Jump to content
bn-top

Pressione/sensibilità Tavoletta Grafica


gero
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti :D , frequento il sito da un paio di mesi;

le discussioni sulle tavolette grafiche mi hanno incuriosito

così un paio di giorni fa ho comprato una WACOM Volito2.

L'ho installata ho seguito il breve corso,

ma la cosa che mi ha deluso è la sensibilità:

per disegnare bisogna impugare la penna tipo aratro! :blink2:

Insomma quando disegno a matita su un foglio

non mi serve tutta quella pressione,

una matita 4B si spezzerebbe e una 5F "taglierebbe" il foglio

Sbaglio qualcosa? :blink:

Ho gia regolato la sensibilità al max! :eek:

Grazie per l'aiuto

e complimenti a tutti questo è davvero un bel forum.

Link to comment
Share on other sites

bn-top

ciao gero!

Io possiedo la volito I

Il problema è solo farci l'abitudine. Guarda, anc'hio all'inizio ero imacciato da morire, non riuscivo a regolarmi con la pressione e non impugnavo in maniera corretta lo stilo.

Fai un po di pratica ed esercizio, vi stratta solo di scoprire come impugnare la penna e come regolare la pressione.

Al limite se non ci riesci proprio, falla provare a qualcuno che conosci e gia la usa. vedi piuttosto se ha un difetto hardware...

Facci sapere, ciao!

Link to comment
Share on other sites

guarda...certamente è un problema non riuscire ad usarla subito. E' frustante spendere quei soldi e vedere che non funziona come abbiamo immaginato.

A volte da proprio l'impressione che non funzioni bene o che sei affetto da attacchi spasticismo. ma è solo questione di esercizio.

Un consiglio. prova ad usare la tavoletta come se fosse un album x schizzi. all'altezza giusta e con il giusto orientamento del braccio.

a volte le scrivanie sono troppo alte e si rischia di appoggiare l'avambraccio a tutta la superfice del tavolo.

Invece la mano/polso deve avere una libertà maggiore rispetto alla normale modalità di impugnatura di una penna o una matita.

Pensa un po se un pittore anzi che usare il cavalletto si apoggiasse ad un piano.

lo stilo ha un sensibilità moooolto più alta di una penna a sfera o di una mina morbida.

Quindi slegati dagli appoggi comodi.

Per lo meno è questo che io faccio.

Ciao!

Link to comment
Share on other sites

Sì, ho già appurato che sia più comoda del mouse come posizione,

ma come ho stradetto ancora non riesco a muovermi con fluidità.

Visto che opero soprattutto AutoCAD e 3DS Max e Photoshop mi fate qualche esempio di software con cui sbizzarrirsi con la penna?

Thanks in advance!

Link to comment
Share on other sites

...guarda, io la vedo così: e un salto mentale da fare. e come passare dalla guida a sinistra a quella a destra.

All'inizio è strano, ma una volta che ci fai l'occhio...

quindi, secondo me dovresti usare il programma che ti hanno dato in omaggio (se lo danno ancora...corel painter) e li esercitarti a disegnare con le varie pressioni.

poi potresti mettere un'immagine da ricalcare sotto il foglietto di plastica trasparente e provare a seguire i contorni...

insomma devi abituare anche dei muscoli dell'avambraccio che normalmente non usavi x scrivere. tutto qui!

long live & prosper

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...