Vai al contenuto
Federico27

Vray sun e interior render

Recommended Posts

Salve a tutti, so che si tratta di un argomento già ampiamente discusso ma davvero non riesco a venirne a capo.

Mi stavo cimentando con un render di un salone ma sto impazzendo nella gestione del vray sun.

Speravo di semplificare la faccenda lasciando l'intensity multiplier invariato e modificando solo l'esposizione dalla Physical Camera, ma non riesco a ottenere un risultato soddisfacente: se la stanza viene ben illuminata il sole mi brucia completamente le zone vicino alla finestra, se riesco a non bruciare nulla allora il resto è troppo scuro.:(

Ho letto veramente tanti pareri contrastanti sull'argomento: chi dice di regolare la telecamera senza toccare il sole, chi dice di regolare il sole senza la telecamera e chi dice di non usare proprio vray sun.

Per ora questo è uno dei miei migliori tentativi: 

Si riesce leggermente a intravedere il marmo vicino le finestre ma è comunque bruciatissimo.

La camera è impostata in questo modo: 

Il color mapping e su Linear Multiply, con exponential riesco effettivamente a controllare un po' meglio le bruciature, ma tutta la scena viene come sbiadita e alla fine per correggerla mi si ribruciano finestre e pavimento...

Ho provato anche a collegare il vray sky al sole, e aumentando l'intensità del primo riesco a illuminare ulteriormente l'ambiente, ma a quel punto il marmo vicino le finese riflette in maniera esagerata il cielo, quindi per ora ho lasciato cielo  e sole collegati ma con i settaggi di default, e non mi sembra di vedere differenze tra "collegato" e "non collegato"

Prima che mandi tutto a quel paese e usi un HDRI, qualcuno ha qualche dritta per gestire meglio quelle dannate bruciature? :wacko:

Ah, oltre al vray sun ho 3 vray light, 2 sulle finestre settate su skylight portal e una dietro la telecamera settata a 30 con un colore un po' più caldo, ma in teoria mi aspettavo di ottenere un risultato almeno lontanamente decente già solo col sun...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

 

per ottenere una corretta esposizione della scena devi lavorare sui parametri della camera (Film ISO, Shutter, Aperture) e poi sul "Color mapping", senza variare i valori relativi all'intensità delle luci.

 

Per il "Color mapping" usa il tipo Reinhard, un mix tra Linear ed  Exposure (se cerchi on line troverai diversi esempi e tutorial in merito), e poi agisci sul parametro Burn, che serve proprio ad attenuare le zone bruciate senza "toccare" l'esposizione.

 

Comunque in una scena di interni è normale che delle porzioni del'immagine possano essere diciamo sovraesposte, è una situazione frequente anche nella realtà: tra interno ed esterno ci sono due intensità di luce molto differenti tra loro, per cui non troverai mai una combinazione tale che ti permetta di avere tutto perfettamente "esposto" e per questo devi raggiungere un compromesso che ti vada bene.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 che ti bruci non è sbagliato. 

ci sono diversi modi per aggirare la cosa. 

come ti diceva lobotom lavori sul colormapping abbassando il burn e poi ricontrasti con le curve

oppure abbassi l'intensità del sun (io faccio così)

oppure puoi provare inserendo qualche luce sulle altre aperture per avere più luce all'interno 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per le risposte! ^_^

Provo subito a toccare qualcosa nel color mapping. 

Ovvio che abbassare semplicemente l'intensità del sun già mi era venuto in mente, ma ormai sono curioso di vedere il risultato lasciandolo di default.:rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×