Vai al contenuto
Valerio80

Autodesk Fusion 360

Recommended Posts

Non riesco a capire bene il senso di questo programma e la fascia di mercato in cui si inserisce.

Il costo della licenza mensile è irrisorio, 30-40 €, paragonato ad altri cad 3d e provando la versione trial mi sembra che il set di strumenti non sia male.

La mia domanda è:

E' un cad 3d professionale ?

Può essere un' alternativa a Rhinoceros o addirittura ai software Alias ?

 

Se qualcuno ha informazioni in merito mi piacerebbe saperne di più.

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fino a centomila euro di fatturato, per le stat up, è proprio gratuito.

E' un modellatore di solidi direct modeling, nurbs, e subdnurbs, non fa superfici di classe A, quindi non sostituisce Alias, ma va a disturbare Rhino principalmente ed altri cad della stesso tipo, tanto che Autodesk ha interrotto lo sviluppo di TSplines per Rhino, ( modellazione subdivide surface) implementato qui in Fusion. A McNeel non importa più di tanto, visto che ne implementeranno uno interno di default, e c'è anche Clayoo, a dire il vero.

Fusion comunque non  sostituisce un Mcad, come Inventor, e come detto Alias, ma si può usare per molti scopi, dove c'è esigenza di un modello 3d solido/superficie, anche a livello professionale secondo me. E' molto flessibile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

enri2 ha anticipato i tratti essenziali, che condivido in pieno.

Vorrei soltanto aggiungere che la potenza di Fusion360 sarà data proprio dall'integrazione con l'ecosistema manufacturing su cui Autodesk sta spingendo tantissimo.

In tal senso la sua flessibilità è enorme, proprio per la capacità di dialogare in modo agile sia con dati acquisiti da scansione 3D, che con software CAD-CAM, con output davvero eccellenti per i software 3D tipo DCC.

Fusion 360 è il naturale catalizzatore proposto da Autodesk per il design in ottica manufacturing.

Oggi è un competitor di Rhino anche se va detto che mentre Rhino è rimasto molto fedele alle sue origini, perfezionando e integrando tool molto affiabili, Fusion 360 è partito direttamente con logiche molto innovative a livello di user experience. Vedi il fatto di essere app local - cloud based e non avere versioni di rilascio, aggiornandosi automaticamente online.

Ciò potrebbe rallentarne inizialmente la diffusione, ma una volta che prenderà, e prenderà, questi saranno i suoi naturali punti di forza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Diciamo che Rhino è molto più forte sulla  modellazione nurbs, gestione delle curve e 2d, e naturalmente su ciò che oggi lo rende imbattibile, anche rispetto a Catia, Grasshopper, se usato ovviamente. :)

Per il resto a partire dai costi Fusion ha dei grossi margini di miglioramento sulla sua diffusione.

Bisogna aggiungere anche che rispetto a Rhino, Fusion è dalla sua, imbattibile sulla modellazione di solidi, direct modeling, è possibile che in Rhino si impieghi molto di più per la modifica di una polinurbs, dove in Fusion l'operazione può essere quasi istantanea, una manna dal cielo in molti casi, insomma averli entrambi sarebbe l'ideale. :)


Modificato da enri2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×