta originariamente da @Michele Canova, non mi dispiaceva affatto, ovvero "l'umanità è sul filo sottile tra genio e imbecillità". Di fatto vedo un'ambientazione ricca di paradossi, perchè il futuro è determinato, prima che dall'evoluzione tecnologica, dalla mente umana... (:huh: questa come idea geneale... se poi mi si sta chiedendo come renderla anche graficamente..... uuu ci penso ancora un po'!)

Di base resterei sul mood "simpatico-polemico ma con uno sguardo comunque ottimista al futuro"....

.... dopo questa non troverò mai più biglietti per l'evento mi sa.....

 

Cmq proseguo....

@yogurt queste reference mi piacciono moltissimo, ma confesso che mi troverei un po in difficoltà, non ho mai prodotto nulla di simile.. mi sono sempre focalizzata sul cercare di creare scene iper realistiche (sottolineo che ho solo cercato di ottenerle<_<), così su due piedi non saprei da che parte iniziare per realizzare un'immagine di questo tipo sia per la modellazione sia per le textures... Inoltre nell'ottica di creare un'immagine collettiva, uno stile come questo, molto grafico, non rischia di accentuare tanto le differenze tra una mano e l'altra? 

Comunque devo ringraziarti, comincerò a fare qualche esperimento su questa tipologia di immagini..

dimenticavo... l'idea del gioco-mondo VR di treddi mi sembra bellissima

 

Non ho ancora capito se abbiamo deciso o meno come assemblare i cubetti... personalmente non vedo male una distribuzione lineare a cascata o orizzontale perchè la interpreto non come gerarchizzazione ma come sequenza di un racconto che inizia e finisce... comunque nel dubbio ieri mi sono messa ad assemblare cubetti per vedere se mi veniva un'idea... vi allego il jpg dei tentativi... magari può essere utile

il concept di @Gioggio è interessante, soprattutto questo effetto da circuito stampato... ma mi chiedo se a questo livello decisionale non sia già un po troppo definito... (:blink: io sto ancora disegnando cubetti... forse sono io un po' indietro)

 

 

 

 

 

 

cubetti.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

i due verdi mi piacciono molto specie quello a dx . perchè sono sia concavi che convessi. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Guardando un po alle geometrie che stanno girando, mi è venuta questa idea un pò a Brain storm:

-Le geometrie potrebbero rappresentare o stilizzare il nostro pianeta.

(Raccontando le condizioni politiche/di denuncia/ comiche in questo nostro screenshot temporale?)

-Alcune geometrie più estese di altre, in base alla superficie dei continenti o stati protagonisti delle vicende attuali.

-Con colori dominanti nei vari settori in base alla condizione climatica?

-Il tutto può essere unito dall'elemento acqua (oceano)

Si, anche io mi troverei in difficoltà a stilizzare le cose.

----------------------------------------------------------------------------------------

 

Solitamente provo a raggiungere livelli di fotorealismo, e spero che in questi 4 giorni impari qualcosa in più in questo senso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Scusate.. sposto qui il post!

 

  @yogurt Molto ok per me per lo stile che hai proposto.

Nel caso ci rendessimo conto che non abbiamo anche il tempo di texturizzare questo potrebbe essere il piano B ( immagini allegate)

 

Per il messaggio dell'immagine, il mood", sempre che andassimo a parare sulla denuncia "giocosa" tra genio-imbecillità.. potremmo usare 2 personaggi che impersonificano una qualità (lavorando low poly non c'è da impazzire e comunque dei personaggi saranno da modellare)..

 

per cui c'è il "personaggio idiota" che usa il fuoco per appiccare un incendio e " l'innovatore lungimirante "  che ci riscalda l'aria della mongolfiera.. ho usato un esempio fuori contesto solo per capirci..

 

E in ogni box ce li ritroviamo uno a non capire niente e a fare danni e l'altro a progredire migliorando. Potrebbero anche essere 2 o 3 identici che collaborano in un verso o in un altro

 

@Gioggio mi piace l'idea di un percorso!

 

@jayna ottime proposte!! Verde estrema destra e l'altro dello stesso colore i miei preferiti.

 

images.duckduckgo.com.png

lowPolyTrees.jpg


Modificato da Michele Canova

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Provo a riassumere le idee che sono venute fuori per non perderci.

Se mi sono perso qualcosa ditelo ... è difficile stare dietro a tutto :P

 

  1. Quello che vogliamo comunicare sul futuro avrà uno stile di denuncia comico-giocosa. Quindi sarà un'immagine tendenzialmente allegra ma che trasmetterà un messaggio anche di denuncia: l'uomo dovrà stare attento all'utilizzo che farà delle proprie innovazioni 
  2. Per comunicare questo messaggio potremmo usare 2 personaggi che si ripetono per ogni BOX. Un personaggio sarà quello che fa la scelta sbagliata, l'altro sarà quello più saggio che farà la scelta giusta. 
  3. Questi personaggi potrebbero seguire un percorso che viene delineato tra i vari box 
  4. Ancora da decidere se adottare uno stile cartoon, fotorealistico o realistico

Direi che su questi punti (a parte il quarto) siamo tutti abbastanza allineati?

Possiamo passare al prossimo argomento? 

Fateci sapere :)

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, D@ve ha scritto:
  • Quello che vogliamo comunicare sul futuro avrà uno stile di denuncia comico-giocosa. Quindi sarà un'immagine tendenzialmente allegra ma che trasmetterà un messaggio anche di denuncia: l'uomo dovrà stare attento all'utilizzo che farà delle proprie innovazioni 
  • Per comunicare questo messaggio potremmo usare 2 personaggi che si ripetono per ogni BOX. Un personaggio sarà quello che fa la scelta sbagliata, l'altro sarà quello più saggio che farà la scelta giusta. 
  • Questi personaggi potrebbero seguire un percorso che viene delineato tra i vari box 
  • Ancora da decidere se adottare uno stile cartoon, fotorealistico o realistico

 

Sono molto d'accordo e l'idea dei due personaggi, "sbagliato" e "corretto" sarebbe proprio una bellissima sfida.

 

Credo che lo stile che renda di più in questo tipo di immagini sia sicuramente quello cartoon tendente al low-poly.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 hours ago, D@ve said:

Provo a riassumere le idee che sono venute fuori per non perderci.

Se mi sono perso qualcosa ditelo ... è difficile stare dietro a tutto :P

 

  1. Quello che vogliamo comunicare sul futuro avrà uno stile di denuncia comico-giocosa. Quindi sarà un'immagine tendenzialmente allegra ma che trasmetterà un messaggio anche di denuncia: l'uomo dovrà stare attento all'utilizzo che farà delle proprie innovazioni 
  2. Per comunicare questo messaggio potremmo usare 2 personaggi che si ripetono per ogni BOX. Un personaggio sarà quello che fa la scelta sbagliata, l'altro sarà quello più saggio che farà la scelta giusta. 
  3. Questi personaggi potrebbero seguire un percorso che viene delineato tra i vari box 
  4. Ancora da decidere se adottare uno stile cartoon, fotorealistico o realistico

Direi che su questi punti (a parte il quarto) siamo tutti abbastanza allineati?

Possiamo passare al prossimo argomento? 

Fateci sapere :)

 

 

Per i primi tre punti sono allineatissima.

per la tipologia di visualizzazione credo si fosse rimasti durante la discussione ad un realismo semplice non fotografico, ma probabilmente uno stile cartoon è altrettanto interessante...  Non saprei quale scegliere... forse il primo per dare più serietà all'immagine ... per lo stile cartoon qualcuno ha qualche tutorial o wip da suggerire?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, D@ve ha scritto:

Provo a riassumere le idee che sono venute fuori per non perderci.

Se mi sono perso qualcosa ditelo ... è difficile stare dietro a tutto :P

 

  1. Quello che vogliamo comunicare sul futuro avrà uno stile di denuncia comico-giocosa. Quindi sarà un'immagine tendenzialmente allegra ma che trasmetterà un messaggio anche di denuncia: l'uomo dovrà stare attento all'utilizzo che farà delle proprie innovazioni 
  2. Per comunicare questo messaggio potremmo usare 2 personaggi che si ripetono per ogni BOX. Un personaggio sarà quello che fa la scelta sbagliata, l'altro sarà quello più saggio che farà la scelta giusta. 
  3. Questi personaggi potrebbero seguire un percorso che viene delineato tra i vari box 
  4. Ancora da decidere se adottare uno stile cartoon, fotorealistico o realistico

Direi che su questi punti (a parte il quarto) siamo tutti abbastanza allineati?

Possiamo passare al prossimo argomento? 

Fateci sapere :)

 

1+2 - NI/SI. Mi piace l'idea di avere due (o tre) personaggi che si ripetono nei vari box. Non mi fa impazzire il concept di "denuncia", qui ho qualche dubbio, non punterei tutto su un messaggio nelle scene ma pensavo più a singole situazioni condite da un insieme di easter eggs nei vari box. (casse piene di 1UP di supermario nell'entertainement, loghi e oggetti famosi, ecc), poi bisogna capire cos'avevate in mente come "denuncia" :) comunque in linea di massima ci siamo..

3- SI può essere una buona idea, bisogna vedere come svilupparla

4- io propenderei per uno stile realistico/semplificato o direttametne lowpoly come l'esempio postato da Michele. Lo stile degli esempi di yogurt ho paura che sia difficile da ricreare a più mani in due giorni

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

"Quello che vogliamo comunicare sul futuro avrà uno stile di denuncia comico-giocosa."

 

@Sieve DENUNCIA

Non una immagine che sia mera "propaganda" della tecnologia e della società che la sviluppa e ne fruisce.

Ma offrire uno spunto di riflessione a ciò che l'innovazione comporta.

 

Come quando l'innovazione ci aveva regalato l' energia atomica. Non raffigurerei la fissione nucleare semplicemente tremite una grandissima città illuminata di notte.. per es.

Qui nel nostro caso si tratterebbe di guardare ad ognuno dei 6 temi da una doppia prospettiva ( propositiva / monito ) e portarlo anche un po' verso gli estremi con un pizzico di surrealtà (secondo me) e poi dovremo discutere 6 volte (6 temi) di come rappresentare esecutivamente questi due estremi.

 

@yogurt COMICO/GIOCOSA

Comico-giocosa... per questo si intende che con uno "stile cartoon" ci sarebbe tutto più concesso... la esagero.. anche raffigurare la morte causa idiozia..

In fondo siamo sempre ad un evento sulla tecnologia (patrocinato dal Consiglio Nazionale delle Ricerche, dall' Agenzia per l'Italia Digitale, dal Ministero dell'ambiante tra gli altri... ) e non possiamo essere troppo duri e seriosi con i moniti e le critiche. Lo stile cartoon ci aiuta ad attenuare la denuncia e a buttarla un po' sul comico...un trucco vecchio come l'arte del teatro e della satira.

 

@jayna "per lo stile cartoon qualcuno ha qualche tutorial o wip da suggerire?"

Ho trovato proprio questo.. :lol:

 

 

Questa è una playlist ( per Blender ma poi in generale poligonale si modella allo stesso modo in tutti i software)

 

 

 

E questo signori, è il trick più geniale che ho visto di recente per la gestione semplice, flessibile e straveloce delle palette (si vede un po anche nel primo e nel terzo video ma qui è più chiaro)

 

 


Modificato da Michele Canova

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
24 minutes ago, Michele Canova said:

@jayna "per lo stile cartoon qualcuno ha qualche tutorial o wip da suggerire?"

Ho trovato proprio questo.. :lol:

 

 

:lol: grazie mille!!! inizio a studiare.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se allora ci piace l' idea dell' approccio "propositivo-denuncia" da esprimere attraverso 2 personaggi che "incarnano" 2 forze opposte è il momento di procedere.

 

Secondo me adesso possiamo dividerci il "lavoro" in questo modo: chi se la sente di fare delle bozze dei personaggi..disegni e pubblichi, o condivida prima qui le idee. Secondo me ma poi proponete quello che vi viene in mente, per intenderci, uno dovrebbe rappresentare uno spirito tra Leonardo, Tesla, misto ai cervelloni ignoti nerd nei garage, e che esprima anche l' assenza di paura delle conseguenze, come farebbe uno snowboarder svedese in cima all' Everest.:lol:Il genio un po disadattato, che inventa perché quello è il suo destino.

L'altro dovrebbe servire sia per esprimere l' intento malvagio di usare la scienza per " ferire", sia anche la stupidità passiva di chi subisce il progresso prostituito al business, e anche la fatalità della legge di Murphy.. si lo so.. non sarà facile; esempio erano gli omini con il caschetto vr che cadevano dalla cima su una pedana nel box in basso.

 

Altra cosa per procedere: condividere qui idee, sogni e incubi, nel limite della privacy che volete conservare. Futuri distopici, uomo vs Ai, aerei bombardieri droni vs civili, cancellazione di Dio a favore di Skynet, transumanitá vs naturalisti.. boh attingete da Black Mirror, dalle vostre ossessioni :D. per quanto riguarda l' altra prospettiva speranza/positività mi devo concentrare un po' di più . domotica, macchine volanti, robot al servizio degli anziani, tutto lo scibile umano in 1 cm di silicio.. boh.. ci devo pensare anche io...

Chiedete, scrivete e disegnate.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'idea del percorso doppio positivo/negativo si adatta al contesto ma mi sembra un pò troppo cliche e sinceramente cosa viene oggi definito come "positivo" e "negativo" è diventato piuttosto discutibile. Vedrei più interessante fare che i due percorsi partono dagli estremi opposti con un ambiente positivo ma fondato su idee opposte (progresso tecnologico e prevenzione ambientale, socialismo e libertarianismo, multiculturalismo e patriottismo), procedento la scena si evolve ina zona grigia nel mezzo e poi alle estremità abbiamo gli estremi negativi di suddette idee (industria inquinante e ecoterrorismo, fascismo e anarchia, attacchi terroristici e Donald Trump). Credo il messaggio diventerebbe più rappresentativo dei tempi moderni e possibilmente controverso,

 

Anche con il percorso singolo si può applicare lo stesso concetto. C'è una "retta via" fra il cubi e passa fra gli estremi negativi (ideologici e tecnologici e quant'altro), senza necessariamente terminare in una utopia idlliaca o distopica implicando che esiste solo il progresso culturale fra forze opposte

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho lasciato passare qualche giorno per vedere che cosa ne pensavano gli altri ma non avendo risposto nessuno continuo a prendere per buona l'idea di GOOD & BAD visto che eravamo già andati un po' avanti con l'idea.

 

Adesso direi che possiamo aprire le 6 discussioni con i sei temi per cominciare a decidere cosa ci mettiamo in questi cubi! :)

Chi comincia ad aprire le discussioni? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@D@ve io appoggio l'idea Good Bad mi sembra possa portare ad un risultato di più facile lettura.

infatti l'idea che mi ero fatta era  che alla fine ogni cubetto diventi di fatto una vignetta comico-riflessiva e che il percorso conduca riflessione dopo riflessione ad un sentimento unico del "feel the future"

 

@Vash23 quello che mi perplime della tua proposta è che non la vedo applicabile in modo equilibrato alle 6 tappe che rappresentano i 6 temi che vorremmo illustrare. Comunque ci si potrebbe ragionare tema per tema e provare a vedere se si riesce ad applicare. forse con degli esempi più concreti riusciamo a strutturarla.

 

come aveva già fatto @Michele Canova ho provato a fare una bozza per capire le proporzioni degli oggetti da modellare e come risultato mi sono un po spaventata... perchè le vignette dovrano essere davvero molto chiare ed essenziali visto le dimensioni dei cubi.

 

prova.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
35 minuti fa, jayna ha scritto:

 

@Vash23 quello che mi perplime della tua proposta è che non la vedo applicabile in modo equilibrato alle 6 tappe che rappresentano i 6 temi che vorremmo illustrare. Comunque ci si potrebbe ragionare tema per tema e provare a vedere se si riesce ad applicare. forse con degli esempi più concreti riusciamo a strutturarla.

 

Ognuno di questi temi costituirebbe una tappa nell'evoluzione sociale, ma giustamente sono elementi che avvengono contemporaneamente piuttosto che in successione

 

Non credo differisca troppo dal concetto "Wrong VS right", ma è troppo idealizzato dividere tutto in bianco e nero. Credo che sia necessario rappresentare come le "buone" idee possano essere contorte in estremi negativi e le idee apparentemente "cattive" possano invece portare al risultato migliore. Non so quanto sia possibile rappresentare 50 sfumature di grigio in delle scene minimaliste ma penso possa creare un messaggio più interessante

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×