Vai al contenuto

Recommended Posts

Mi ritrovo dopo circa 10 anni di fantastico utilizzo a dover sostituire la mia attuale postazione basata su intel q8200 con qualcosa di molto più performante e moderno, e ovviamente la scelta non poteva che ricadere su ryzen... anche se è la mia prima volta con AMD, voglio comunque darle fiducia :D

il dilemma che mi ritrovo ad affrontare a questo punto è il seguente:

Ha davvero senso spendere quei 100 e passa euro in più per prendere un 1800x in virtù di soli 200 mhz di clock in più? Mhz che possono tranquillamente essere recuperati con un pelo di overclock, che seppur piccolo sarà comunque un ulteriore stress per la cpu...

Il pc verrà utilizzato principalmente per lavori di grafica 2d/3d, uso regolarmente photoshop e illustrator e quotidianamente la coppia autocad+3dsmax e prevedo di spostarmi anche su revit appena potrò mettere le mani su questa nuova bestia XD Può capitare che resti anche giorni a renderizzare, per cui non so quanto senso abbia tenere una cpu in stato di oc anche mentre renderizza, per cui attualmente sono più propenso ad andare verso il 1800x... non so sono un pò confuso voi che ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se vuoi fare o.c. per arrivare alla frequenza del 1800x, meglio prendere il 1700 liscio, è la stessa cpu e fino a 3.8ghz sali in scioltezza, fai conto che il muro di queste cpu è sui 4.0-4.1ghz, per tutti e 3 i modelli. logicamente da considerare un raffreddamento a liquido per arrivare a 4.0 GHz, sui 3.8ghz dovrebbe andare bene anche un dissipatore a torre ad aria. da quel che ho letto in un altro forum, non hanno problemi di stabilità nell'oc. si aumenta la frequenza e si aumenta il vcore gradualmente fino a quando si trova il muro, a differenza di intel, che è più rognoso l'oc, e le cpu sono più ballerine nel senso che sembrano stabili e poi capitano ancora dei bluscreen saltuariamente, quindi sono da stabilizzare ancora. su amd te ne accorgi velocemente, della stabilità. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, zatta 3d ha scritto:

se vuoi fare o.c. per arrivare alla frequenza del 1800x, meglio prendere il 1700 liscio, è la stessa cpu e fino a 3.8ghz sali in scioltezza, fai conto che il muro di queste cpu è sui 4.0-4.1ghz, per tutti e 3 i modelli. logicamente da considerare un raffreddamento a liquido per arrivare a 4.0 GHz, sui 3.8ghz dovrebbe andare bene anche un dissipatore a torre ad aria. da quel che ho letto in un altro forum, non hanno problemi di stabilità nell'oc. si aumenta la frequenza e si aumenta il vcore gradualmente fino a quando si trova il muro, a differenza di intel, che è più rognoso l'oc, e le cpu sono più ballerine nel senso che sembrano stabili e poi capitano ancora dei bluscreen saltuariamente, quindi sono da stabilizzare ancora. su amd te ne accorgi velocemente, della stabilità. 

Non sei il primo che me lo dice...ma pongo anche a te lo stesso quesito che ho posto agli altri xD

Prendendo per assodata la presenza di una dissipazione al liquido in qualsiasi caso, e considerato il fatto che capiterà abbastanza spesso di tenere il pc acceso a renderizzare per giorni, ha davvero senso acquistare una cpu che per lavorare a 4-4,1 deve andare addirittura sotto liquido, quando c'è la sorella maggiore che in teoria ci arriva quasi di fabbrica?? Un conto è lasciare sotto uno sforzo così prolungato un 1800x che in teoria è previsto che raggiunga tali frequenze, un altro è farlo fare a una 1700 che invece dovrà essere sottoposta a un bel carico... per questo il mio dubbio era tra la 1700x e la 1800x, diciamo che la 1700 l'avevo esclusa a prescindere xD

Poi boh può darsi che mi sto facendo io paranoie inutili xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dunque c'è un errore di fondo nel tuo ragionamento:

https://www.tomshw.it/test-ryzen-7-1800x-nuovo-processore-punta-amd-83750

il 1800x ha frequenza di 3.7ghz e in turbo arriva a 4.0ghz, ma non in render perchè usando tutti i thread non ci arriverà mai, io immagino 3.8ghz non so se arriva a 3.9ghz. su single core  o con un paio di cores sicuramente in turbo arriverà a 4.0ghz ma non in render con tutti i cores al 100%. in più XFR attivo che fa aumentare la frequenza di altri 100mhz ed è riferito a 1700x e 1800x, mentre sul 1700 liscio è di soli 50mhz,funziona solo su  di single core, quindi anche qui in render non lo userai mai.

al contrario facendo o.c. avrai la frequenza fissata (una volta stabile logicamente) su tutti i core e thread; quindi se porti la cpu a 3.8ghz lo sarà su tutti e 16 i thread e come dicevo prima arrivare con un 1700 liscio a 3.8ghz è facile si usa poco vcore in più rispetto alla cpu cloccata di default, salendo  oltre allora ne servirà un bel po' in più. tenendo conto che amd ha fissato per il daily use un limite di 1.35volt per il vcore, hai un bel margine a 3.8ghz e quindi non ci sono problemi a far frollare la cpu 24/7, certo che deve essere bella fresca. di fatto si sta vedendo che anche con 1.40volt non si dovrebbero avere decadimenti della cpu a breve termine, ma questo è un po' un limite che forse nel nostro ambito è meglio non arrivare. 

detti questi dati, posso cmq aiutarti maggiormente su o.c, però ricordati che è sempre a tuo rischio e pericolo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, zatta 3d ha scritto:

dunque c'è un errore di fondo nel tuo ragionamento:

https://www.tomshw.it/test-ryzen-7-1800x-nuovo-processore-punta-amd-83750

il 1800x ha frequenza di 3.7ghz e in turbo arriva a 4.0ghz, ma non in render perchè usando tutti i thread non ci arriverà mai, io immagino 3.8ghz non so se arriva a 3.9ghz. su single core  o con un paio di cores sicuramente in turbo arriverà a 4.0ghz ma non in render con tutti i cores al 100%. in più XFR attivo che fa aumentare la frequenza di altri 100mhz ed è riferito a 1700x e 1800x, mentre sul 1700 liscio è di soli 50mhz,funziona solo su  di single core, quindi anche qui in render non lo userai mai.

al contrario facendo o.c. avrai la frequenza fissata (una volta stabile logicamente) su tutti i core e thread; quindi se porti la cpu a 3.8ghz lo sarà su tutti e 16 i thread e come dicevo prima arrivare con un 1700 liscio a 3.8ghz è facile si usa poco vcore in più rispetto alla cpu cloccata di default, salendo  oltre allora ne servirà un bel po' in più. tenendo conto che amd ha fissato per il daily use un limite di 1.35volt per il vcore, hai un bel margine a 3.8ghz e quindi non ci sono problemi a far frollare la cpu 24/7, certo che deve essere bella fresca. di fatto si sta vedendo che anche con 1.40volt non si dovrebbero avere decadimenti della cpu a breve termine, ma questo è un po' un limite che forse nel nostro ambito è meglio non arrivare. 

detti questi dati, posso cmq aiutarti maggiormente su o.c, però ricordati che è sempre a tuo rischio e pericolo.

Bella, mi è piaciuta la tua spiegazione :D ok, tenendo conto del tuo ragionamento fila tutto, quindi """""l'unica cosa""""" su cui mi devo concentrare è tenere fresca la mia povera cpu....dici che un radiatore da 480x60 mm mi basta??? ahah cmq scherzi a parte, se con un buon oc riesco davvero ad arrivare a 3,8-3,9 sul singolo core credo che davvero mi convenga puntare su una 1700.... con un notevole respiro di sollievo del mio portafogli tra l'altro ahah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3.8-3.9 su tutti i core, perché fai o.c. e dovrai disabilitare il turbo, anzi dovrebbe essere disabilitato di default da bios quando andrai nella modalità o.c..

dissipazione a liquido: corsair h 115i, e stai sereno e fresco, a 3.8ghz in teoria dovresti +/- avere stabilità per benchmark su 1.20volt, poi per render, immagino che a 1.22volt la cpu sia stabile, certo sono solo congetture, ogni cpu è diversa da un'altra ci sono le fortunelle e non, ma sto vedendo che su ryxen, bene o male se non gli si tira il collo sono tutte così, anche sul muro, arrivano tutte a 4.0-4.1ghz e non oltre, addirittura richiedono meno vcore, le cpu 1700 lisce e sono quelle salgono un pelo di più, sono loro che stanno facendo i record, manciata di mhz però fanno i record rispetto alle soluzioni 1700x-1800x.

my 2 cent:rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×