Vai al contenuto
John Koenig

Sostegno Morale a Philix

Recommended Posts

Friuli 1976, avevo 13 anni. Philix io so, capisco, ti incoraggio a non avere paura. La strada per venirne fuori, danni compresi è lunga e dolorosa. Ti capiterà per tutta la vita di guardare se il lampadario oscilla o meno. Però si dimentica, si ritorna a sorridere e qualche volta a ridere, se possibile, dei giorni in tenda o roulotte.
Spero tu non abbia pagato un prezzo alto, spero che tu ne venga fuori e anche presto. Coraggio e forza!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non lo sapevo.

Se è qualcosa che gli può dare conforto, gli dedico più di un pensiero. Io non sono attivissimo, ma seguo il forum e alcuni utenti, come è il caso di Philix, è come se fossero almeno conoscenti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie cari,

io sto ad Ascoli Piceno che, nonostante disti 30 km dallo sciame sismico, è uno dei comuni che ha subito meno danni dalle scosse.

 

La paura è tanta e moltissime persone dormono fuori casa, una parte perchè ha le case inagibili, molte altre perchè non si fidano di rimanere in casa nonostante le case siano solide e agibili.

 

Io fortunatamente sono in una casa che regge molto bene. Due fessurette sui muri di tamponamento, nessuna intaccatura in nessuna parte dei componenti portanti della casa.

Quindi sono abbastanza tranquillo sia dal punto di vista dell'abitazione sia come stato d'animo. Avevo 3 anni quando c'è stato il terremoto dell'irpinia e io abitavo a Battipaglia in provincia di Salerno, ero grandicello quando ho vissuto sia le scosse del terremoto in umbria che quello dell'Aquila, quindi ormai posso definirmi un veterano :D:D

 

Differente invece è lo stato d'animo delle mie donne (moglie e figlie) che vanno tranquillizzate e sono abbastanza terrorizzate. Soprattutto perchè in giro per la città si respira un'aria di pericolo incombente, come se da un momento all'altro si dovessero aprire delle fenditure a terra e inghiottirci.

Non aiutano le tantisisme scossette di assestamento (durano si e no 1 secondo e se sei in giro per strada non le senti nemmeno) che si verificano quasi ogni 3 ore e che ti ricordano che sei nel bel mezzo dello sciame e che non sai quando finirà.

 

Grazie ancora del pensiero :wub::wub::wub:


Modificato da philix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi unisco anche io alla lista. Forza @philix!

Io sto a Corinaldo (Ancona), casa su 2 piani di quelle vecchie con solai in travi di legno e pianelle, quando è tirato il terremoto stavo in ufficio al terzo piano! Ho ballato bene!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×