D@ve

Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano

229 messaggi in questa discussione

Ciao a tutti ragazzi,

come vi abbiamo già anticipato la community di Treddi.com sarà presente a Campus Party a Milano dal 20 al 23 Luglio.

L'evento sarà già pieno di cose interessantissime da vedere (per esempio ci saranno talk di Daniele Pugni, Laura Allievi e Vincenzo Lagattolla di Sky, Dionysios TsagkaropoulosDaniele Bigi che ci parlerà di Star Wars Rogue One e molti altri che devono ancora essere svelati) ma noi di Treddi.com vorremmo comunque organizzare qualcosa per divertirci tutti insieme tra un workshop e l'altro ;)

 

Per capirci Treddi.com avrà a disposizione una serie di postazioni ad uno o più di questi tavoli nella zona ARENA (la foto è di una delle precedenti edizioni)

58ee291760305_8baa5c76a511a06fd1992bd8d6418e9c(2).jpg.ce5cf1c8053c70f7f695da1e7ec2cff2.jpg.f44a9dec60b9bd4247e095b2e9286763.jpg

 

Ci sono tre idee di base: 

  1. realizzare una scena 3D tutti insieme 
  2. realizzare degli speed contest
  3. realizzare qualche piccola dimostrazione software/hardware

 

REALIZZAZIONE DELLA SCENA 3D

L'idea è che ognuno di voi viene all'evento con il proprio portatile, si siede ad una postazione e dà il proprio contributo per la realizzazione della scena.

Per esempio ci saranno quelli che vorranno modellare, quelli a cui piace fare le texture, chi vuol fare gli shader e chi il rendering finale.

Basta mettersi tutti d'accordo sul tipo di scena che vogliamo fare e seguire il giusto workflow per arrivare al risultato finale.

Ognuno potrà utilizzare il software che vuole e tutti potranno trarre un vantaggio da questa collaborazione. Avrete tutti la possibilità di imparare dagli altri, conoscere persone nuove e sopratutto divertirsi per 4 giorni all'insegna del 3D!!

Ovviamente non potrebbero mancare le Workstation di @BeaZtiE che saranno a vostra disposizione per test, rendering e benchmark.

 

Alcune persone si sono già rese disponibili per fare da Supervisor del progetto "Scena 3D" ed aiutarci quindi a coordinare i lavori.

Fateci sapere se sarete presenti all'evento semplicemente aggiungendo un commento a questa discussione.

 

Ecco la lista dei partecipanti:

916dcd0c-70f5-4bdd-a08e-7184bb54cabe.jpg

 

 

 

 

 

UPDATE 05/05: in realtà i giorni "utili" per poter lavorare insieme non saranno 4 ma soltanto 2 (o due e un po' se vogliamo) perché giovedì 20 la cerimonia di apertura sarà alle 18.00 quindi immagino che tra una cosa e l'altra riusciremo forse solo a "cominciare" ad organizzarci. Venerdì 21 e Sabato 22 saranno giornate piene mentre Domenica sarà una giornata in cui non ci saranno attività e cominceremo ad andare via.

 

 

REALIZZAZIONE DEGLI SPEED CONTEST

Ancora da definire

 

REALIZZAZIONE DEMO HARDWARE/SOFTWARE

Ancora da definire

 

 

I BIGLIETTI:

 

Il biglietto completo: (4gg area arena + experience + tenda per dormire) costa 290€
Se un utente si iscrive con il coupon di Treddi.com paga il 50% ovvero 145€

Il biglietto Daily Premium: (arena + experience) costa 50€
Se un utente si iscrive con il coupon di Treddi.com paga il 50% ovvero 25€

Il biglietto Daily: (solo area experience) è gratuito però le community sono in area Arena quindi gli utenti con il biglietto Daily (gratuito) non potranno venirci a trovare 


Spero di essermi ricordato tutto e di essere stato abbastanza chiaro. Sotto con le adesioni! :) 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La data di estrazione del biglietto gratuito è stata posticipata al 31 Maggio 2017 quindi fortunatamente avrete un po' di tempo in più ;)

Piace a Sieve

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, Sieve ha scritto:

Eravamo troppo pochi?? :D

 

 

No in realtà ci sono altre community (non 3D) che si sono aggiunte soltanto da pochi giorni e quindi era giusto dare anche a loro un po' di tempo per chiamare gente :)

 

20 minuti fa, jayna ha scritto:

caspita! io rischiavo di perdere l'evento perchè distratta..

Ok mi sono registrata! spero di essere dei vostri gratuitamente o meno! quella di una scena 3d collettiva è un'idea geniale e ci terrei proprio a prendervi parte..

 

Brava mi piace! Sei partita con lo spirito giusto! ;)

Come prima cosa bisogna decidere che scena vogliamo fare... Un interno? Un esterno? Un'astronave? Un castello? :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

:wacko: argg... è difficilissimo proporre un tema per una scena. ma quanto pensate potrà essere grande?

Dunque... adoro il fantasy e lo steampunk, quindi quando si parla di castelli o villaggi fantastici sono sempre entusiasta.

Personalmente non mi sarebbe dispiaciuto neanche creare un omaggio al centro Italia... ma non so se sia una cosa opportuna, non vorrei mai fosse mal interpretata..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

io propongo una cosa come quella che ha fatto sto tizio

https://forums.unrealengine.com/showthread.php?114247-Dark-Souls-3-Environment-(image-heavy)

 

20160618153943_1.jpg

 

riprendendo e rifacendo un pezzo di interno/esterno di un videogame tipo in questo caso dark souls 3

dark souls 3 è uno di quei videogiochi che guardando l'environment art si rimane a bocca aperta, quindi è come dire "lo so fare anche io", oltretutto come in questo caso, non si tratta di un "lo so fare anche io" messo li, ma paragonato a un qualcosa di conosciuto dalla massa, giudicato bene e apprezzato (il paragone lo può fare chiunque)

 

ho detto dark souls ma potrebbe essere qualsiasi cosa

e non credo sia necessario l'engine, quello poi dipende dalle vostre preferenze

 

di recente ho giocato a entrambi gli ultimi titoli di tomb raider per esempio e devo dire che è spettacolare vedere quegli environment pieni di rovine antiche mescolate con la civiltà odierna più la vegetazione incontrastata,

 

922add2e-8838-4471-a021-da5e405c00ec.jpg

 

la stessa impressione mel'ha data uncharted sul deserto

 

Uncharted-4-A-Thiefs-End-9-1280x720-720p

 

sennò se uno preferisce il sci fi si può prendere in esempio mass effect, halo, dead space per gli amanti dell'horror, bio shock per il noir steam punk, l'ultimo doom sempre per il sci fi horror

 

WRp4YSv.jpg

Paul_pepera-halo-4-hologram-room.jpg

ds_env_angle1_final_001.jpg

26-06-2012.jpg

esbjorn-nord-esbjornnord-scifienvironmen

 

ovvio che per 4 giorni di lavoro il sci fi è più semplice, c'è meno roba da fare, è tutto piatto e modulare, rispetto a mattoni scolpiti a mano uno per uno o rovine antiche con vegetazione

Modificato da Heavybrush

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Occhio che deve essere una cosa fattibile in 3 giorni .... e in gruppo ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, jayna ha scritto:

che poi non saranno 3 giorni reali visto la quantità di eventi in programma immagino?! :huh:

 

Esatto ... ovviamente dovremo anche avere il tempo per partecipare ai vari talk, workshop etc etc.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ci sto anche io per la scena...io ho iniziato da circa 1 annetto ad approcciarmi alla computer grafica e devo ancora migliorare parecchio quindi ben venga questa cosa a Milano...Io posso dire che il 22 ci sarò sicuro a meno di problemi gravi, il 23 no perché vado in Grecia per le vacanze e gli altri giorni in questo momento nn lo so perché dipenderà dal lavoro. Ho iniziato con la mo dell'azione di mobili per una falegnameria con Rhino quindi mi sentirei più spiccato per una parte di questo tipo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Spero di poter partecipare, anche se in quel periodo dovrò dedicarmi agli ultimi preparativi per il trasferimento definitivo a Fuerteventura.B)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'idea della scena 3D mi sembra fantastica! Anche se mi sento un po' indietro, non ho mai realizzato una scena di questo tipo, di solito in 3d modello i progetti che sviluppo in Accademia, quindi si tratta per lo più di architettura, tecnica e cose del genere. Comunque mi piacerebbe moltissimo partecipare!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E ringrazio in maniera particolare Fabio, l'amministratore, che mi ha scritto per farmi notare il post, che mi era sfuggito! :)

Piace a D@ve

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
31 minuti fa, Alex96 ha scritto:

L'idea della scena 3D mi sembra fantastica! Anche se mi sento un po' indietro, non ho mai realizzato una scena di questo tipo, di solito in 3d modello i progetti che sviluppo in Accademia, quindi si tratta per lo più di architettura, tecnica e cose del genere. Comunque mi piacerebbe moltissimo partecipare!

 

Anche secondo me se decidiamo di fare l'interno di un appartamento (o anche di una sola stanza) è più alla portata di tutti ed è più facile anche dividersi il lavoro ;)

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minutes ago, D@ve said:

 

Anche secondo me se decidiamo di fare l'interno di un appartamento (o anche di una sola stanza) è più alla portata di tutti ed è più facile anche dividersi il lavoro ;)

 

e magari è anche più vicino all'immaginario di tutti, da una cosa che tutti abbiamo ben presente è più facile creare delle particolarità che possano colpire ed avere grande atmosfera

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, Alex96 ha scritto:

L'idea della scena 3D mi sembra fantastica! Anche se mi sento un po' indietro, non ho mai realizzato una scena di questo tipo, di solito in 3d modello i progetti che sviluppo in Accademia, quindi si tratta per lo più di architettura, tecnica e cose del genere. Comunque mi piacerebbe moltissimo partecipare!

da questo punto di vista non ci sono problemi, serve proprio a questo per migliorarsi, poi personalmente come supervisor posso dare delle info in merito sulla modellazione....

Piace a D@ve

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, D@ve ha scritto:

 

Anche secondo me se decidiamo di fare l'interno di un appartamento (o anche di una sola stanza) è più alla portata di tutti ed è più facile anche dividersi il lavoro ;)

 

concordo, perchè certo che l'idea è allettante, ma serve anche il tempo e mi sembra un progetto troppo laborioso. volendo fare un interno, che poi sostanzialmente archviz va per la maggiore in treddi.com mi sembra una scelta azzeccata.

possiamo scaricare una pianta di una villa o appartamente, in .pdf o .dwg, gratuita per iniziare a preparare il 3d.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E possiamo partecipare tutti indipendentemente dalla dostra dimnistichezza in 3D?

 

Mi piacerebbe questa esperienza ma sono un pò lento nel lavorare

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, Vash23 ha scritto:

E possiamo partecipare tutti indipendentemente dalla dostra dimnistichezza in 3D?

 

Mi piacerebbe questa esperienza ma sono un pò lento nel lavorare

 

ma certo, è appunto uno degli scopi, la condivisione, la community, apprendere metodi nuovi con altre persone.... è proprio questo il senso!!!!

Piace a D@ve

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

6 minuti fa, zatta 3d ha scritto:

ma certo, è appunto uno degli scopi, la condivisione, la community, apprendere metodi nuovi con altre persone.... è proprio questo il senso!!!!

Goody :)

 

Sarà esclusivamente una scena statica o si sta considerando una qualche implementazione interattiva con Unity/Unreal/VR?

 

 

Modificato da Vash23

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lavorare in Gruppo è la cosa migliore. Ho terminato ora un corso per la stampa 3D ed il Gruppo nel progetto finale, è stato determinante.

Piace a D@ve

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti, ho già lanciato la proposta a D@ve in privato riguardo ad estendere il progetto e renderlo completamente interattivo, utilizzando la realtà virtuale e l'Unreal Engine 4.

 

Prima di tutto mi presento, mi chiamo Nicolas Esposito, da un pò ho aperto partita iva ( in parallelo alla mia attività di lavoro dipendente ) per sviluppare progetti in realtà virtuale, mirati ad implementare il tutto in ambito lavorativo ( simulazione linee di assemblaggio, training operatori, sicurezza, visualizzazione architettonica, ecc... ).

( aggiungo un pò di self promotion )

 

Lavoro principalmente utilizzando l'HTC Vive, e con UE4, ho creato diversi setup personalizzati in modo da estendere la funzionalità ed utilizzo dei controller, in modo da interagire con l'ambiente circostante.

Ho anche sviluppato una soluzione completamente custom, dove si utilizza una tuta motion capture, combinata ad un backpack Laptop, e il buon vecchio Oculus DK2, in modo da avere un'esperienza VR full body, senza utilizzare telecamere per il tracking ( orientamento dato dal giroscopio del DK2, tracking posizione dato dalla tuta mocap ).

 

Tech Demo Wireless VR

 

La mia idea è quella di rendere l'intera scena che si realizzerà interattiva in VR, in modo da presentare un qualcosa di unico e originale, facendo "vivere" un ambiente 3D, piuttosto che osservarlo passivamente.

Utilizzando tutti e due i setup si potrebbe anche creare una sorta di mix tra videogioco e film, in modo da dare la possibilità all'utente di interagire in modo attivo con gli NPC e con gli oggetti in scena, rendendo il tutto unico.

 

Ci sono delle regole da seguire per quanto riguarda la VR, e precise indicazioni per quanto riguarda il setup con la mocap suit, ne elenco alcune:

- In generale non impazzire con i dettagli, sopratutto sui characters, visto che spesso non vengono rappresentati al meglio ( le normal maps a volte risultano "strane" in VR )

- ( nel caso dell'utilizzo della mocap suit ) Non c'è collisione, onde evitare motion sickness, ossia l'user avrà la possibilità di interagire con gli oggetti, e se prova ad appoggiarsi ad un muro ci sarò compenetrazione...tra i vari esperimenti che ho fatto è la soluzione migliore.

- Rapporto velocità/tempo ottimizzato, ossia meglio fare interazioni ( sopratutto con NPC ) mirate; avere 50 NPC con animazioni facciali e custom animations risulterebbe troppo lavoro

- Riguardo gli oggetti interattivi, ho creato un template standard dove viene impostata solo la mesh, e segue la logica: Se il player si avvicina all'oggetto e chiude la mano ( o semi-chiude ) l'oggetto viene "grabbato", altrimenti rimane lì dov'è...questo è per rendere interattivo il tutto, ossia c'è la possibiltà di dropparlo o lanciarlo eventualmente

- ( nel caso dell'utilizzo della mocap suit ) la zona dove si cammina dovrà essere in piano, quindi di conseguenza anche l'environment dove il personaggio cammina dovrà esserlo, altrimenti c'è dissonanza tra il segnale visivo inviato al cervello e la non-pendenza in realtà

 

Differenze tra l'utilizzo del Vive e della soluzione Mocap:

- Vive ha tracking cameras, quindi la recezione del movimento è realtime al 100%, ma ci si dovrebbe teletrasportare per muoversi

- Ho già realizzato un prototipo di guanti VR, mixando il Vive( con i Trackers che Valve mi ha gentilmente inviato ) con i guanti della tuta mocap, quindi si potrebbe anche optare per un ibrido per l'interazione

- Vive viaggia a 90FPS, il laptop VR che utilizzo ( MSI VR One ) regge bene, ma ovviamente se c'è troppa roba in scena le cose cominciano a rallentare...l'engine ragiona in: più oggetti ( diversi ) ci sono in scena, più draw calls si hanno, quindi c'è anche un discorso di ottimizzazione da fare ( LODs, dimensione textures, complessità shaders )

- La tuta mocap ha dal suo che è completamente wireless, ma c'è latenza nei movimenti, minima ma comunque c'è, ossia se si fa un discorso "prendi la mira e spara" non è l'ideale, ma per un discorso esplorazione/visualizzazione/interazione è ottima come soluzione

- La tuta mocap utilizza il DK2, che funziona senza la IR camera, quindi ( come già detto ) si può camminare ( letteralmente ) per km e la tuta comunque registra i movimenti....c'è da dire che, essendo una tuta basato su sensori IMU,la precisione non è il massimo ( se cammini in avanti e ritorni al punto di partenza non è preciso al 100% ), ma in VR non è un problema ( avendo a disposizione uno spazio ampio per camminare senza problemi )

 

In ultimo, dovrei esserci per fine luglio, ma ho una variabile piuttosto importante, ossia mia moglie dovrebbe partorire a metà Agosto, ma c'è la possibilità che il parto avvenga prima, quindi potrei anche trovarmi in una situazione di "sola colossale", quindi onde evitare problemi potrei salire un solo giorno, ma c'è da vedere come organizzarsi per il lavoro, visto che tutti gli asset e compagnia bella andranno importati in UE4.

 

Se avete domande/dubbi/cose/gente scrivete pure, sopratutto se valutate la cosa fattibile o magari è meglio andare con qualcosa di meno complicato

 

Saluti

 

Nicolas

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.