Vai al contenuto
RobertoChiaiese

3D e/o Web questo è il dilemma

Recommended Posts

Salve,

mi presento: mi chiamo Roberto, ho 18 anni e sono di Napoli . Sto all'ultimo anno e tra poche settimane mi diplomo in Informatica. Da autodidatta uso Blender da 3 anni, non sono un esperto, ma me la cavo. Non ho intenzione di proseguire con l'università ( per continuare gli studi in informatica)e ho sentito parlare di corsi come la IUDAV , BigRock e ILAS ma oltre ad essere costose ho letto che le stesse cose si potrebbero fare in meno tempo da autodidatta. Il mio sogno è lavorare come animatore 3D e nel settore cinematografico. Ovviamente non ho nessun intenzione di rimanere in Italia in quanto non è terra fertile per queste cose  e perché voglio cambiare aria. La prima tappa, come succede di consueto, che mi è venuta in mente è stata la Gran Bretagna( sono capace di interagire in inglese). Però pensandoci bene io non so se sarei capace ora di lavorare in questo settore a causa della scuola che occupava tempo e studio fatto non sempre in modo ottimale ( usavo libri invece dei video... ) e perché il mio pc non è fatto per questa roba quindi mi arrangio. L'animazione è un campo che ancora è sconosciuto per me ( anche se mi affascina e non poco ). Mi sono focalizzato soprattutto sulla modellazione in questi 3 anni. Tuttavia nonostante alcuni dicono il contrario, mi sento come se fossi in ritardo in questo settore, forse perché ho sprecato tempo a studiare dai libri invece che dai video. Comunque stavo pensando di trasferirmi all'estero dopo il diploma( magari fare qualcosa di soldi prima pe poi partire). Il problema sarebbe "A fare che cosa?"... vedete, oltre al 3D, la mia seconda passione è il web ( so HTML, CSS, JAVASCRIPT, AJAX, SQL E PHP) ma non ho mai fatto qualcosa di serio sempre per mancanza di tempo. Inoltre mi sono chiesto se ne valesse la pena approfondire il web e levare tempo  alla mia prima passione. Non so siceramente com'é la situazione all' estero nel campo della grafica per questo pure mi sono buttato sul campo del Web con cui si riesce sempre a fare qualcosa. Secondo voi mi dovrei focalizzare sul 3D e basta ? Mi sento veramente scoraggiato in questo periodo.:unsure:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In ogni caso devi formarti. Altrimenti non sarai mai un professionista.

A livello CG-VFX-Animazione per cinema, pubblicità ecc. le opportunità ci sono e ci saranno in maniera crescente nei prossimi anni, anche perché le tecnologie 3D sono interessate in maniera sempre maggiore nelle produzioni, sempre crescenti.

Ovviamente si formeranno molti altri ragazzi, quindi aumenta la domanda di lavoro, ma aumenta anche la concorrenza. Ragion per cui devi essere preparato e competitivo.

A Londra ci sono molte più opportunità di quelle che attualmente puoi trovare in Italia.

Certo, studiare li costa. E anche molto.

In alternativa puoi valutare di studiare in italia, partendo da un corso di laurea che abbia a che fare con qualcosa che ti interessa. e nel frattempo iniziare a maturare anche esperienza tecnica nella CG. Eventualmente dopo un corso di laurea che ti dà un'infarinatura teorica solida, puoi fare un master in una disciplina specifica.

 

Io sinceramente fossi in te cercherei di capire se sei tagliato per un qualsiasi tipo di lavoro. Se hai una passione forte e le possibilità per farlo, cerca di inseguirla, ora che sei giovane :D

Anche per il web vale lo stesso discorso, non è che la situazione sia molto diversa. Le tecniche evolvono rapidamente, ecc. Bisogna formarsi ed aggiornarsi sempre quando si inizia a lavorare.

p.s. argomento comunque già trattato molte volte, per cui potrebbe esserti d'aiuto anche navigare un po' per il forum.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Prima di interrompere la carriera da informatico ricorda che un Ing. Informatico all'estero guadagno intorno agli 8000 euro lordi. Sono fonti certe in quanto ne conosco diversi tra parenti e amici.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, RobertoChiaiese ha scritto:

Salve,

mi presento: mi chiamo Roberto, ho 18 anni e sono di Napoli . Sto all'ultimo anno e tra poche settimane mi diplomo in Informatica. Da autodidatta uso Blender da 3 anni, non sono un esperto, ma me la cavo. Non ho intenzione di proseguire con l'università ( per continuare gli studi in informatica)e ho sentito parlare di corsi come la IUDAV , BigRock e ILAS ma oltre ad essere costose ho letto che le stesse cose si potrebbero fare in meno tempo da autodidatta. Il mio sogno è lavorare come animatore 3D e nel settore cinematografico. Ovviamente non ho nessun intenzione di rimanere in Italia in quanto non è terra fertile per queste cose  e perché voglio cambiare aria. La prima tappa, come succede di consueto, che mi è venuta in mente è stata la Gran Bretagna( sono capace di interagire in inglese). Però pensandoci bene io non so se sarei capace ora di lavorare in questo settore a causa della scuola che occupava tempo e studio fatto non sempre in modo ottimale ( usavo libri invece dei video... ) e perché il mio pc non è fatto per questa roba quindi mi arrangio. L'animazione è un campo che ancora è sconosciuto per me ( anche se mi affascina e non poco ). Mi sono focalizzato soprattutto sulla modellazione in questi 3 anni. Tuttavia nonostante alcuni dicono il contrario, mi sento come se fossi in ritardo in questo settore, forse perché ho sprecato tempo a studiare dai libri invece che dai video. Comunque stavo pensando di trasferirmi all'estero dopo il diploma( magari fare qualcosa di soldi prima pe poi partire). Il problema sarebbe "A fare che cosa?"... vedete, oltre al 3D, la mia seconda passione è il web ( so HTML, CSS, JAVASCRIPT, AJAX, SQL E PHP) ma non ho mai fatto qualcosa di serio sempre per mancanza di tempo. Inoltre mi sono chiesto se ne valesse la pena approfondire il web e levare tempo  alla mia prima passione. Non so siceramente com'é la situazione all' estero nel campo della grafica per questo pure mi sono buttato sul campo del Web con cui si riesce sempre a fare qualcosa. Secondo voi mi dovrei focalizzare sul 3D e basta ? Mi sento veramente scoraggiato in questo periodo.:unsure:

 

Posta qualche tuo lavoro per vedere a che livello sei, secondo me un corso di 3DStudioMax o altri software seri non è affatto da scartare, un bravo insegnate può vedere come lavori e darti consigli mirati, in rete ci sono tanti video ma non sai mai chi li ha postati, fare tutto da autodidatta è molto più lungo e spesso frustrante, ho visto lavori di gente appena uscita da dei corsi (mi spiace ma non ricordo quali) davvero eccellenti.

Per l' inglese ti consiglio Babbel, solo 10.00 al mese ma è davvero fatto bene e riconosce anche la pronuncia. ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Hai 18 anni e una grande passione, già questo dovrebbe bastare per non farti scoraggiare :) 
Se riuscissi a frequentare uno dei corsi da te citati secondo me sarebbe ottimo perchè ti fornirebbe in primis un metodo di lavoro e un approccio al mondo lavorativo che magari ancora non hai sviluppato. 

Trasferirsi all'estero è sempre un salto nel buio, credo ti possa permettere però, visto che sei giovane, anche di sbagliare, o di fare qualche lavoro che non ti piace per trovare la tua strada.

Insomma, quello che ti consiglio io, se posso permettermi, è di buttarsi e di fare quello che ti piace in questo momento, a cambiare idea sei sempre in tempo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 hours ago, asalalp said:

Prima di interrompere la carriera da informatico ricorda che un Ing. Informatico all'estero guadagno intorno agli 8000 euro lordi. Sono fonti certe in quanto ne conosco diversi tra parenti e amici.

 

E' vero, ma penso che le persone che consci tu siano anche appassionate al loro lavoro. Ho ascoltato l'opinione di molte  persone  in merito a quest' argomento e tutte tra queste hanno detto che se non sei appassionato è inutile addentrarsi per quella via: svegliarsi ogni giorno e avere la consapevolezza di fare un lavoro che ti frutta un bel po' di quattrini ma che in realtà non piace, non credo che sia il massimo. Ho ripensato  ad esempio alla scuola: ogni giorno mi sveglio e mi scoccio di andarci, il perché ormai è noto a tutti. Ho applicato questo pensiero al lavoro e devo dire  che ho cambiato idea da subito sul percorso da scegliere. Ovviamente non dico che uno deve sparare le botte quando deve andare a lavoro, ma che abbia un minimo di desiderio in ciò che deve fare... e non solo per i soldi, ma anche(soprattutto) il piacere di farlo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 hour ago, grafico3DStudioMax said:

 

Posta qualche tuo lavoro per vedere a che livello sei, secondo me un corso di 3DStudioMax o altri software seri non è affatto da scartare, un bravo insegnate può vedere come lavori e darti consigli mirati, in rete ci sono tanti video ma non sai mai chi li ha postati, fare tutto da autodidatta è molto più lungo e spesso frustrante, ho visto lavori di gente appena uscita da dei corsi (mi spiace ma non ricordo quali) davvero eccellenti.

Per l' inglese ti consiglio Babbel, solo 10.00 al mese ma è davvero fatto bene e riconosce anche la pronuncia. ;)

 

Questo seppur semplice è il lavoro di cui vado più fiero( so che ci stanno numerosi errori e non  è completo ). Appena finito l'esame però rinizio a stare su Blender e a fare lavori a raffica. Comuque per il momento vorrei incentrarmi più su Blender in quanto ho letto che alla fine i software sono il mezzo, ma la base del 3D è la stessa. Non nego che però in futuro passerò a Maya. Anche io ho visto dei lavori veramente ben fatti che mi hanno fatto venir voglia di essere uno tra quei stuedenti.  Su Babbel ci farò un pensierino. Grazie ;)

12734273_10204179896336929_8791040072493883190_n.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 hour ago, riccardocosco said:

Hai 18 anni e una grande passione, già questo dovrebbe bastare per non farti scoraggiare :) 
Se riuscissi a frequentare uno dei corsi da te citati secondo me sarebbe ottimo perchè ti fornirebbe in primis un metodo di lavoro e un approccio al mondo lavorativo che magari ancora non hai sviluppato. 

Trasferirsi all'estero è sempre un salto nel buio, credo ti possa permettere però, visto che sei giovane, anche di sbagliare, o di fare qualche lavoro che non ti piace per trovare la tua strada.

Insomma, quello che ti consiglio io, se posso permettermi, è di buttarsi e di fare quello che ti piace in questo momento, a cambiare idea sei sempre in tempo.

 

Ho pensate che sarebbero utili anche  per i lavori in team che organizzano. Grazie per il cosiglio. :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
7 minutes ago, grafico3DStudioMax said:

ho ritrovato la discussione di cui parlavo :

 

Da autodidatta per raggiungere un livello del genere ci vogliono anni.

 
 

Wow... che lavori!! Ora sto seriamente pensando di partecipare ad un corso.


Modificato da RobertoChiaiese

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, RobertoChiaiese ha scritto:

Wow... che lavori!! Ora sto seriamente pensando di partecipare ad un corso.

Puoi chiedere direttamente all' utente, mi pare che ce ne siano anche altri che hanno fatto questo corso ;) All' estero penso che usino programmi più professionali tipo 3DStudio, Maya ecc. piuttosto che quelli gratuiti come Blender o Sketchup che usano negli studi per risparmiare :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

autodidatta ? ma stai scherzando ? ci sono scuole, master, ecc... ci sono tutti gli strumenti a disposizione per evitare gli errori di chi si addentra nello studio autodidatta. E' vero  può essere costoso, ma considera che tu non paghi semplicemente un corso, ma paghi l'esperienza professionale dei tuoi docenti che ti sveleranno le strade da prendere e quelle da non prendere e soprattutto perchè non prenderle. Una buona scuola è quello che fa per te, l'importante è che tu devi verificare CHI ti formerà, e dovrà essere una persona preparata e con esperienza pluriennale e di un certo valore diretta sul campo. Considera che almeno  una delle scuole che hai citato si fa carico di ex studenti sottopagati per insegnare . Quindi attenzione informati bene. 
Per quanto riguarda il discorso programmazione,  perchè non unisci le due cose ? saper scriptare nel mondo della CG a volte ti permette di essere un gradino sopra agli altri.

 

5 hours ago, RobertoChiaiese said:

Questo seppur semplice è il lavoro di cui vado più fiero

 


Fai bene ad esserne fiero. Complimenti, sapendo che hai studiato da solo è veramente un bel lavoro. Lascia perdere gli errori, quelli li commettiamo tutti. Valuta bene le varie realtà di master che ci sono in giro, quello indicato da "grafico3dsmax" tra l'altro viene organizzato da una scuola dalle mie parti ( e nella quale sto seguendo attualmente un corso serale di 3ds Max ;) ). Posso confermarti che i titolari della scuola sono molto esperti e molto bravi nell'insegnamento, senza contare che alcuni dei master che organizzano chiamano dei docenti di un certo livello professionale ( tanto per farti un esempio victor perez )
Per quanto riguarda il discorso del software, sono d'accordo con te. Alla fine sono solo un mezzo per ottenere il fine. Puoi benissimo continuare ad utilizzare blender, alla fine i concetti sono gli stessi che puoi trovare in maya, 3ds max, cinema ec..... C'è da dire che la stragrande maggioranza delle realtà lavorative utilizzano software tipo quelli sopra citati, di conseguenza ti consiglio di approfondire lo studio in base a quello che vuoi fare. ( 3ds max viene utilizzato molto per archviz tanto per fare un esempio ) 

Mi sento di aggiungere che sei molto giovane, se hai le possibilità vai all'estero e fatti un'esperienza di vita, ti servirà per qualsiasi altra cosa.

Buona fortuna 

 


Modificato da piron88

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, piron88 ha scritto:

autodidatta ? ma stai scherzando ? ci sono scuole, master, ecc... ci sono tutti gli strumenti a disposizione per evitare gli errori di chi si addentra nello studio autodidatta. E' vero  può essere costoso, ma considera che tu non paghi semplicemente un corso, ma paghi l'esperienza professionale dei tuoi docenti che ti sveleranno le strade da prendere e quelle da non prendere e soprattutto perchè non prenderle. Una buona scuola è quello che fa per te, l'importante è che tu devi verificare CHI ti formerà, e dovrà essere una persona preparata e con esperienza pluriennale e di un certo valore diretta sul campo. Considera che almeno  una delle scuole che hai citato si fa carico di ex studenti sottopagati per insegnare . Quindi attenzione informati bene. 
Per quanto riguarda il discorso programmazione,  perchè non unisci le due cose ? saper scriptare nel mondo della CG a volte ti permette di essere un gradino sopra agli altri.

 


Fai bene ad esserne fiero. Complimenti, sapendo che hai studiato da solo è veramente un bel lavoro. Lascia perdere gli errori, quelli li commettiamo tutti. Valuta bene le varie realtà di master che ci sono in giro, quello indicato da "grafico3dsmax" tra l'altro viene organizzato da una scuola dalle mie parti ( e nella quale sto seguendo attualmente un corso serale di 3ds Max ;) ). Posso confermarti che i titolari della scuola sono molto esperti e molto bravi nell'insegnamento, senza contare che alcuni dei master che organizzano chiamano dei docenti di un certo livello professionale ( tanto per farti un esempio victor perez )
Per quanto riguarda il discorso del software, sono d'accordo con te. Alla fine sono solo un mezzo per ottenere il fine. Puoi benissimo continuare ad utilizzare blender, alla fine i concetti sono gli stessi che puoi trovare in maya, 3ds max, cinema ec..... C'è da dire che la stragrande maggioranza delle realtà lavorative utilizzano software tipo quelli sopra citati, di conseguenza ti consiglio di approfondire lo studio in base a quello che vuoi fare. ( 3ds max viene utilizzato molto per archviz tanto per fare un esempio ) 

Mi sento di aggiungere che sei molto giovane, se hai le possibilità vai all'estero e fatti un'esperienza di vita, ti servirà per qualsiasi altra cosa.

Buona fortuna 

 

Essere autodidatta non e' che vuol dire ( non avere accesso a internet guardare delle immagini e provare a replicare a caso), essere autodidata e assolutmanete la migliore alternativa se non si hanno soldi ( c'e poco da girarci intorno e vero che le scuole, corsi e master sono un investimento fruttuoso( o meno non sta a me giudicarlo ) ma sono pur sempre un investimento costoso, inoltre tantissimi aritisti partono autodidatti, non per fare polemiche ma ci sono tutti gli sturmenti da autodidatta come da corsista per poter raggiungere risultati tnato la discriminante alla fine e' quanto ti sbatti, l'impegno che ci metti e le opportunita lavorative che riesci ad avere.

Poi nessuno nega che il docente dela scuola xyz possa darti delle dritte che magari non trovi sul video di youtube, ma, forse a volte un pizzico di problem solving e' un  abilita' che aiuta....tanto piu' che appena entri in un ambiente lavorativo tutti i consigli etc etc arrivano in quantita' considerevole

Ovvimanete il mio discorso non e' per essere olemico era solo una precisazione / opinione personale :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

@FraP Mi sono forse espresso male, io stesso sono autodidatta nell'uso di 3dsMax, ma ho sentito il bisogno di iscrivermi ad un corso, e nonostante avessi 2 anni di pratica, con studio sul manuale di Segatto e lavori PAGATI di rendering architettonici, fotoinserimenti, e cataloghi di prodotti, quindi con REALI problematiche da risolvere oltre alla teoria del libro. E devo dire che già alla prima lezione, dove si spiegava l'interfaccia, le impostazioni delle cartelle lavoro ecc.. per me è stata una bomba ( nonostante avessi maturato una esperienza diretta ) , ed ad ogni lezione ogni tassello si aggiungeva al mio bagaglio di conoscenze pregresse creando quel senso che in 2 anni di sbattimento da autodidatta, dove credevo di aver studiato su un manuale valido, facendo 2 conti della serva, mi  sono reso conto ( scusa il gioco di parole ) che quel corso mi avrebbe fatto risparmiare in termini di tempo ( e quindi denaro )  sui lavori che ho fatto con lo studio autodidatta. 
I tutorial su pluralsight fanno c***re, non sono tanto di più dei tutorial su youtube, e me ne sono reso conto facendo appunto sto corso serale. Tu puoi benissimo studiare da solo, non sto disdegnando questo appunto perchè ci sono passato pure io, ma se ci sono le possibilità molto meglio orientarsi su un master ( ovviamente non tutti sono validi chiaro )  che ti permetta in tempi brevi di farti accedere a conoscenze che da autodidatta forse mai arriveranno. Il tutto si tradurrà in un investimento iniziale chiaro, ma che poi ritornerà indietro. Sul discorso legato all'ambiente lavorativo sono parzialmente d'accordo. In giro si trovano tanti cialtroni che credono di saper lavorare ( e molti di questi insegnano pure e non sanno come bloccare una camera su 3ds Max ). Poi qui il ragazzo mi sembra giovane e in forze, anche se siamo in tempi di crisi lavori provvisori da raccimulare qualcosa trovi sempre a quell'età ;), immagino che molti di noi qui si  siano dilettati dietro ai banchi delle pizzerie 
:P


 


Modificato da piron88

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io avendo pochi soldi quando posso faccio 4 ore di lezione privata per 100.00 cosi' mi faccio spiegare solo quello che mi serve, posso scrivermi con calma tutti gli appunti, salvare le schermate e i menu' ecc. ho imparato un sacco di cose.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@piron88  Hai parlato che  una delle scuole che hai citato si fa carico di ex studenti sottopagati per insegnare... io so che la BigRock ha insegnanti che sono stati anch'essi "BigRockers".Comunque quella per cui avevo più fatto un pensiero era la IUDAV visto che stava a Napoli e ti forma in molti campi ( ho allegato la foto ). Inoltre permette di specializzarti o nell'animazione oppure nella programmazione cosa che nè ILAS nè la BigRock ti permettono di fare. La seconda ti chiede altri soldi per il corso di animazione. La ILAS anche se è quella che costa di meno, l'ho scartata subito. Perché ti approccia al mondo pubblicitario e ad un meeting mi ha un po' deluso( probabilemtne perché non mi hanno detto e mostrato niente di più di quello che c'é già sul sito). Io si sono interessato al 3D ma voglio orientarmi come già detto all'animazione. L'unico problema della IUDAV è il prezzo(  16.000 euro). Ho pensato di che potrei chiedere un prestito a una banca. Ma non so sincermanete come funziona essendo giovane e  molti dicono che è meglio tenersi lontano dalle banche.

@FraP Infatti credo proprio che se non riuscirò a far parte di un corso del genere, un 1000 euro li spenderò per corsi online per formarmi da solo

 

19 hours ago, piron88 said:

Per quanto riguarda il discorso programmazione,  perchè non unisci le due cose ? saper scriptare nel mondo della CG a volte ti permette di essere un gradino sopra agli altri.

 

Pensa che un po' di mesi fa' ho comprato un manuale di Matematica che parla di Computer Grafica e uno di OpenGL. Per mancanza di tempo - tra interrogazioni, compiti, progetti extracurriculari e dei lavoretti a pc per poco - ho abbandonato tutto... Non vedo l'ora di finire la scuola in modo che, verso settembre, studierò python per poi studiare OpenGL ( finalmente). Comunque inizialmente parlavo più di programmazione del Web che  bene o male c'è sempre qualcuno che chiede un sito :lol::lol:.

 

4 hours ago, piron88 said:

Tu puoi benissimo studiare da solo, non sto disdegnando questo appunto perchè ci sono passato pure io, ma se ci sono le possibilità molto meglio orientarsi su un master ( ovviamente non tutti sono validi chiaro )  che ti permetta in tempi brevi di farti accedere a conoscenze che da autodidatta forse mai arriveranno. Il tutto si tradurrà in un investimento iniziale chiaro, ma che poi ritornerà indietro. Sul discorso legato all'ambiente lavorativo sono parzialmente d'accordo.


 

 

Infatti proprio per questo motivo mi piacerebbe partecipare ad un Master.

index.jpeg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@RobertoChiaiese L'importante è che prima che tu faccia l'investimento tu sappia chi hai di fronte. Contattare ex studenti potrebbe essere un inizio. Facendo un attimo un passo indietro, Asalalp ti ha dato una frecciatina in merito all'ingegneria informatica, e considerando la tua passione alla programmazione non butterei via nemmeno la sua idea. Potresti benissimo partire con ottenere un titolo universitario per poi specializzarti successivamente in qualcos'altro. Nessuno ha detto che tu debba per forza fermarti al titolo, e nel frattempo continuare con la passione per la cg e come gia detto da qualcuno studi da autodidatta con i vari strumenti a disposizione. Nel momento stesso che deciderai la specializzazione in quel campo, magari avrai messo da parte qualcosa per poterti pagare eventuali master. Insomma decidi te la tua strada ;) 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
1 ora fa, RobertoChiaiese ha scritto:

@piron88  Hai parlato che  una delle scuole che hai citato si fa carico di ex studenti sottopagati per insegnare... io so che la BigRock ha insegnanti che sono stati anch'essi "BigRockers".Comunque quella per cui avevo più fatto un pensiero era la IUDAV visto che stava a Napoli e ti forma in molti campi ( ho allegato la foto ). Inoltre permette di specializzarti o nell'animazione oppure nella programmazione cosa che nè ILAS nè la BigRock ti permettono di fare. La seconda ti chiede altri soldi per il corso di animazione. La ILAS anche se è quella che costa di meno, l'ho scartata subito. Perché ti approccia al mondo pubblicitario e ad un meeting mi ha un po' deluso( probabilemtne perché non mi hanno detto e mostrato niente di più di quello che c'é già sul sito). Io si sono interessato al 3D ma voglio orientarmi come già detto all'animazione. L'unico problema della IUDAV è il prezzo(  16.000 euro). Ho pensato di che potrei chiedere un prestito a una banca. Ma non so sincermanete come funziona essendo giovane e  molti dicono che è meglio tenersi lontano dalle banche.

@FraP Infatti credo proprio che se non riuscirò a far parte di un corso del genere, un 1000 euro li spenderò per corsi online per formarmi da solo

 

Pensa che un po' di mesi fa' ho comprato un manuale di Matematica che parla di Computer Grafica e uno di OpenGL. Per mancanza di tempo - tra interrogazioni, compiti, progetti extracurriculari e dei lavoretti a pc per poco - ho abbandonato tutto... Non vedo l'ora di finire la scuola in modo che, verso settembre, studierò python per poi studiare OpenGL ( finalmente). Comunque inizialmente parlavo più di programmazione del Web che  bene o male c'è sempre qualcuno che chiede un sito :lol::lol:.

 

Infatti proprio per questo motivo mi piacerebbe partecipare ad un Master.

index.jpeg

 

16.000 per un corso ??:o Non pensavo che costasserò cosi' tanto !! Comunque nell' immagine che hai postato ti promettono di fare una marea di cose, non sono un po troppe ? Quanto durerebbe un corso del genere ? Mi pare strano che uno possa diventare Marketing designer, Sound designer, vfx artist, sceneggiatore, 3d artist ecc. cioe sono tante carriere molto diverse tra loro ! Io diffiderei da chi mi promette tutti questi sbocchi, direi che per iniziare può bastare un corso che tratti di : modellazione, materiali e texture, illuminazione, animazione e stop, già per imparare bene queste discipline ci vuole un bel po di tempo.


Modificato da grafico3DStudioMax

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Just now, grafico3DStudioMax said:

 

16.000 per un corso ??:o Non pensavo che costasserò cosi' tanto !! Comunque nell' immagine che hai postato ti promettono di fare una marea di cose, non sono un po troppe ? Quanto durerebbe un corso del genere ? Mi pare strano che uno possa diventare Marketing designer, Sound designer, vfx artist, sceneggiatire, 3d artist ecc. cioe sono tante carriere molto diverse tra loro ! Io diffiderei da chi mi promette tutti questi sbocchi, direi che per iniziare può bastare un corso che tratti di : modellazione, materiali e texture, illuminazione, animazione e stop, già per imparare bene queste discipline ci vuole un bel po di tempo.

 

Anche io l'ho pensato, però ho visto che il corso dura 3 anni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 hours ago, grafico3DStudioMax said:

Ma questo sarebbe quello da 16.000 euro ?

Si. Lo offre la IUDAV. Il piano formativo prevede oltre 600h didattiche all'anno. Alla fine dei 3 anni oltre all'attestato esce scritto proprio che ti sei laureato e la classe ( mi pare ) è L-21

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 27/5/2017 at 09:04 , asalalp ha scritto:

Prima di interrompere la carriera da informatico ricorda che un Ing. Informatico all'estero guadagno intorno agli 8000 euro lordi. Sono fonti certe in quanto ne conosco diversi tra parenti e amici.

 

Quoto. Anche perché per capire se la computer grafica è la tua vera passione dovrai capire che ramo ti interessa e solo lì potrai capire se è veramente la tua strada e potra' portarti frutti e soddisfazioni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si si il mio intervento era piu' un opinione personale ovviemnte sarei il primo a investire in una scuola finanze permettendo :(:(, e cmq come gia detto da altri valuta bene l'idea di lasciare la carriera da informatico ( a volte e un bene aere un piano di riserva se tutto va male XD.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, piron88 ha scritto:

@RobertoChiaiese L'importante è che prima che tu faccia l'investimento tu sappia chi hai di fronte. Contattare ex studenti potrebbe essere un inizio. Facendo un attimo un passo indietro, Asalalp ti ha dato una frecciatina in merito all'ingegneria informatica, e considerando la tua passione alla programmazione non butterei via nemmeno la sua idea. Potresti benissimo partire con ottenere un titolo universitario per poi specializzarti successivamente in qualcos'altro. Nessuno ha detto che tu debba per forza fermarti al titolo, e nel frattempo continuare con la passione per la cg e come gia detto da qualcuno studi da autodidatta con i vari strumenti a disposizione. Nel momento stesso che deciderai la specializzazione in quel campo, magari avrai messo da parte qualcosa per poterti pagare eventuali master. Insomma decidi te la tua strada ;) 

 assolutamente d;accordo ( e' anche la mia stessa idea solo che probabilmente mi sono esresso da cani prima! )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi aggiungo. 

se una scuola che chiede hai propri exstudenti di insegnare non è una brutta cosa. Primo non è una cosa sotto costrizione. Se uno studente ha delle doti particolari e a fine corso non ha trovato lavoro gli viene chiesto (immagino) di collaborare. 

L'importante è conoscere tutta la pipeline  per capire cosa ti piace fare e cosa sei portato a fare.

 

lascia stare corsi troppo lunghi e costosi . dispersivi e non sempre ti garantiscono una qualità adeguata. 

io ho fatto bigrock mi sono trovato bene  è una scelta che rifarei anche se sento tanti lamentarsi della scarsa qualità.. quando lìho fatta io era ben strutturata.

se ti piace l'animazione dai un occhio ad animation mentor ma ho il sospetto che tu debba avere prima un'infarinatura di tutto. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×