Vai al contenuto
Ospite

Comando drappo Rhino

Recommended Posts

Ospite

Buongiorno a tutti,

sto cercando di disegnare un copriletto con Drappo in Rhino. All'inizio mi veniva un bel drappo adagiato sul letto e ricadente fino a terra da modellare coi punti di controllo ( non è il massimo, lo so, ma io sono alle prime armi... ) però adesso non mi viene più ma esce solo una superficie rigida e modellare tutto mi prenderebbe troppo tempo, anche perchè ho visto che quando lavoro coi punti le pieghe se ne vanno per conto loro, non sul piano orizzontale dove le vorrei, pur avendo inserito un piano C sull'oggetto che mi interessa (si fa così ? ). Spero che qualcuno mi possa dire perchè il drappo non drappa, grazie mille

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

ciao Pantagruel, ti do ragione sul fatto che il comando drappo non è assolutamente indicato per realizzare tessuti sopra un solido ;)

comunque se prima ti funzionava e ora il risultato è una superficie non "morbida" prova a verificare l'impostazione: "AutoSpacing", se è "=No" anziché "=Yes" potresti aver impostato le suddivisioni U e V troppo basse.

In ogni caso disegna il tuo rettangolo sulla vista Top senza modificare o aggiungere piani di lavoro e controlla che la superficie di destinazione sia "sopra" il piano C.


Modificato da MP

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, sì penso anche io che non sia adatto. Se non vuoi usare software esterni potresti provare a farlo con "superficie da una rete di curve" oppure  loft.

 

Il comando drappo  funziona così:

 

Con auto spaziatura su "Sì":

spaziatura ->  Bisogna inserire un numero intero. Minore è il numero, maggiore è la definizione del drappo.

 

Con auto spaziatura su "No" :

 

U , V  -> bisogna inserire un numero intero. Maggiore è il valore inserito  maggiori saranno le divisioni e quindi la definizione del drappo.

 

Con auto regolazione massima profondità su "No":

 

Massima profondita -> valore da 0 a 1

 

1 significa che il drappo cadrà fino a toccare terra, all'altezza l'origine degli assi.

0 significa che il drappo non scenderà per nulla e rimarrà un piano lì dove viene disegnato.

Valori intermedi faranno sì che il drappo cada fino ad un certo punto di distanza da "terra".

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Ragazzi fantastico risposte in un lampo! Ora tutto funziona. Per Bruno E, anch'io avevo pensato a loft o spf da rete di curve, per disperazione, lo confesso! Cmq adesso faccio una serie di prove e vediamo come viene meglio. Anche voi pensate, come Phillix, che Rhino non va bene per i render???? Baci a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
1 ora fa, pantagruel ha scritto:

Anche voi pensate, come Phillix, che Rhino non va bene per i render???? Baci a tutti

 

 

Il motore di rendering di Rhinoceros  da un effetto poco realistico e "cartonato".

Non può competere con gli altri come vray, iray, octane, thea, maxwell,  etc..   per fare visualizzazione architettonica o la resa fotorealistica di un oggetto. 
Tuttavia secondo me ad esempio se uno dovesse illustrare il dettaglio costruttivo di un oggetto magari in un manuale, quello stile di render di rhino è molto comprensibile. Facilmente interpretabile. Ci sono alcuni ambiti particolari in cui il motore di render di rhino può tornare utile anche se hai altri molto più potenti e costosi e completi. Ad esempio renderizzare il 2D, le linee, il wireframe di una mesh..  può capitare che torni utile insomma.

Ma per ottenere risultati fotorealistici gli altri sono meglio.

 

Ecco un esempio di render ottenuto da un bravo artista (di un altro forum che non so se si può nominare) con modellazione su Rhinoceros e render su Vray per Rhinoceros

 

1671.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Modificato da Bruno E

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×