Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Recommended Posts

Oggi ho avuto la malaugurata idea di mettermi a modellare la Beretta 92 FS di cui avevo trovato delle buone blueprint... mi sta facendo davvero sudare :wacko: è un intreccio di forme curve, piane, spigoli vivi e per non farsi mancare nulla è pure asimmetrica <_<

Comunque sono già a buon punto. L'idea è di farne anche un modello low poly successivamente

 

beretta 92fs_00.png

 

beretta 92fs_01.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
45 minutes ago, GraphicArtsAttitude said:

Mi fa piacere sapere che c'è anche qualcun'altro che fa fatica a modellare questi pezzi :D Sono curioso di vedere il risultato

 

faticare no, ma è un pò noioso con tutti questi chanfer da rimettere a posto che a volte mi fanno rimpiangere i bevel di rhino :D comunque oggi non ho aggiunto molto, mi sono goduto il sabato ^_^

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minutes ago, gurugugnola said:

faticare no, ma è un pò noioso con tutti questi chanfer da rimettere a posto che a volte mi fanno rimpiangere i bevel di rhino :D comunque oggi non ho aggiunto molto, mi sono goduto il sabato ^_^

Si beh per "fatica" intendevo quel continuo lavoro mentale,almeno per me nel modellare superfici hardsurface. Ovvero prima di cominciare a modellare il blockout ho bisogno di creare a mente la topologia della mesh finale altrimenti quando lavori con superfici asimmetriche e devi aggiungere supporto a geometrie che aggiungi mano a mano finisci con l'incasinare tutto. Tu come procedi nella fase iniziale? Parti col blockout e te ne preoccupi strada facendo oppure agisci diversamente?

Share this post


Link to post
Share on other sites

dipende un pò dai casi, dalle forme e anche dalle blueprint/reference che ho a disposizione... non ho un metodo univoco. a volte realizzo un blockout generale (ad esempio per le carrozzerie delle auto), poi vado a dividere le varie componeneti, aggiungo particolari, spessori e infine chanfer; così da assicurarmi una certa continuità tra le superfici anche se divise tra loro.

Altre volte (come in questo caso) modello i singoli pezzi separatamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x